Lucca Comics And Games

Star Trek into Darkness, ecco il poster ufficiale

Sul sito del film compare il primo poster del nuovo film diretto da J.J. Abrams: altri spunti per cercare di riconoscere il cattivo?

ingrandisci

A prima vista lo si potrebbe scambiare per una locandina di un film di supereroi, magari un Batman di Christopher Nolan: attraverso un "buco" nel muro di un edificio su vede una collinetta di detriti sulla quale un eroe solitario in posa plastica e una sorta di mantello al vento sembra sfidare le avversità dell'universo. Sullo sfondo uno skyline di edifici futuristici diversi dei quali esistenti, come il St Mary Axe di Londra o gli Oxford Place di Toronto.

La Flotta stellare e "tutto ciò che rappresenta" è stata fatta "detonare", dice la subdola sinossi diramata da J.J. Abrams, e i detriti sembrano voler dare al verbo usato un valore molto meno metaforico di quanto non si ipotizzasse.

La grande domanda che resta insoluta è "chi è il cattivo di questo film"? Sappiamo che sarà interpretato da Benedict Cumberbatch, ma non sappiamo a quale personaggio della mitologia trek collegarlo. Noi continuiamo a puntare su Gary Mitchell dell'episodio Where no man has gone before. E voi?

Del poster c'è anche una versione "animata" (niente di che; qualche frammentino che cade sui lati, e che francamente mal si armonizza con gli elementi statici dell'immagine, come le colonne di fumo immobili) sul sito www.startrekmovie.com.

 

Autore: S* - Data: 4 dicembre 2012

Vota questo articolo

Voti dei lettori

4 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 non solo il titolo, adesso pure la locandina cerca di rifarsi ai Batman di Nolan. La fantasia al grado zero. Tutto sembra, tranne che Star Trek. Se il buongiorno si vede dal mattino...

» postato da (Robby ) alle 10:08 del 04-12-2012

2 Bello, anzi bellissimo poster... non vedo l'ora di vedere il trailer. Hype ai massimi!!!!

» postato da MiaPiccolina alle 10:25 del 04-12-2012

3 A me piace proprio perche' diverso dai precedenti poster. In particolare mi piace molto la soluzione grafica che e' stata trovata per inserire il logo della Federazione, molto in evidenza eppur quasi invisibile.

» postato da Roberto Taddeucci alle 11:03 del 04-12-2012

4 L'ipotesi che si possano rifare al "altro" pilot di TOS mi sembra azzeccata. In fondo Pike nel nuovo continuum lo abbiamo già mandato in pensione... Sì sì, plausibile.

» postato da Andrea Montesi alle 11:12 del 04-12-2012

5 A me piace, le vecchie locandine pre JJ erano veramente pacchiane. Il film vedremo come sarà a giudicare dal tono del primo dubito che sia completamente oscuro come batman di nolan, ma un po' più drammatico ci sta tutto. Se ci pensate il primo film era molto autoironico e smitizzante, K. lo prendono a cazzotti dall'inizio alla fine, si gonfia come una pigna lo cacciano, mentre nella TOS era sempre pienamente vincente. Io l'ho trovo un approccio molto simpatico nella presentazione dei personaggi. Ora però c'è da dare una botta di dramma!

» postato da MarkUp alle 11:20 del 04-12-2012

6 Più che il muro di un'edificio mi sembra una struttura metallo e fibre, come potrebbe pensarsi la struttura di un'astronave della flotta. A nessuno viene in mente Pearl Harbor con la marina americana a pezzi?

» postato da Naismith alle 13:12 del 04-12-2012

7 Stavo pensando che il poster è finalmente fatto da persone che capiscono come si fa un poster, in altri tempi avremmo avuto le faccie dei protagonisti in primo piano e poco altro...

» postato da MiaPiccolina alle 14:26 del 04-12-2012

8 Stavo pensando che il poster è finalmente fatto da persone che capiscono come si fa un poster, in altri tempi avremmo avuto le faccie dei protagonisti in primo piano e poco altro... ... Vuoi dire come in questo caso? http://tinyurl.com/cgp44jd e ancora: http://tinyurl.com/c5tjcsk Eh, sì, Abrams sì che le sa fare, le locandine! Non ti preoccupare, avrà i faccioni pure la locandina di ST2. Questo infatti è solo il "teaser-poster", come va di moda adesso.

» postato da Ellie Arroway alle 16:35 del 04-12-2012

9 Ma non so.....probabilmente è Mitchell però se ricordate bene anche Khan prima di essere esiliato sulla Botany Bay, aveva sconvolto il mondo con le guerre eugenetiche....

» postato da (Giorgio Aguiati) alle 21:02 del 04-12-2012

10 «Eh, sì, Abrams sì che le sa fare, le locandine! Non ti preoccupare, avrà i faccioni pure la locandina di ST2. Questo infatti è solo il "teaser-poster", come va di moda adesso.» Credo sia abbastanza inevitabile mettere i faccioni nelle locandine, sono cose specificate nei contratti con gli attori. S*

» postato da S* alle 22:15 del 04-12-2012

11 «Più che il muro di un'edificio mi sembra una struttura metallo e fibre, come potrebbe pensarsi la struttura di un'astronave della flotta.» Di lato sembrano esserci dei balconi.

» postato da AKKA alle 23:13 del 04-12-2012

12 Non mi piace per niente. Non ha niente di Trek e poi mi sa del solito film catastrofista, che hanno rotto pesantemente le balle. :down:

» postato da senji alle 09:09 del 05-12-2012

13 «Ma non so.....probabilmente è Mitchell però se ricordate bene anche Khan prima di essere esiliato sulla Botany Bay, aveva sconvolto il mondo con le guerre eugenetiche....» Ecco le ultime parole di Benedict Cumberbath: "Il mio personaggio è molto spietato, non si capisce se è buono o malvagio. E' un villain, ma le sue azioni hanno delle motivazioni di fondo, è molto complicato. Bisogna coglierne le sfumature." Se non è Khan, si tratta quasi certamente di un potenziato. Probabilmente creato dalla Sezione 31 (presente nei fumetti ambientati nel JJ-universe) e sfuggito al controllo.

» postato da MiaPiccolina alle 14:05 del 05-12-2012

14 «non solo il titolo, adesso pure la locandina cerca di rifarsi ai Batman di Nolan. La fantasia al grado zero. Tutto sembra, tranne che Star Trek. Se il buongiorno si vede dal mattino...» Ho pensato la stessa cosa. Ora è di moda il "dark", e bisogna infilarlo ovunque. Speriamo che il film non sia così: più Abrams tenta le trame spettacolari e complesse, più solitamente il risultato è, se va bene, mediocre. Non serve distruggere la flotta o una trama epica per produrre un buon film su Star Trek.

» postato da Lord of Chaos alle 21:00 del 05-12-2012

15 :sick: Evviva Gigio Abrams, che fa tanto 'nuovo' ! Salute e Latinum per tutti !

» postato da Kruaxi the ferengi alle 00:56 del 06-12-2012

16 «Non serve distruggere la flotta o una trama epica per produrre un buon film su Star Trek.» Non serve una trama epica per un film di Star Trek?!!! No, giuro con questa di fesserie ne ho sentite abbastanza... Meno male che c'è Abrams che fa tutto nuovo e bello!!!

» postato da MiaPiccolina alle 01:48 del 06-12-2012

17 «Non serve distruggere la flotta o una trama epica per produrre un buon film su Star Trek.» Guarda, è vero. Infatti uno dei peggiori episodi di Star Trek di sempre è The Best of Both Worlds, che ha una trama epica e dove distruggono la flotta... :alien3: S*

» postato da S* alle 08:21 del 06-12-2012

18 «.... Meno male che c'è Abrams che fa tutto nuovo e bello!!!» No, giuro con questa di fesserie ne ho sentite abbastanza... ««Non serve distruggere la flotta o una trama epica per produrre un buon film su Star Trek.» Non serve una trama epica per un film di Star Trek?!!! No, giuro con questa di fesserie ne ho sentite abbastanza... » Mah... ST IV non mi sembrerebbe tanto epica eppure è uno dei film + graditi, oppure Generazioni, cmq certo che le storie epiche e grandiose sono sempre le benvenute...!! :wink:

» postato da senji alle 10:09 del 06-12-2012

19 ««Non serve distruggere la flotta o una trama epica per produrre un buon film su Star Trek.» Guarda, è vero. Infatti uno dei peggiori episodi di Star Trek di sempre è The Best of Both Worlds, che ha una trama epica e dove distruggono la flotta... :alien3: S*» Che è, per l'appunto, un episodio (seppur doppio). Non ho scritto "un buon film" a caso: paragonare serie e film ha sempre avuto ben poco senso. :wink: «Non serve una trama epica per un film di Star Trek?!!! » Dimmi in quale film si ha una trama "epica", nel senso stretto del termine, come lo intende insomma Abrams o come lo intenderebbe Lucas. Quando c'è una minaccia diretta alla terra, la si affronta sempre indirettamente: che sia andare con l'Enterprise a investigare, o salvare le balene nel passato, o salvare Cochrane nel passato, e così via. L'unico film forse "epico" è Nemesis, della cui qualità non credo ci sia molto da discutere :roll:

» postato da Lord of Chaos alle 14:17 del 06-12-2012

20 Non so come intende "epico" Abrams, forse tu ci hai parlato di persona... Se poi mi vuoi dire che film come The Motion Picture, L'Ira di Khan, e Primo Contatto (giusto per citare quelli che ritengo migliori della vecchia classica e di TNG), non erano epici, beh, abbiamo una opinione di cosa sia "epico" diammetralmente opposta.

» postato da MiaPiccolina alle 22:27 del 06-12-2012

21 «Non so come intende "epico" Abrams, forse tu ci hai parlato di persona... » O forse ho VISTO i film che ha girato o prodotto? :roll: Magari una rapida lista ti aiuterà a capire meglio: Mission Impossibile 3 (praticamente un'unica sequenza d'azione); Super 8 (un'idea tanto interessante e originale quanto rovinata da un finale tutto azione ed esplosioni); Cloverfield (non credo ci sia tanto da dire...); Mission Impossible 4. Mi sembra chiaro che per Abrams la bellezza di un film è proporzionale alla quantità di effetti speciali e di cose che succedono sullo schermo - e questo primo teaser trailer di Into Darkness lo dimostra perfettamente. Non che sia per forza un male, intendiamoci; solo, non credo sia l'approccio migliore. :wink:

» postato da Lord of Chaos alle 14:56 del 07-12-2012

22 ««Non so come intende "epico" Abrams, forse tu ci hai parlato di persona... » O forse ho VISTO i film che ha girato o prodotto? :roll: Magari una rapida lista ti aiuterà a capire meglio: Mission Impossibile 3 (praticamente un'unica sequenza d'azione); Super 8 (un'idea tanto interessante e originale quanto rovinata da un finale tutto azione ed esplosioni); Cloverfield (non credo ci sia tanto da dire...); Mission Impossible 4. » MI4 non è di Abrams. A mio parere MI3 è stato l'unico film della serie a valere qualcosa e a ricondurre questa sciagurata iniziativa di Tom Cruise vicino allo spirito della serie tv. S*

» postato da S* alle 16:10 del 07-12-2012

23 Poster in pieno stile Mass Effect 3.

» postato da Kobol77 alle 19:21 del 07-12-2012

24 « O forse ho VISTO i film che ha girato o prodotto? :roll: » Intando alla lista di film che NON sono di Abrams mettiamoci anche Cloverfield (anche se mi è piaciuto)...vedo che vi confonde molto il fatto che Abrams sia regista e produttore... :lol: Comunque, li ho visti anche io i suoi film e sono tutti meravigliosi, ma quello che forse è più importante, migliora ad ogni film. Quello che ha fatto per Super 8 è per me pura poesia. Spero veramente che per Star Trek into Darkness ci metta lo stesso ingegno.

» postato da MiaPiccolina alle 00:36 del 08-12-2012

25 « Intando alla lista di film che NON sono di Abrams mettiamoci anche Cloverfield (anche se mi è piaciuto)...vedo che vi confonde molto il fatto che Abrams sia regista e produttore... :lol: » Ormai è evidente che non leggi neppure le frasi fino in fondo, perché altrimenti ti saresti accorto che ho ben specificato che la lista era di film che ha anche prodotto (si sa quanto contano i produttori, ad Hollywood): « O forse ho VISTO i film che ha girato o prodotto? :roll: » «Comunque, li ho visti anche io i suoi film e sono tutti meravigliosi, ma quello che forse è più importante, migliora ad ogni film. Quello che ha fatto per Super 8 è per me pura poesia.» A me, e a tanti altri, non è per niente piaciuto come ha trasformato la "poesia" della prima ottima metà del film (che, per chiarire, mi è piaciuta moltissimo) in una bolgia di inseguimenti e esplosioni senza senso. Ed è proprio quello che dicevo qualche post fa: Abrams ha il vizio di infilare lunghissime sequenze d'azione (ho usato il termine epiche, ma se preferisci si può dire emozionanti, spettacolari, maestose, ...) anche dove ci starebbe perfettamente un ritmo più lento e uno svolgimento meno confuso. A qualcuno può piacere, ad altri no.

» postato da Lord of Chaos alle 05:18 del 08-12-2012

26 Sul primo punto mi sono confuso... sorry... ma sai quante volte Cloverfield è stato attribuito ad Abrams... Su Super 8, mi chiedo dove francamente hai visto tutta questa "action". Anzi, tutto avrei detto per descrivere Super 8, tranne dire che è un film action...anzi (parte seconda) secondo me c'è ne pure poca, avrei voluto più scene di distruzione con il "mostro". No veramente, ma cosa vuoi dal cinema? Un film dove per tutto il tempo gli attori sono seduti intorno ad un tavolo a chiacchierare? E comunque tra dire "epico" e dire "action" per me c'è una bella differenza. Un film può anche essere action senza essere epico o viceversa. Fortunatamente Abrams sa mettere nei suoi film entrambe le cose.

» postato da MiaPiccolina alle 08:19 del 08-12-2012

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.