Malgrado la crisi economica sia un forte deterrente alla cancellazione di serie barcollanti, resta il fatto che se il rating crolla, nessuno fermerà la tua caduta.

E così è stato per la bella serie My Own Worst Enemy, debutto tv di Christian Slater, in cui interpreta una spia con una doppia identità che finisce con invadergli la vita, mentre intorno a lui si muovono oscuri segreti tecnologici e non.

Che però non scopriremo mai perchè la serie, all'alba del quarto episodio, ha toccato il fondo del rating, con 1,8 punti relativi alla fascia 18-49 anni, un risultato buono solo per la CW e Scifi channel. E infatti, purtroppo, la NBC ha staccato la spina, mentre sul set si stava girando l'episodio nove.

Brian Fuller vuole il ritorno di Star Trek, la serie

Lo sceneggiatore americano è entrato in contatto con Bryan Singer per capire come muoversi. Di sicuro ci vorrà la...

Alessandro Murè, 25/04/2012

Pushing Daisies, il finale solo per gli italiani?

È probabile che gli ultimi tre episodi della serie creata da Brian Fuller vadano in onda in Italia in prima visione...

S*, 6/03/2009

Tim Kring si scusa, per averti dato dello scemo.

Troppa tensione nell'aria ha fatto straparlare il creatore di heroes. Speriamo che il rating non ne risenta...

Leo Lorusso, 5/12/2008