Da un primo sguardo al trailer di Pandorum, che trovate qui sotto, saltano subito all'occhio i riferimenti alla vitale famiglia dell'horror fantascientifico, primo fra tutti il non dimenticato Event Horizon.

Pandorum ha una grande peculiarità: malgrado il cast americano, è una produzione interamente tedesca, con un budget di 40 milioni di dollari, di cui 6 forniti dal fondo federale tedesco per il cinema. Il film è stato girato presso gli studio Babelsberg, a Berlino, nell'agosto del 2008.

La storia inizia con due membri dell'equipaggio (uno dei quali è Dennis Quaid) di una astronave che vengono svegliati bruscamente dall'ipersonno. Il loro equipaggiamento non funziona e la loro memoria ha grosse lacune: qual'era la loro missione? quanto tempo è passato? dove si trovano e chi sono? Mentre cercano di rimettere insieme i pezzi, scoprono di non essere soli sull'astronave e che i nuovi inquilini si muovono intorno a loro, uccidendo tutte le persone a bordo. Ma rimettere insieme i pezzi comporta fare scoperte terrificanti: il destino stesso dell'umanità è nelle loro mani. Dovranno riprendere il controllo della nave, prima che Pandorum la controlli completamente.

Dalla discretissima locandina ai trailer, è palese che l'intento è di ricreare atmosfere tenebrose e attirare tutto il pubblico che vorrebbe tornare a farsi un giro sulla Event Horizon o peggio, sulla Ishimura.

Le quali, del resto, sono ancora lì da qualche parte. E aspettano. 

Horizon, quando i cattivi sono gli umani

È giunto sugli scaffali delle librerie italine il terzo volume di Horizon, uno dei fumetti di fantascienza...

Vincenzo Graziano, 30/03/2019

Last Days on Mars: un nuovo trailer

Il trailer ufficiale di un thriller con connotazioni horror ambientato sul pianeta rosso, un misto fra Alien...

Alberto Priora, 26/09/2013

Horizon: Usa Network torna alla fantascienza

La casa di 4400 dà la luce verde alla realizzazione di Horizon e gli alieni si preparano a invadere...

Leo Lorusso, 19/06/2013