Il primo ottobre è nata Avatar, nuova collana di Kipple Officina Libraria. Nulla a che vedere con l'omonimo film di James Cameron, come si legge nell'annuncio ufficiale: "Avatar nasce dall’esperienza di Bibliotheka di Avatar, la collana che ha accompagnato in questi anni il percorso della Kipple, e (ri)nasce con l’intento di esplorare le dimensioni dello stupore e ricercarne i significati contemporanei: Avatar si rivolge a un pubblico evoluto, desideroso di scoprire opere che non appartengono ai classici generi letterari e che contengano, invece, una naturale ibridazione letteraria; si pubblica quindi letteratura fantastica che viene esplorata, principalmente, tramite la letteratura di anticipazione".

Nella scuderia Kipple si annoverano Alberto Cola e, prossimamente, Clelia Farris, con i romanzi Ultima Pelle e La Pesatura dell’Anima, vincitori degli ultimi Premi Kipple. Si aggiungerà inoltre il maestro del "new weird" e horror Danilo Arona, con il suo Palo Mayombe. Altri titoli già presenti sono la terza antologia del Connettivismo, Avanguardie Futuro Oscuro, che ospita anche i maestri Sergio Altieri e Valerio Evangelisti, e le Pillole di NeXT, una collana di libri di rapida lettura a prezzo economico che pescano nella produzione di NeXT, il bollettino del Connettivismo. Disponibile anche la silloge Concetti spaziali, oltre, a cura di Alex Tonelli, definibile a buon diritto come la quarta antologia (poetica) del movimento connettivista.

Clelia Farris torna in Egitto con La giustizia di Iside

Esce da Kipple, solo in ebook, il seguito del romanzo La pesatura dell'anima. Il prezzo: solo 2 euro e mezzo

S*, 2/05/2012

Il meglio di Alberto Cola, su carta e in ebook

Esce Mekong, antologia personale di uno dei migliori scrittori italiani, premio Urania 2010: Alberto Cola....

S*, 9/05/2011

Le novità di Kipple Officina Libraria

Quattro nuovi testi, fra cui i vincitori dei premi Kipple e Short Kipple.

Redazione, 15/04/2011