Come sono i racconti di Mauro Antonio Miglieruolo? Alcuni scrittori hanno uno stile riconoscibile, o temi costanti. Altri meno. Miglieruolo è uno di quegli autori, non molti crediamo, capaci di cambiare completamente stile e registro a ogni racconto. Talvolta narra quasi dei poemi epici in prosa, come nel racconto Concerto spirituale; talvolta delle commedie nere, come in Signora morte; altre volte sembra di leggere un William Gibson italiano, come nel lungo racconto Storie senza qualità sul numero 74 di Robot di prossima uscita.

Altre storie, come Il giardino dei rovi, uscito questa settimana nella collana di ebook Classici della fantascienza italiana, pubblicato per la prima volta da Stampa Alternativa sui Mille Lire nel 1992, sono tuffi nella disperazione, così nera da risultare quasi scaramantica.

Jihad su scala galattica: esce in ebook il grandioso Come ladro di notte

Uno dei romanzi più acclamati della fantascienza italiana esce per la prima volta in ebook, a meno di...

S*, 19/01/2016

Quel povero diavolo di Miglieruolo

Uscito ieri nella collana Classici della Fantascienza Italiana un nuovo racconto del grande autore. Un racconto che...

S*, 13/05/2015

Cosa succede se metti un robot a combattere il degrado?

Nello splendido racconto di Mauro Antonio Miglieruolo troviamo una situazione di povertà, ignoranza e...

S*, 21/04/2015