Sul pianeta Phaedus prospera una civiltà di livello preindustriale. Ma un campo di energia ad alta frequenza disturba le comunicazioni e il teletrasporto, così l'equipaggio dell'Enterprise scende sul pianeta per investigare. Kirk, Spock e Sulu vengono attaccati da armi a energia: come è possibile che gli abitanti di quel pianeta, che hanno una civiltà essenzialmente contadina, siano in possesso di dispositivi così sofisticati? A questa domanda darà una risposta un personaggio per molti - ma non per i lettori di questo sito - inaspettato: Robert April, ex comandante dell'Enterprise. Il personaggio che, secondo le nostre fonti, è il cattivo misterioso finora nascosto sotto lo pseudonimo "John Harrison", interpretato da Benedict Cumberbatch.

Questa è l'inizio di Star Trek Countdown To Darkness, o almeno del primo episodio, da oggi in edicola negli USA e in Italia disponibile (sempre da oggi) in una varietà di formati e di app, incluso l'ebook per iPhone/iPad, Comixology su Amazon e Google Play per Android.

I fascicoli, di ventiquattro pagine a colori, sono scritti da Mike Johnson, sceneggiatore della premiata ditta Orci/Kurtzman, e disegnati dall'italiano David Messina, già autore anche di Nero, prequel al primo Star Trek di J.J. Abrams.

Il costo del fascicolo digitale è di 2,99 euro. Nella galleria alcune tavole.

Benedict Cumberbatch risponde a JJ Abrams su Khan

Mentire non è stato bello ha detto Abrams, ma cosa ne pensa l'attore coinvolto nella cortina fumogena? Le sue...

Leo Lorusso, 9/12/2013

Benedict Cumberbatch in Star Wars, sì o no?

Dopo essere stato Khan in Star Trek: Into Darkness, per l'attore inglese sembrerebbe vicino l'annuncio della...

Alessandro Murè, 10/09/2013

Into Darkness - Star Trek

Tra tradizione e rinnovamento, il dodicesimo film di Star Trek accontenta da una parte ma (probabilmente)...

Luca Morandi, 14/06/2013