La giuria finale del premio Odissea, composta da Gianfranco Viviani (direttore delle collane Odissea), Franco Forte (direttore editoriale di Delos Books), Luigi Pachì e Silvio Sosio ha annunciato il risultato finale del Premio Odissea, prima edizione.

Sono stati dichiarati vincitori, a pari merito, i due romanzi Kregg di Paolo Lanzotti e Nessun uomo è mio fratello di Clelia Farris.

Paolo Lanzotti fa parte di quella generazione di autori straordinari che si sono affacciati al mondo della fantascienza alla fine degli anni settanta sulle pagine della rivista The Time Machine. Ha pubblicato racconti su varie riviste di fantascienza - incluso il racconto Arabesco su Delos Science Fiction - un romanzo da Perseo Libri, I tempi del domani, e alcuni libri per ragazzi presso Piemme che hanno venduto complessivamente quasi centomila copie.Kregg è ambientato in un lontano futuro. Non ci sono mai state altre forme di vita nell'universo, ma l'uomo, dopo aver colonizzato per millenni altri pianeti, ha subito mutazioni che lo hanno reso 'alieno' di volta in volta ad altri colonizzatori. Il racconto di Holn, detto il Crestarossa: il Dio Stratega ordina al Piccolo Popolo di abbandonare la Catena Alta per la terra delle Mappe Segrete. Dopo mille traversie, il popolo riesce a stabilirsi nella nuova terra ma, con segni infausti, arriva Kregg, gigantesco viaggiatore proveniente da un altro quadrante dell'Universo.

Clelia Farris autrice del mese, in sconto tutti i suoi libri

Gli ebook a 99 centesimi, i libri a metà prezzo. Un'occasione per leggere i romanzi di una delle migliori...

S*, 12/02/2018

Ancora Clelia Farris: nuova edizione per Nessun uomo è mio fratello

Torna in ebook il grande romanzo dell'autrice di Rupes Recta, vincitore del premio Odissea. Una storia di...

S*, 27/05/2015

Torna Rupes Recta, capolavoro di Clelia Farris

Nuova versione ebook e in arrivo nuova versione stampata del grande romanzo che portò alla ribalta il grande...

S*, 12/05/2015