Spesso capita guardando un film di notare un personaggio secondario, che magari compare anche solo un minuto, e pensare "dove l'ho già visto questo attore?". Nel film uscito la settimana scorsa anche in Italia, Il Cavaliere oscuro: Il ritorno di Christopher Nolan che chiude la straordinaria trilogia dedicata a Batman, questa sensazione è piuttosto frequente. Sono parecchi, infatti, gli attori che compaiono nel film, la gran parte dei quali neppure inclusi nell'elenco degli interpreti sul cartellone. 

Naturalmente, anche gli attori protagonisti hanno i loro trascorsi fantastici o fantascientifici. Christian Bale sarà presumibilmente ricordato dagli appassionati soprattutto per la trilogia di Batman, ma è comparso anche in Equilibrium, in Il regno del fuoco, in The Prestige e naturalmente in Terminator Salvation, dove aveva il ruolo principale, quello di John Connor. Del resto il primo film che l'aveva visto protagonista, quando aveva solo dodici anni, non era un film di fantascienza ma era comunque tratto da un libro di un grande autore sf, James Ballard: ci riferiamo a L'impero del sole di Steven Spielberg.

Gary Oldman (il commissario Gordon) è stato Dracula ed è stato Sirius Black nel ciclo di Harry Potter, ma ci piace ricordarlo nel ruolo di Zorg nel Quinto elemento di Jean Luc Besson. Ann Hathaway l'abbiamo vista nell'Alice di Tim Burton, mentre Michael Caine, nonostante la lunghissima carriera, sembra essersi sempre tenuto alla larga dalla fantascienza. Morgan Freeman invece non solo è comparso in vari film fantastici, ma nutre il sogno di portare sullo schermo il famoso romanzo di Arthur C. Clarke Incontro con Rama.

Interstellar di Chris Nolan, cast quasi al completo

Tutti vorrebbero lavorare con il nuovo Re Mida di Hollywood, ma i posti per il prossimo progetto di Christopher...

Alessandro Murè, 29/07/2013

Jonathan Nolan racconta il suo Cavaliere Oscuro

Il fratello e co-sceneggiatore di Christopher Nolan, racconta il suo punto di vista sull'atto finale del Cavaliere...

Leo Lorusso, 19/12/2012

Christopher Nolan ha sistemato la voce di Bane

Malgrado il regista avesse smentito ogni possibilità di ritoccare l'audio del film, sembrerebbe che qualcosa sia...

Leo Lorusso, 30/04/2012