Clive (Adrien Brody) ed Elsa (Sarah Polley) sono due giovani e ambiziosi scienziati. Segretamente decidono di mescolare DNA umano e animale: il risultato è qualcosa di straordinario, un ibrido, una chimera chiamata DREN; dopo poco tempo quella che sembrava essere una scoperta in grado di rivoluzionare il mondo della scienza si rivelerà il più grande errore mai commesso.

Questo in due parole lo spunto del nuovo film di Vincenzo Natali, geniale autore di The Cube, che grazie alla produzione di Guillermo Del Toro centuplica il budget a disposizione per mettere in piedi un film in cui gli effetti speciali vengono utilizzati per dar vita a una creatura "solo parzialmente umana", un mostro complesso e dalle molte sfaccettature.

Nel film lavorano anche Delphine Cheneac, nella parte di Dren, e David Hewlett, ben noto agli appassionati nella parte del dottor Rodney McKay in Stargate Atlantis.

Ecco l'intervista con Vincenzo Natali:

Chapelwaite, la serie basata sul racconto Jerusalem's Lot di Stephen King

Adrien Brody da Predators e Emily Hampshire da 12 Monkeys diventano i nuovi residenti di una antica...

Leo Lorusso, 14/07/2021

Splice

Roberto Taddeucci, 19/07/2011

Guillermo Del Toro farà scatenare Hulk

Nuovi dettagli sulla futura serie dedicata al moderno Jekyll & Hyde.

Leo Lorusso, 26/11/2010