In un oscuro medioevo futuristico, tra rituali arcani, interminabili guerre e sanguinosi combattimenti con lame techno-mistiche, Etrom, un ex-assaltatore della HWD, la Human World Defense, in rotta con il mondo intero, subisce il richiamo della misteriosa Essenza Astrale. Etrom non lo sa, ma un viaggio avventuroso sui contorti sentieri delle dimensioni occulte, oltre le mura delle megacity e nelle profondità della sua anima, ha avuto inizio.

Etrom è un progetto che ha cominciato a prendere forma nell’ultima decade del breve, furioso, e già vetusto XX secolo. L’autore ha concepito e sviluppato l’universo del personaggio principale, Etrom appunto, sfruttando le sue conoscenze e passioni in ambito storico, militare, ludico, narrativo e sportivo (Fabio Belsanti è laureato in Storia, è stato pugile agonista e ha fondato una società di sviluppo di videogames).

Siamo nel futuro ma, allo stesso tempo, in un nuovo medioevo oscuro, dominato da nobili casate, potenti religioni e ricchi borghesi che, all’interno di gigantesche megacity, hanno innalzato mura e fortezze per separare le loro vite dorate da quelle delle masse dei cittadini comuni destinati a servirli.

L’ambientazione è distopica, con richiami evidentemente orwelliani, ma ai classici elementi di questo genere fantascientifico si affiancano i caratteri misteriosi delle dimensioni dell’occulto che si mescolano al piano della realtà razionale e scientifica tramite complessi rituali, sogni, visioni, viaggi astrali e oggetti in cui la tecnologia si fonde con la magia. Tutti gli aspetti riguardanti le scienze occulte sono stati rielaborati utilizzando come base gli antichi testi della tradizione magico-romantico-esoterica europea: dal De Occulta Philosofia di Cornelio Agrippa, al Grimorio di Papa Onorio, a Il Rituale dell’Alta Magia di Eliphas Levi, fino a giungere alle controverse opere “moderne” di Aleister Crowley.

Etrom, un ex-ufficiale degli assaltori sacri della H.W.D. (Human World Defense), è un uomo in rotta con il mondo intero, disgustato dalle gerarchie dei potenti e deluso dai fallimenti dei rivoluzionari con cui, per brevi periodi, ha combattuto. Per sbarcare il lunario ha dato vita a un’agenzia privata che ufficialmente fornisce servizi di esplorazione e sicurezza militare alle carovane mercantili che attraversano gli inospitali territori chiamati “deserti morenti”, ma che, in realtà, opera a tutto campo con organizzazioni fuorilegge di vario tipo e non rifiuta incarichi ufficiosi dalle molteplici sigle dei servizi segreti della Sacra Repubblica delle Nazioni Unite di Sighundia. Il nome di questo personaggio (anagramma di Morte) è stato scelto per sottolineare il carattere esistenziale non solo del protagonista, ma dell’intero impianto narrativo che si muove su molteplici piani culturali ed espressivi, mettendo al centro del senso più intimo dell’opera il mistero della condizione umana, in bilico tra creazione e distruzione, significato e insensatezza, vita che conduce a morte.

La prima grande avventura di questa saga ha inizio quando il protagonista percepisce il richiamo dell'“Essenza Astrale”: un misterioso artefatto nascosto in una dimensione occulta. Il ciclo di L’Essenza Astrale sarà composto da quattro uscite e segna l’inizio della pubblicazione del progetto in forma di romanzo. Etrom infatti è stato già pubblicato in veste di videogame Action-Rpg nel 2005 in Italia, e nel 2006-2007 nel resto del mondo (tradotto in inglese, francese, tedesco, russo, polacco; circa 100.000 copie vendute), ma ha continuato a mutare e arricchirsi negli anni per raggiungere l’attuale forma di romanzo a puntate per esprimere al meglio la maturazione di un’idea che nasce crossmediale, ma vede nella scrittura la sua più ampia possibilità espressiva, perché con essa l’autore ha potuto (e potrà) dare forma, senza limiti tecnologici o di budget, a tutte le molteplici creazioni, creature e avventure di un immenso, affascinante, infinito, universo techno-fantasy.

Le uscite di “Etrom – L’essenza astrale”

- Martedì 20 gennaio: Etrom - L'essenza astrale 1 - Il Richiamo

- Martedì 10 febbraio: Etrom - L'essenza astrale 2 - L'Arena degli Inesistenti

- Martedì 17 marzo: Etrom - L'essenza astrale 3 - La Prova

- Martedì 21 aprile: Etrom - L'essenza astrale 4 - Risvegli Demoniaci

Etrom - L'Essenza Astrale - Il Richiamo

Sinossi

In un oscuro medioevo futuristico, tra rituali arcani, interminabili guerre e sanguinosi combattimenti con lame techno-mistiche, Etrom, un ex-assaltatore della HWD, la Human World Defense, in rotta con il mondo intero, subisce il richiamo della misteriosa Essenza Astrale. Etrom non lo sa, ma un viaggio avventuroso sui contorti sentieri delle dimensioni occulte, oltre le mura delle megacity e nelle profondità della sua anima, ha avuto inizio.

L'autore

Fabio Belsanti, classe 1975, è Lead Designer e Game Writer della P.M. Studios e di Age of Games. Nel 1999 si è laureato con lode, presso l'Università di Siena, in Storia, con indirizzo medievale e specializzazione economico-militare. In ambito storico ha scritto vari articoli e recensioni per riviste specialistiche. Dal 2001 a oggi si è occupato del management, del design, dei soggetti e delle sceneggiature dei molteplici progetti sviluppati dalle succitate società.

Fabio Belsanti, Etrom - L'Essenza Astrale - Il Richiamo , Delos Digital, Etrom - L'essenza astrale 1, isbn: 9788867756315, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: