Terzo martedì dalla ripresa post-vacanze e altri dodici ebook in uscita per Delos Digital. Questa settimana i titoli di fantascienza sono ben quattro, e ci sono novità davvero notevoli.

Partiamo subito con un titolo che era già molto atteso perché preannunciato, da un'autrice che non scrive molto, ma quando lo fa colpisce sempre il segno: Clelia Farris. Vincitrice dei premi Fantascienza.com, Kipple e Odissea con tre straordinari romanzi, esce ora nella collana Robotica.it con un romanzo breve di grande profondità, capace di avvincere il lettore con una storia in crescendo di tensione, di affascinarlo con un'idea originale e dai risvolti intriganti, e nel contempo di mettere sul tavolo temi, idee e domande che spingono alla riflessione. Il titolo è La madonna delle rocce.

La madonna delle rocce

Sinossi

Un lontano futuro. La specie umana si è sparsa tra le stelle, ma non è progredita solo tecnologicamente, ma anche socialmente. Non ci sono più guerre, non ci sono più conflitti o tensioni sociali. Non ci sono più discriminazioni, e ogni decisione viene presa pacificamente, in comune con il proprio Cerchio. Ma fino a che profondità arriva lo strato di civiltà che distingue questi evoluti esseri umani dal primitivo home sapiens? Quanto è resistente? Quando un piccolo gruppo di coloni si trova a dover affrontare i problemi più antichi del mondo – scarsità di cibo, malattie, e la necessità di riprodursi – verrà messo alla prova il loro stesso modo di vivere.

L'autore

Clelia Farris è nata a Cagliari nel 1967, dove si è laureata in psicologia con una tesi di epistemologia. Nel 2004 ha vinto il premio letterario Fantascienza.com con l’acclamato romanzo Rupes Recta, giunto alla seconda ristampa, e tre anni dopo ha vinto la prima edizione del Premio Odissea con Nessun uomo è mio fratello.  Con Kipple ha pubblicato altri due romanzi, La pesatura dell'anima e La giustizia di Iside, ambientati in un Egitto alternativo. Ha pubblicato diversi racconti su Fantasy Magazine e Robot. Avvicinabile per gli argomenti e il modo di affrontarli a Ursula Le Guin, è da molti considerata tra i migliori autori della fantascienza italiana del decennio.

Clelia Farris, La madonna delle rocce , Delos Digital, Robotica.it 9, isbn: 9788867754779, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Della nuova serie di Maico Morellini, vincitore del premio Urania, abbiamo già parlato dettagliatamente qualche giorno fa; oggi esce il primo episodio di questa saga che ci porta sull'immensa astronave Luce di Titano (chissà dove sarebbe sulla tabella di Dirk Loechel...)

La luce di Titano

Sinossi

La Luce di Titano, ammiraglia della Corporazione dei Necronauti, è l’immensa astronave che tiene in contatto la Terra con le altre Colonie del Sistema Solare. Micah Veidt, agente dei Servizi Segreti terrestri, ha una missione: infiltrarsi sulla nave e cercare di carpire i segreti della necropropulsione, la terribile tecnologia che consente alla Luce di Titano di viaggiare nello spazio. Ma sull’astronave nulla è come sembra ed Eliphas Nuuro, Emissario della Corporazione, ha piani tanto oscuri quanto le Lune di Saturno da cui i Necronauti provengono. Una volta lasciata la Terra, per Micah inizia una corsa contro il tempo.

L'autore

Maico Morellini, classe 1977, vive in provincia di Reggio Emilia e lavora nel settore informatico. Con il suo primo romanzo di fantascienza, “Il Re Nero”, ha vinto il Premio Urania 2010, pubblicato nel novembre del 2011 da Mondadori. Ha ricevuto segnalazioni al Premio Lovecraft e al Premio Algernoon Blackwood, collabora con la rivista di cinema Nocturno, ha pubblicato racconti su diverse antologie tra cui ‘365 Racconti sulla fine del mondo’, ’50 sfumature di sci-fi’, ‘D-Doomsday’, ‘I Sogni di Cartesio’ oltre che sulla rivista Robot e sulla Writers Magazine Italia. Il suo secondo romanzo di fantascienza verrà pubblicato nel 2015.

Maico Morellini, La luce di Titano , Delos Digital, I Necronauti 1, isbn: 9788867754687, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Non capita spesso che la fantascienza si occupi di sport. Lo ha fatto qualche anno fa Enrico Di Stefano con questo racconto finalista al prestigioso Premio Courmayeur.

Il record impossibile

Sinossi

Nel 1932 un enigmatico velocista australiano, James Carlton, corse le 220 yards (circa 201 metri) in 20”6. La prestazione, in anticipo di un trentennio sul record ufficiale, non venne omologata per mera incredulità. Che relazione esiste tra un dissidente in fuga e un atleta dal talento straordinario? E chi prevarrebbe in un confronto tra la cronopolizia del XXIII secolo e i Bobbies inglesi degli anni ’20?  Sarebbe possibile costruire una macchina del tempo con il materiale elettrico reperibile in un comune negozio di ferramenta? E quale sarà la nazione egemone del XXIII secolo?

L'autore

Enrico Di Stefano è nato a Catania nel 1963. Si è laureato in Scienze Geologiche nel 1989. Sposato e padre di due figli, insegna Matematica e Scienze Naturali nella scuola secondaria di primo grado. Vive in un piccolo centro del catanese, sulle pendici meridionali dell’Etna. Da sempre appassionato del genere fantastico, ha iniziato a scrivere narrativa nel 1999. Ha vinto il Premio Akery nel 2002, il Premio Space Prophecies nel 2005, il Premio Italia nel 2008 e nel 2009. Nel 2013 si è aggiudicato il Premio Vegetti con il romanzo L'ultimo volo di Guynemer. I suoi racconti sono apparsi su numerose riviste professionali e fanzine ed ha collaborato con alcune delle più attive webzine. È uno dei fondatori della fanzine Fondazionenata a Catania nel 2001, e presidente dell'associazione culturale omonima.

Enrico Di Stefano, Il record impossibile , Delos Digital, Classici della Fantascienza Italiana 21, isbn: 9788867754786, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 0,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Infine, torna Daniele Pisani nell'universo di Chew-9, la serie lanciata da Franco Forte e arrivata ormai a ben 23 episodi.

Qubix9001

Sinossi

James, Trevor e Sue, i migliori agenti della S.I.I.A., la Special Intergalactic Investigation Agency, sono stati scelti per indagare sulla misteriosa scomparsa di tre astronavi. Ben presto, la missione prenderà una piega da incubo. Sarà necessario, infatti, affrontare un nemico potente e insidioso, capace di sferrare attacchi che agiscono sia sul piano fisico sia mentale evocando le paure più profonde. Un nemico divorato da un’ambizione senza limiti, intenzionato a distruggere chiunque tenti di fermarlo ma anche alla disperata ricerca dell’alleato ideale; di un prescelto, per realizzare un sogno che va al di là di ogni immaginazione possibile.  

L'autore

Daniele Pisani, nato nel 1983, è un ingegnere ambientale con la passione per la scrittura, la lettura (lettore onnivoro e appassionato di libri e fumetti di ogni tipo) e la pittura (allievo del maestro Felice Bossone). Nel 2012 è stato finalista al Premio Alberto Tedeschi con “Sherlock Holmes e l’assassino di Whitechapel”. Vive e lavora in provincia di Milano.

Daniele Pisani, Qubix9001 , Delos Digital, Chew-9 23, isbn: 9788867754731, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: