Lucca Comics And Games

Superman sarà decisivo per la Justice League

Zack Snyder fa capire che il suo Man of Steel avrà il delicato compito di aprire la strada per l'atteso sbarco della Justice League nel giugno 2015.

ingrandisci

Justice League o non Justice League. Warner Bros non vede l’ora che arrivi l'estate del 2015 per poter finalmente contrastare lo strapotere del collettivo targato Marvel. The Avengers in effetti ha fatto bene e farà del bene ai singoli supereroi, che poi si vedono rilanciati nei film a loro dedicati, per cui a sua volta la Warner non vuole proprio sbagliare nulla su una produzione così centrale per gli anni a venire. Per più di due anni dunque tutte le uscite Warner subiranno in qualche modo l'influenza del fatidico 2015. Uno dei personaggi più toccati è senza dubbio Superman. Il nuovo Man of Steel è in rampa di lancio per l’estate 2013 ed il perfetto esempio di come andranno le cose d'ora in poi.

 

Il suo regista Zack Snyder ha dapprima negato un collegamento fra i film di Superman e di Batman e la Justice League, affermando che i supereroi avrebbero avuto caratteristiche divergenti. Qualcuno in Warner deve avergli fatto cambiare (comprensibilmente) idea, visto che parliamo di due personaggi in fase di transizione e in attesa di rilancio, il primo a seguito dell’ultimo capitolo Superman Returns che risale al 2006 e il cui sequel previsto nel 2009 è stato cancellato (sebbene il primo non sia andato male al botteghino, mentre la critica si è un po’ divisa), il secondo che esce dal fortunato trittico firmato da Christopher Nolan ed è in cerca di un nuovo regista e di una nuova direzione. Per entrambi c'è all’orizzonte il reboot, già confermato e in produzione per Superman, probabile per Batman.

 

In tale contesto, ogni mossa deve essere valutata con attenzione e sicuramente non si può perdere terreno nel preparare la strada al film sulla Justice League. Ecco perché Snyder, in una recente intervista con il New York Post, è stato molto più cauto: "Non so come verrà gestita la Justice League. Davvero. Ma Man of Steel esiste già. Non so come ci si possa muovere, senza tenere conto di ciò". Dunque esiste una relazione diretta fra le due produzioni? "Non posso commentare. Diciamo che Warner si aspetta che il film segni la via."

 

Il che si traduce così, con ogni probabilità: Warner non ha per ora le idee chiare sulla Justice League. In base all’accoglienza riservata al nuovo Superman con il volto di Henry Cavill e prodotto proprio da Nolan, si determinerà la strada da percorrere con un Superman in salsa Cavill che potrebbe confluire nella Justice League determinandone il destino.

 

Da quel che si sa, Man of Steel avrà un tono "serio", o almeno così ha dichiarato lo sceneggiatore David Goyer e così sembrano confermare le prime sequenze, come potete vedere nel trailer uscito qualche mese fa. Dunque sarà Superman a tracciare la strada per la Justice League? Le risposte inizieranno ad arrivare nel 2013 e sarà interessante seguire il percorso di "formazione" di un nuovo collettivo di supereroi sul grande schermo.

 

Autore: Alessandro Murè - Data: 27 novembre 2012 - Fonte: http://collider.com/man-of-steel-justice-league-zack-snyder/213609/

Vota questo articolo

Voti dei lettori

ancora nessun voto

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Gli anni passano ma la D.C. proprio non vuole imparare la lezione. Il successo dei fumetti Marvel e' stato quello di essere tuti in continuity tra loro (ok con qualche falla di tanto in tanto ma la sostanza dell'universo non cambia). Il successo dei film Marvel è stato quello di aver riproposto questa formula (ed è bastato mettere lo SHIELD sullo sfondo a fare da collante). Creare un universo coerente e' stato il successo di qualunque franchise di lungo tempo (Star Trek, Star Wars, Gundam). Ci vuole cosi' tanto a capirlo?

» postato da Franius alle 10:35 del 27-11-2012

2 «Gli anni passano ma la D.C. proprio non vuole imparare la lezione. Il successo dei fumetti Marvel e' stato quello di essere tuti in continuity tra loro (ok con qualche falla di tanto in tanto ma la sostanza dell'universo non cambia). Il successo dei film Marvel è stato quello di aver riproposto questa formula (ed è bastato mettere lo SHIELD sullo sfondo a fare da collante). Creare un universo coerente e' stato il successo di qualunque franchise di lungo tempo (Star Trek, Star Wars, Gundam). Ci vuole cosi' tanto a capirlo?» Può darsi, ma questo vale per i fumetti, soprattutto per quelli. Per i film, le storie e la coerenza narrativa sono rimodellabili a piacimento. Tutti questi continui e (per me davvero inutili) reboot ne sono una conferma. Possono fare ciò che vogliono.

» postato da Kobol77 alle 15:28 del 27-11-2012

3 Pur piacendomi maggiormente gli eroi DC, devo ammettere che, a livello cinematografico, la Marvel sembra tenere di più ai propri personaggi di punta, tanto che quasi tutti ormai hanno raggiunto la meta del grande schermo. Invece la DC si sforza quasi esclusivamente di far uscire nuovi film su Superman e Batman, con poche eccezioni, come Lanterna Verde, Watchmen o Hellblazer / Constantine. Su tutto poi pesa quello che io considero uno dei mali cinematografici (ma anche televisivi) del nuovo millennio, cioè il famigerato reboot. Com'è possibile far convergere un certo numero di personaggi in un film cross-over (in questo caso la JLA) se poi anche solo uno di loro viene coinvolto in un reboot? Bisognerebbe far ripartire da capo anche gli altri? Ipotesi agghiacciante. Secondo me la continuity dovrebbe essere maggiormente rispettata al cinema. Spero inoltre che il progetto sulla Justice League sblocchi anche il film di Wonder Woman, ormai rimandato da tempo immemore. Quanto ancora bisognerebbe aspettare per vedere la principessa dell'isola Paradiso al cinema? :-(

» postato da Herlyran alle 16:03 del 27-11-2012

4 « Può darsi, ma questo vale per i fumetti, soprattutto per quelli. Per i film, le storie e la coerenza narrativa sono rimodellabili a piacimento. Tutti questi continui e (per me davvero inutili) reboot ne sono una conferma. Possono fare ciò che vogliono.» Reboot? Marvel? Ah, forse ti riferisci a Spiderman (Sony) e agli X-Men (20Th FOX). Alla Marvel ben si guardano dal fare reboot. Hanno anche già detto che se e quando R. Downey Jr non farà più Tony Stark, loro andrano semplicemnte avanti con un altro attore, come avviene per 007 da 50 anni.

» postato da Franius alle 16:05 del 27-11-2012

5 «Invece la DC si sforza quasi esclusivamente di far uscire nuovi film su Superman e Batman, con poche eccezioni, come Lanterna Verde, Watchmen o Hellblazer / Constantine.» Oggettivamente, a parte Superman e Batman i personaggi DC sono una schifezza. E ora massacratemi pure. :lol: S*

» postato da S* alle 18:43 del 27-11-2012

6 Parliamo di fumetti? gli anni passano e la mediocrità di casa Marvel è destinata a non avere fine (e la chiamano "LA CASA DELLE IDEE"). Ragazzi, la qualità è tutta in casa Dc, da sempre, sfatiamo le solite leggende metropolitane, la Marvel non impartisce alcuna lezione. In ambito cinematografico i film vanno bene e i progetti si moltiplicano, e allora? mica mi si vorrà paragonare Lady Gaga a Frank Zappa, vero?

» postato da Robin3000 alle 18:44 del 27-11-2012

7 ««Invece la DC si sforza quasi esclusivamente di far uscire nuovi film su Superman e Batman, con poche eccezioni, come Lanterna Verde, Watchmen o Hellblazer / Constantine.» Oggettivamente, a parte Superman e Batman i personaggi DC sono una schifezza. E ora massacratemi pure. :lol: S*» Perfetto. Vogliamoci bene lo stesso. :lol:

» postato da Robin3000 alle 19:28 del 27-11-2012

8 « Oggettivamente, a parte Superman e Batman i personaggi DC sono una schifezza. E ora massacratemi pure. :lol: S*» Beh, immagino che non sarai il benvenuto su Themyscira, allora... :lol: «Reboot? Alla Marvel ben si guardano dal fare reboot. » Magari! Purtroppo sono in fase di progetto i reboot di Devil e dei Fantastici 4. Che Goblin se li porti... :x

» postato da Herlyran alle 20:32 del 27-11-2012

9 Sarà l'effetto "Editoriale Corno" ma I personaggi DC comics non mi hanno mai entusiasmato, ho apprezzato l'ultima saga di Batman ma senza farmi coinvolgere più di tanto, tuttavia non mi dispiacerebbe vedere un film dedicato alla JLA. overzzzzzz....

» postato da jetscrander alle 07:54 del 28-11-2012

10 « «Reboot? Alla Marvel ben si guardano dal fare reboot. » Magari! Purtroppo sono in fase di progetto i reboot di Devil e dei Fantastici 4. Che Goblin se li porti... :x» E la risposta e' ancora no. I F4 sono in mano alla FOX, quindi non e' la Marvel che li gestisce. Devil invece e' appena rientrato in casa Marvel dopo che la FOX ha perso i diritti (assieme a quelli del Punitore). Quindi se ci sara' un nuovo film di Matt Murdock o di Frank Castle, sara' il primo film prodotto dalla Marvel. E a proposito di Goblin, tutto cio' che concerne il tessiragnatele e' di proprieta' della Sony. Ragazzi, con confondiamo i personaggi Marvel con le case di produzione cinematografiche. A me il trattamento che stanno ricevendo i mutanti fa inc@#%re! Ma l'unica colpa che posso dare alla Marvel e' quella di aver ceduto i diritti cinematografici alla FOX.

» postato da Franius alle 10:15 del 28-11-2012

11 «Gli anni passano ma la D.C. proprio non vuole imparare la lezione. » Scusate, mi auto quoto. Guardate un po' qua: The Batman in that Justice League movie might not be Bruce Wayne http://blastr.com/2012/11/could-the-batman-in-that.php Allora, se da un parte mi piacerebbe un senso di continutà con i film di Nolan, dall'altra "sorrido" alla coerenza di dichiarazioni che si susseguono nel tempo. Ma fin'ora non si era sempre detto che i 3 film erano "troppo" realistici e quindi "fuori" dal mondo dei Super? E comunque, come la prenderebbero i fan con "un Batman non Batman" nella JLA?

» postato da Franius alle 10:23 del 28-11-2012

12 Ok, ma io intendevo "personaggi Marvel" intendendoli come "creati dalla Marvel (Comics)", se poi i diritti cinematografici di X li ha la Sony, la Paramount o quel che è non mi sembra molto importante, all'interno del discorso sui reboot. Tornando all'articolo, spero che, anche pur nell'ipotesi di un possibile andamento deludente al botteghino dell'imminente film di Superman, non decidano di posticipare ulteriormente la pellicola della JLA per poter realizzare prima UN ALTRO reboot dell'Uomo d'Acciaio. :superman:

» postato da Herlyran alle 14:01 del 28-11-2012

13 «Ok, ma io intendevo "personaggi Marvel" intendendoli come "creati dalla Marvel (Comics)", se poi i diritti cinematografici di X li ha la Sony, la Paramount o quel che è non mi sembra molto importante, all'interno del discorso sui reboot.» Visto che si stava parlando del comportamento della Marvel mi pare che il punto invece sia fondamentale. I reboot decisi da Sony o Paramount non sono colpa della Marvel. S*

» postato da S* alle 14:52 del 28-11-2012

14 ««Ok, ma io intendevo "personaggi Marvel" intendendoli come "creati dalla Marvel (Comics)", se poi i diritti cinematografici di X li ha la Sony, la Paramount o quel che è non mi sembra molto importante, all'interno del discorso sui reboot.» Visto che si stava parlando del comportamento della Marvel mi pare che il punto invece sia fondamentale. I reboot decisi da Sony o Paramount non sono colpa della Marvel. S*» Infatti Silvio. E' proprio questo il punto. La Warner possiede la DC (cosi' come ora la Disney possiede la Marvel) e non ha nessun personaggio in "outsourcing". Se non fa un buon lavoro e' tutta farina del suo sacco. Viceversa, se le torte fatte male le fa la Sony o la Fox, cosa c'entra la Marvel? Fossi nella Disney mi svenerei e mi riprendere i diritti, ma ora come ora e' pure utopia. E poi c'e' sempre la speranza che i diritti scadano (tre anni senza fare un film, mi pare). I prossimi sono quelli dei F4... Cross fingers!

» postato da Franius alle 15:18 del 29-11-2012

15 «E poi c'e' sempre la speranza che i diritti scadano (tre anni senza fare un film, mi pare).» Cinque, se non sbaglio. S*

» postato da S* alle 17:21 del 29-11-2012

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.