Qualche settimana fa un attore descrisse Roma Nord come "il Vietnam". Un paragone probabilmente un filo azzardato; ma se invece il "Vietnam" fosse stato, proprio in quegli anni, in Sicilia? Una Sicilia in piena rivolta indipendentista, guidata dai comunisti, contro la quale gli Americani inviano in aiuto della Repubblica Italiana un contingente di cinquantamila soldati…

È Sicilia 1968 – Diari di guerra, la nuova novelette di Roberto Guarnieri in uscita oggi nella collana Ucronica diretta da Giampietro Stocco.

Sicilia 1968 – Diari di guerra

Sinossi

Anche sull’isola, innescata oltre vent’anni prima dalla mancata concessione dell’autonomia amministrativa, divampa una guerra civile tra la auto proclamata Repubblica popolare di Palermo, appoggiata dai russi, e il governo italiano, appoggiato dai militari americani.

Robert Barlow, giornalista inglese, sbarca a Catania, capitale della Regione autonoma Siciliana, per scrivere i suoi personali diari di guerra e testimoniare la crudeltà e l’assurdità della guerra.

1946: Re Umberto II e in seguito la Repubblica Italiana negano alla Sicilia lo status di Regione Autonoma, soffocando per anni nel sangue le rivolte e i tentativi di insurrezione del Movimento Indipendentista Siciliano

1965: Dopo anni di tensione covata sotto la cenere a Palermo esplode la rivoluzione degli indipendentisti, guidata dal Partito Comunista sotto il controllo di militari e consiglieri sovietici. L’Ovest dell’isola si proclama indipendente mentre l’Est rimane fedele allo Stato Italiano. Gli USA inviano in Sicilia 50 mila soldati: è guerra civile.

L'autore

Roberto Guarnieri, classe 1963, è un ingegnere civile e lavora nell’Amministrazione comunale della sua città (Civitanova Marche). È appassionato di fantascienza, fantasy, archeologia e tematiche sui misteri delle antiche civiltà perdute. Ha pubblicato diversi racconti su riviste (Delos, Altrisogni, Writers Magazine Italia, Carmilla, Urania) e antologie (tra le più importanti le serie 365  racconti Il Magazzino dei Mondi, tutti della Delos Books, oltre ad altre delle Edizioni Scudo). Ha frequentato nel 2012 un corso online di scrittura creativa con Franco Forte. È stato finalista al Premio Blakwood Algernon 2012, al Premio Urania Stella Doppia 2013 e al Premio della rivista Effemme 2013 e 2014 e al premio Robot 2014.

Per Delos Digital ha pubblicato racconti nelle serie Chew-9, Robotica, Sherlockiana, Innsmouth oltre al ciclo di romanzi brevi Il Circolo dell’Arca e il ciclo di romanzi brevi Terra Incognita.

Roberto Guarnieri, Sicilia 1968 – Diari di guerra , Delos Digital, Ucronica 12, isbn: 9788825418880, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: