The Tube, il serial creato da Franco Forte che sta riscuotendo tanto successo, è una serie zombie, e gli zombie, si sa, sono una variante molto speciale del genere apocalittico. E allora chi meglio del grande maestro dell'apolisse poteva metterci mano?

Quando Alan D. Altieri ha accettato di prendere parte al progetto, con la nuova serie spin off The Tube Nomads, l'idea era che scrivesse un racconto introduttivo. Ma ha commesso l'errore di farsi prendere dal tema e dall'ambientazione, e quello che ne è uscito fuori è praticamente un romanzo: Cold Zero, così lungo che è stato obbligatorio dividerlo in due romanzi brevi. E così, con questa storia formidabile, prende il via oggi la terza collana nata su The Tube.

Cold Zero - Parte prima

Sinossi

Dal maestro dell'apocalisse, Alan D. Altieri, una nuova serie spin-off di The Tube, la saga horror più tosta del momento!

Siamo in cima... “all’ultima montagna della terra.” Una remota stazione di sorveglianza di un sistema governativo di controllo delle comunicazioni. Turni noiosi in un luogo isolato. Fino a quando dal mondo esterno cominciano ad arrivare notizie sempre più agghiaccianti. Fino a quando, un luogo dopo l’altro, un continente dopo l’altro, “la spina viene staccata”, arrivando infine alla condizione “Cold Zero”: il collasso totale di tutte le tele-comunicazioni. Il Morbo si è diffuso, e il mondo sta collassando. Così, mentre il genere umano si avventa a divorare se stesso, mentre le città bruciano, le strutture cedono e la civiltà si disgrega, per gli uomini e le donne sulla montagna si pone il più terribile dei dilemmi. Restare e osservare, oppure andare e sopravvivere? Saranno Korvin, Red-Eye, Jester e Doc, nomadi di un'Apocalisse annunciata, a compiere la scelta definitiva. Perché se l'inferno non va dalla montagna, allora sarà la montagna a sfidare l'inferno.

L'autore

Sergio “Alan” D. Altieri, classe 1952, servizio militare assolto, ingegnere meccanico, fin da “Città Oscura” (1981), suo romanzo d'esordio, è considerato l'inventore del “thriller apocalittico” Italian-style. Narratore, sceneggiatore, traduttore, editor, Altieri ha al suo attivo oltre venti romanzi e decine di racconti e articoli. Tra i suoi libri, la monumentale “Trilogia di Magdeburg”, la “Pentalogia di Los Angeles” e la serie “Sniper.” Tra le sue traduzioni, “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, l'epopea fantasy di George R.R. Martin diventata un cult mondiale. Per saperne di più su Alan D. Altieri e sul suo lavoro si possono consultare la voce su Wikipedia e la pagina su Facebook.

Con Nomads: Cold Zero, in esclusiva assoluta per Delos Digital, Alan D. Altieri dà inizio a una nuova, esplosiva saga ambientata nel mondo di The Tube

Alan D. Altieri, Cold Zero - Parte prima , Delos Digital, The Tube Nomads 1, isbn: 9788867752027, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: