Era il 1987 quando il regista Alan Parker, che apparteneva al gruppo degli inglesi provenienti dal mondo della pubblicità (insieme ad un certo paio di fratelli Scott e Adrian Lyne), ci fece immergere nelle atmosfere torbide di un noir in cui un Mickey Rourke, all'epoca ancora riconoscibile, veniva incaricato da un ovviamente grande Robert De Niro di cercare una persona scomparsa.

Nel caso esista ancora qualcuno che non sa come finisce il film (esiste?), non  vi sveleremo il finale, anche perchè prossimamente lo rivedrete girato con le ultime tecniche cinematografiche ed ovviamente un cast più giovane, anche per l'epoca.

La colpa di questo prossimo remake (o reboot, magari lo fanno diventare l'inizio di qualcosa) è del produttore Michael De Luca, che ha acquistato i diritti dalla società inglese che li deteneva e, per non farsi mancare niente, ha preso anche quelli del romanzo da cui era tratto, a opera di William Hjortsberg.

Nel romanzo, come nel film del resto, il detective Harry Angel doveva rintracciare un uomo che aveva un grosso debito con il suo cliente.

Solo che il debito era particolarmente grosso e nel suo viaggio (che il sottotitolo italiano strombazzava senza tanti complimenti) iniziatico faceva la scoperta di un mondo sovrannaturale sommerso.

Nulla impedisce che ne possa venire fuori un bel film, ma non ci sono state altre british invasion in tempi recenti, per cui chi potrebbe essere secondo voi un regista in grado di non rovinare tutto?

E lo vorreste proprio vedere questo remake?

Al cinema l'ardua sentenza. Intanto, ecco un lungo trailer del film originale.

Spider-Man Homecoming: due nuovi trailer ci svelano le due vite di Peter Parker

I nuovi trailer ci mostrano altri piccoli tasselli della doppia vita di Peter Parker: lo studente imbranato e l'eroe...

Leo Lorusso, 25/05/2017

La pillola dell'eterna felicità

Un spot di una medicina miracolosa? No, solo viral marketing per promuovere il nuovo film Limitless con...

Alessandro Murè, 11/12/2010

Iron Man 2, un sequel ricco di emozioni

Uno sgargiante ed egocentrico Tony Stark, interpretato ancora una volta da Robert Downey Jr., è il protagoista del...

Simone Luchini, 5/05/2010