La Marvel si sta muovendo in grande stile per portare avanti la sua Fase due cinematografica. Se finora avevamo avuto una gran quantità di informazioni su Iron Man 3 e Captain America: The Winter Soldier, le notizie sul futuro di Thor: The Dark World erano ancora piuttosto frammentarie.

Man mano che le riprese effettive del film cominciavano in quel di Londra, abbiamo però scoperto alcune novità e soprattutto l'identità del cattivo e chi dovrebbe interpretarlo sul grande schermo.

Come sempre quanto segue può essere considerato spoiler, per cui non proseguite se volete arrivare in sala senza alcuna anticipazione su ciò che vedrete.

Bene, proseguiamo.

Per cominciare il boss della Marvel Studios Kevin Feige ha raccontato che questo sequel approfondirà il rapporto tra Thor e Jane Foster/Natalie Portman: "Sono stati insieme per soli tre giorni, si amano davvero? Si piacciono, si conoscono davvero? Si dovranno rendere conto che quello che era avvenuto nel primo film era un fulmine a cielo sereno, durato tre giorni, nel mezzo del deserto".

Per chi ancora non lo sapesse, il film vedrà due volti nuovi, dietro e davanti la macchina da presa: alla regia non ci sarà più Kenneth Branagh (che invece dirigerà il reboot della serie di Tom Clancy dedicata a Jack Ryan), ma Alan Taylor, veterano di Game of thrones/Il trono di spade; il volto di Fandral non sarà più quello di Josh Dallas, impegnato sul set della serie Once upon a time (anche conosciuta come C'era una volta), ma bensì quello di Zachary Levy, ovvero il Chuck della serie omonima.

In realtà non si tratta di un cambio, ma di un ritorno ai piani originali: in origine era stato scelto proprio Levy per il ruolo, ma aveva dovuto rinunciare perché le date delle riprese della serie si sovrapponevano a quelle del film, motivo per cui era stato preso Dallas, il quale però ha dovuto rinunciare al sequel per via delle riprese del nuovo telefilm. Quando si dice chiudere il cerchio alla perfezione.

Tutta la saga Marvel: Fase 1, 2 e 3…

Ripercorriamo assieme tutti i film del Marvel Cinematic Univers attraverso le scene post credit.

Arturo Fabra, 29/04/2018

Marvel al cinema, pronti i piani fino al 2028

Sappiamo che in futuro avremo Ant-Man, un altro Captain America e Thor 3, un film sulla Vedova Nera e...

Leo Lorusso, 8/04/2014

Captain America The Winter Soldier, sorpresa nella scena finale?

Se Iron Man 3 ha vissuto di vita propria, negli altri capitoli della saga Marvel ha portato avanti il...

Leo Lorusso, 7/02/2014