Sempre ai primi posti nelle classifiche di Amazon, soprattutto nella fantascienza per ragazzi, la saga di Alessandro Forlani, che coniuga soprannaturale, fantascienza, steampunk e anche una buona dose di ironia arriva ora al quinto episodio. La guerra con i terribili (ma anche un po' tonti) seleniti è ormai a tutto campo, ma Clara Hörbiger ha ancora un ruolo fondamentale da giocare.

Clara Hörbiger e il condottiero

Sinossi

Invaso dai cosiddetti Seleniti, alieni tanto tecnologicamente progrediti quanto individualmente tonti, l'Impero Asburgico ha finalmente trovato la sua carta vincente: un condottiero capace di esaltare gli eserciti e condurli alla vittoria anche contro un nemico dalle forze preponderanti. Forse non basta: ma c'è ancora una carta da giocare.

L'autore

Alessandro Forlani insegna sceneggiatura all'Accademia di Belle Arti di Macerata e alla Scuola Comics di Pescara. Premio Urania 2011 con il romanzo I senza tempo, vincitore e finalista di altri premi di narrativa di genere (Circo Massimo 2011, Kipple 2012, Robot e Stella Doppia 2013) pubblica racconti e romanzi fantasy, dell'orrore e di fantascienza (TristanoQui si va a vapore o si muoreAll'Inferno, Savoia!) e partecipa a diverse antologie (Orco NeroCerchio CapovoltoUcronie ImpureDeinosKatarisIdropunkL'Ennesimo Libro di Fantascienza50 Sfumature di Sci-fi). Vincitore del Premio Stella Doppia Urania/Fantascienza.com 2013.

Alessandro Forlani, Clara Hörbiger e il condottiero , ciclo: Clara Hörbiger, Delos Digital, Clara Hörbiger e l’invasione dei Seleniti 5, isbn: 9788867759804, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

È uscito in questi giorni anche un altro titolo di fantascienza: Le concubine del pianeta Zofar, di Livia Calvano, non nuova al genere tutto particolare della fantascienza erotica.

Le concubine del pianeta Zofar

Sinossi

Due pianeti contrapposti da un odio secolare, un popolo umiliato e asservito dopo una guerra totale. Un conquistatore diverso dagli altri sbarca su un mondo sconfitto e radioattivo, e sceglie una schiava dai capelli rossi per farne la sua concubina e portarla con sé su un eden lontano. Appartengono a due specie umanoidi, ma aliene tra loro, separate dai ricordi di tremende crudeltà e da un’inimicizia viscerale; scoppia tra di loro una potente attrazione fisica, ma non basta. Se non riusciranno a dare spazio anche all’affetto e alla fiducia, nulla potrà salvarli dalla furia omicida e dai complotti manovrati da coloro ai quali hanno giurato fedeltà.

L'autore

Lidia Calvano è medico e psicoterapeuta. Vive a Roma, col marito e la figlia adolescente, in una casa piena all’inverosimile di libri e di computer. Scrive poesie, racconti e aforismi; è appassionata di carte da divinazione, ed è coautrice del saggio Il Matto, il Mago, il Mondo, sull’uso introspettivo dei Tarocchi. Scrive articoli di astrologia psicologica sulle principali riviste nazionali dedicate. Ha pubblicato con Delos Digital il racconto erotico di fantascienza La terza luna di Vegis, nella collana Senza Sfumature, e il romanzo breve D’oro e d’argento, nella collana Passioni Romantiche. Ha partecipato come autrice e curatrice all’antologia C’era st(r)avolta, progetto di riscrittura delle favole classiche, i cui proventi saranno devoluti in beneficenza.

Lidia Calvano, Le concubine del pianeta Zofar , Delos Digital, Senza sfumature 72, isbn: 9788867759774, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: