Lucca Comics And Games

Mass Effect 3: Omega è in orbita

Disponibile la super espansione di Mass Effect 3 con protagonista Carrie-Anne Moss.

Il trio protagonista del dlc. Da sinistra: Aria T'Loak, Shepard, Nyreen Kandros. ingrandisci

Se Mass Effect 3, come impostazione, assomiglia in fondo, più che a un film, all'ultima stagione di una serie tv, si fa fatica a chiamare il nuovo dlc, che si intitola Omega, esce oggi per Ps3 ed è disponibile da ieri su Pc e Xbox 360, un semplice mini-episodio. Anche se in questo caso la storia si colloca ben prima del discusso epilogo della trilogia, l'avventura scaricabile in compagnia di Aria T'Loak è più qualcosa di simile a una season finale, insomma come quelle mega serate col doppio puntatone...

 

E infatti Omega viene presentato dagli autori come il più grosso dlc mai realizzato per Mass Effect. Si parla di una durata di circa quattro ore e due GB di spazio occupato sull'hard disk. In realtà pare che una capatina dalle parti di Omega fosse già stata inserita nelle bozze preliminari di Mass Effect 3, ma Bioware ha preferito prendersi altro tempo per sviluppare l'idea e costruirci attorno una vera e propria espansione, più lunga e articolata, come merita Aria T'Loak, tra i personaggi di maggior fascino della saga.

 

È lei, la boss criminale asari interpretata dalla star di Matrix Carrie-Anne Moss, l'assoluta protagonista del dlc, che vede il comandante Shepard al suo fianco nella battaglia per la riconquista del più famigerato spazioporto della Galassia, appunto l'asteroide Omega, caduto nelle mani dei fondamentalisti pro-umani di Cerberus, guidati dal generale Oleg Petrovsky. Oltre a promettere di gettare finalmente luce sull'enigmatica figura di Aria T'Loak, rivelandone passato e motivazioni rimasti sempre nell'ombra ad alimentare un alone di mistero, l'avventura mostrerà per la prima volta il volto di una turian femmina, Nyreen Kandros, che aiuterà la strana coppia nella missione. Per farsi un'idea di cosa li aspetta si può gustare subito qui sotto un fantastico trailer di lancio dal sapore cinematografico.

 

Autore: Riccardo Anselmi - Data: 28 novembre 2012

Vota questo articolo

Voti dei lettori

3 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.