The Dark Knight ha appena ricevuto la più funerea delle pubblicità: il nuovo volto del temibile Joker, la nemesi di Batman, sarà anche l'ultima occasione per vedere l'attore Heath Ledger, trovato morto a soli 28 anni nel suo appartamento in Soho.

A trovarlo è stata la donna delle pulizie, che era andata ad avvisarlo dell'arrivo della massaggiatrice, una scena del tutto normale che non ha più seguito il suo copione.

Al momento i media ci vanno a nozze, usando la classica frase "drug related death", morte legata a droga, anche se le informazioni sono in realtà alquanto frammentarie. La frase più corretta sarebbe "forse c'erano delle pillole accanto al corpo", ma certo non fa così notizia e non aiuta a rovinare l'immagine del defunto, che è lo sport preferito dei giornalisti, almeno quelli Usa. Overdose accidentale, suicidio o altro lo diranno forse nei prossimi giorni le indagini.

Resta il fatto che Heath Leadger non c'è più.

Dark Knight Rises, il punto della situazione

Christopher Nolan mette a tacere le voci su Heath Ledger e prosegue il cammino verso il gran finale, almeno per...

Leo Lorusso, 10/12/2010

Heath Ledger in Batman 3?

Poteva mai mancare un rumor del genere?

Leo Lorusso, 2/12/2010