Le storie di Paul Di Filippo sono una specie di raffinati cioccolatini, da gustare con calma quando vogliamo concederci un momento di piacere. Possono essere storie brillanti, ironiche, drammatiche, metaforiche o avventurose, spesso ricche di riferimenti letterari e culturali. Come nel caso della novelette in uscita oggi nella collana Robotica, I re di Montedoro: una storia steampunk ambientata in una Nuova Inghilterra ottocentesca un po' diversa da quella a cui siamo abituati, ma in una storia che è ispirata a una fiaba (poco nota da noi) dei fratelli Grimm, Il Re del Monte d'oro. La copertina è di Franco Brambilla, la traduzione di Marco Crosa.

I Re di Montedoro

Sinossi

Torna il Paul Di Filippo padre del genere Steampunk con una novella ambientata in una Nuova Inghilterra ottocentesca nella quale invenzioni e scoperte prodigiose sono all'ordine del giorno. Ispirata a una storia dei fratelli Grimm, Il Re del Monte d'oro, la novella racconta la storia di due padri e un figlio conteso. Il primo, Gilead, rinuncia a dei brevetti, e il secondo, King, rinuncia al bambino. Ma una volta cresciuto il ragazzo, Brannock, andrà in cerca del suo padre biologico, per scoprire una vicenda inquietante e un complotto volto a mettere il pericolo lo stesso presidente Ulysses Grant!

L'autore

Paul Di Filippo è nato nel 1954 a Providence, Rhode Island. È noto per essere uno scrittore eclettico, originale e mai prevedibile. I suoi racconti spaziano in tutti i sottogeneri della fantascienza. Ha esordito con grande successo nel 1995 con La trilogia Steampunk, a cui hanno fatto seguito nove romanzi – molti ancora inediti nel nostro paese – e nove raccolte di racconti. Il romanzo Un anno nella città lineare, uscito in Italia nella collana Odissea, è stato finalista ai maggiori primi del settore, e ha introdotto il Mondo Lineare, una delle sue creazioni più originali, un omaggio a grandi scrittori d’avventura come Edgar Rice Burroughs e Jack Vance, mondo al quale è tornato col recente La principessa della Giungla Lineare. Di Filippo esercita inoltre l’attività di critico letterario per le più importanti riviste americane di  sf. Nel 2005 si è poi impegnato nella stesura di testi per fumetti, realizzando la mini serie Beyond the Farthest Precinct illustrata da Jerry Ordway basata sulla serie Top 10 creata da Alan Moore per la America’s Best Comics.

Paul Di Filippo, I Re di Montedoro (The Kings of Mount Golden), Delos Digital, Robotica 84, isbn: 9788825412413, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: