Paolo Ninzatti ha pubblicato una decina di testi con Delos Digital, diversi dei quali sono ambientati in un universo alternativo in cui la Repubblica di Venezia, anche con l'aiuto di Leonardo da Vinci e delle sue macchine, è diventata una potenza capace di unire l'Italia secoli prima di quanto sia accaduto "da noi" e di raggiungere un'egemonia mondiale. Sono romanzi caratterizzati da una vivace fantasia, tante idee e tanta avventura.

Nella collana Imperium esce ora un nuovo capitolo di questa saga, Scienza controllata.

Scienza controllata

Sinossi

Nel 1860 l'Italia è unita fin dal Rinascimento, estensione della Repubblica di Venezia, che, grazie alle macchine di Leonardo da Vinci, ha sconfitto le potenze straniere, è arrivata in America cacciandone i Conquistadores, salvando le culture indigene dalla distruzione.

Da tre secoli la Serenissima Unione delle Repubbliche Italiane detiene il monopolio della  scienza e della tecnica controllando anche che invenzioni pericolose non proliferino, persino da un enorme telescopio situato in una base segreta sulla Luna.

Ma il misterioso Priore dei Fratelli di Vulcano minaccia Italia e alleati, accusandoli di frenare il progresso con il controllo della scienza.

La minaccia si fa concreta: le squadriglie di aeronavi italiana, francese e tedesca vengono annientate da velivoli ad ala a delta velocissimi e dotati di raggi disintegratori e la flotta turca ad Alessandria d'Egitto è colata a picco da missili lanciati da un sottomarino atomico.

Il doge Giuseppe Mazzini mette in campo il capitano dell'aria Giovanni Balestra che comanda la portaerei volante Bucintoro.

Il mondo è in preda al panico, mentre le potenze reazionarie, Spagna, Inghilterra e Russia, accusando Italia e alleati di essere loro a sobillare il Priore, minacciano una nuova guerra.

Faranno in tempo Balestra e il suo equipaggio a fermare il Priore ed evitare la guerra?

L'autore

Paolo Ninzatti, Milano classe 1950. Oggi vive a Tommerup, nell'isola di Fionia, in Danimarca. Pedagogista in pensione, suona in diverse band, o come solista e insegna italiano alle scuole serali. Presente in diverse antologie edite da Delos Books, Edizioni Scudo, Alcheringa, Reverie, Montecovello. Ha scritto la sceneggiatura dei fumetti Oltre il cielo e Il Megalito di Giorgio Sangiorgi, tradotti anche in danese coi titoli Over Himlen e Jættestuen. Con Delos Digital ha pubblicato il  romanzo Il Volo del Leone e il sequel dal titolo Le Ali del Serpente, il thriller storico Missione Medea il racconto distopico Fuga da Utopia, l'urban fantasy Ragnarock and roll con Claudio Bovino e il western steampunk La grande rapina a Trainville con Alain Voudì. Per la Collana Passioni romantiche ha pubblicato l'ucronia romantica Guerra Fredda, amore caldo. Per la Collana Imperium Operazione Drago. Per Odissea Digital Il Sole all'Orizzonte.

Paolo Ninzatti, Scienza controllata , Delos Digital, Imperium 49, isbn: 9788825411294, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: