Non sono molti gli artisti italiani che abbiano avuto l'onore di comparire sulle prestigiosissime rassegne Spectrum. Ancora meno quelli che hanno firmato copertine di riviste storiche come Fantasy And Science Fiction o Interzone. E non sono molti - anzi, in questo caso è proprio solo uno - gli artisti italiani che abbiano vinto un premio Chesley.

Il nome è quello di Maurizio Manzieri, 48 anni, nato a Napoli ma da sempre vissuto a Torino. Cresciuto come artista alla scuola di Marco Patrito, ha firmato copertine in Italia per Urania, Solaria, Editrice Nord, Rizzoli, Longanesi, Flaccovio. All'estero ha lavorato per la rivista inglese Interzone, per la storica rivista americana Fantasy And Science Fiction, per la SFWA, per l'ASFA. Nel 1998 ha vinto il Tangent Award, nel 2000 e nel 2002 il premio Italia, nel 2003 il premio Europa e il premio Chesley, al quale è arrivato in finale in altre due occasioni.

Dopo tanti successi all'estero ora è il momento di celebrarlo un po' anche in Italia, con un volume - edito da Pavesio - tutto dedicato alla sua arte. 

Uscirà in novembre Maurizio Manzieri The Art of, un librone in formato 23,7x32, 64 pagine a colori con testi in quattro lingue, introduzione di Marco Patrito e piccoli contributi di Gordon Van Gelder (direttore di F&SF) e degli scrittori Robert J. Sawyer, Alastair Reynolds, Greg Bear, Alan Dean Foster e Roberta MacAvoy.

Ma naturalmente saranno soprattutto le splendide immagini a parlare: in questa gallery vi proponiamo le copertine realizzate da Maurizio per Delos e per Robot.

Dopo Fantasy & Science Fiction arriva in edicola anche Asimov's

La famosa rivista Asimov's Science Fiction torna nelle edicole italiane grazie a Elara, con la copertina...

S*, 9/11/2016

Manzieri, miglior copertina dell'anno di Asimov's

Grande successo per il nostro artista Maurizio Manzieri: la sua copertina è stata scelta come migliore...

S*, 8/06/2015

La copertina di Paradisi perduti selezionata da Spectrum

L'illustrazione originale di Maurizio Manzieri inclusa nella raccolta delle migliori opere del 2012

S*, 12/04/2013