Terra Nova: indici di ascolto non esaltanti

La tanto attesa e costosa serie della Fox parte col fiato corto.

Vai a prendere gli spettatori, subito! ingrandisci

Con un pilot il cui costo si aggirava intorno ai 20 milioni di dollari e la decisione di realizzare direttamente 13 episodi per compensare gli alti costi di realizzazione dei set, le aspettative della Fox e di Steven Spielberg erano comprensibilmente elevate su Terra Nova. E non solo le loro, visto che in rete si facevano le più ardite ipotesi sugli ascolti che la serie avrebbe registrato alla premiere, andata in onda il 26 settembre.

 

Dobbiamo al sito tvbythenumbers i dati ufficiali (direttamente dalla Nielsen) relativi al telefilm, che purtroppo non sono dei più edificanti.

Il numero totale di spettatori è stato di 9 milioni 91 mila nella prima mezz'ora, scesi poi a 8 milioni 929 mila nella seconda e nell'ambita fascia 18-49 anni il punteggio è stato di 3,0 punti, che non sono un gran risultato per un primo episodio in generale e ancora meno per un telefilm che aveva un hype così elevato.

 

Per darvi un'idea più precisa nella stessa sera, il secondo episodio di Due uomini e mezzo con Asthon Kutcher al posto di Charlie Sheen ha visto una perdita del 33% di spettatori rispetto al primo episodio, ma si parla pur sempre di 7,2 punti nella fascia 18.49 e 20 milioni di spettatori, per quella che è la nona stagione della sit-com; How I Met Your Mother (da noi E alla fine arriva mamma), ha visto 4,4 punti e 10 milioni 556 mila persone, alla settima stagione e Dancing with the Stars 3,3 punti e 16 milioni di spettatori.

 

Se a questo si aggiunge che inevitabilmente il numero di spettatori scende dopo la premiere, venire battuti da una sit-com alla nona stagione non è un buon sintomo per il nuovo mondo di dinosauri made in Spielberg.

A presto con le prossime notizie da Terra Nova.

 

Qui la nostra recensione:

Terra Nova

PILOTI, Ep. 1x01, Terra Nova, tit. it.: Terra Nova - regia di Alex Graves - giudizio: discreto Leggi la recensione>

 

Autore: Leo Lorusso - Data: 28 settembre 2011 - Fonte: http://tvbythenumbers.zap2it.com/2011/09/27/tv-ratings-monday-terra-nova-not-out-of-this-world-men-down-still-manly-as-cbs-ratings-stay-high/104964/

Vota questo articolo

Voti dei lettori

4 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Forse sarò io, però non è che l'idea dei dinosauri sa di stantio? Senza contare che, se non ricordo male, il tema dell' "umanità futura ridotta male che parte in cerca di un nuovo eden" era già stata affrontata in Progetto Eden. Non è che magari è proprio quella tematica che non piace molto (Progetto Eden venne chiusa dopo la prima stagione)?

» postato da Manuele alle 00:31 del 28-09-2011

2 E' difficile capire così a caldo perché gli ascolti siano stati mediocri. Però di sicuro la serie soffre degli stessi problemi della sua sorella minore, Falling Skies - rispetto alla quale è, intendiamoci, di livello nettamente superiore. Scenografia a tratti debole, personaggi stereotipati e rapporti interpersonali da sitcom, compreso il generale alla Avatar, che, tra l'altro, è lo stesso attore. Sarà il mal di Spielberg... :roll: Comunque è presto per darla per spacciata, ha delle potenzialità :D

» postato da Lord of Chaos alle 02:02 del 28-09-2011

3 Quanto mi manca X-Files(prime stagioni)e Lost...............

» postato da Mark Silver alle 09:19 del 28-09-2011

4 «Forse sarò io, però non è che l'idea dei dinosauri sa di stantio? Senza contare che, se non ricordo male, il tema dell' "umanità futura ridotta male che parte in cerca di un nuovo eden" era già stata affrontata in Progetto Eden. Non è che magari è proprio quella tematica che non piace molto (Progetto Eden venne chiusa dopo la prima stagione)?» Quoto la prima frase, anche se non voglio parlare in generale, l'idea solo di rivedere i dinosauri mi ha fatto pensare a brodo di brontosauro riscaldato, poi ho visto il trailer e mi è parso molto bello, l'incipit dell'umanità allo stremo che decide di andare nel passato, perché il presente e/o futuro è senza speranza, un'idea insolita; ma poi ho paura che lo svolgimento non si discosti dalla storia del mondo perduto o da Jurassic Park... Non ti scordare "Outcasts", una serie televisiva britannica che secondo me è stata veramente sottovalutata e poi forse non è il tema di Galactica? Non so, in questo caso a me l'idea (il tema dell' "umanità futura ridotta male che parte in cerca di un nuovo eden";) mi ha sempre affascinato... :)

» postato da Micronaut alle 10:25 del 28-09-2011

5 e l'unica idea "originale", sarebbe che per sfuggire all'estinzione, si va indietro nel passato, prima di un altra estinzione di massa.... Geniale.

» postato da lennynero alle 11:56 del 28-09-2011

6 «e l'unica idea "originale", sarebbe che per sfuggire all'estinzione, si va indietro nel passato, prima di un altra estinzione di massa.... Geniale.» Va be', hanno venti milioni di anni di tempo, direi che bastano. S*

» postato da S* alle 12:09 del 28-09-2011

7 ««e l'unica idea "originale", sarebbe che per sfuggire all'estinzione, si va indietro nel passato, prima di un altra estinzione di massa.... Geniale.» Va be', hanno venti milioni di anni di tempo, direi che bastano. S*» E purtroppo noi sappiamo anche come andranno a finire... in prima serata con Giacobbo... :bonk: :sgrunf:

» postato da Micronaut alle 13:04 del 28-09-2011

8 la mia umile impressione e' che volessero fare una serie su Jurassic Park, cosi' -con una premessa alla cacchien tanto per scusare la loro presenza sull' "isola"- alla fine l'hanno fatta, come tale la prendo e quindi spero di resistere al pilot ... :-) (battuti da una sitcom che IMHO fa' pena... preferisco quasi la tata :D)

» postato da Giobatta65 alle 13:51 del 28-09-2011

9 «la mia umile impressione e' che volessero fare una serie su Jurassic Park, cosi' -con una premessa alla cacchien tanto per scusare la loro presenza sull' "isola"- alla fine l'hanno fatta, come tale la prendo e quindi spero di resistere al pilot ... :-)» Sì, certo. Il grosso problema è che Jurassic Park, come provano Jurassic Park 2 e Jurassic Park 3, al di là dello stupore sul vedere dal vivo i dinosauri non sa offrire. S*

» postato da S* alle 14:31 del 28-09-2011

10 L'unica speranza che hanno è quella di non essere soli. Se spuntano fuori gli alieni o la "mitica civiltà perduta", allora c'è ancora speranza sul pianeta Terra Nova. Altrimenti questo è Jurassik Park 2.0. Né più, né meno.

» postato da Kobol77 alle 15:24 del 28-09-2011

11 La tematica dell'umanità futura sull'orlo del baratro piace anche a me, però bisogna vedere quanto piace negli USA. BSG ha avuto successo, mentre Outcast è stata sottovalutata, quindi non dipende appunto dall'idea in se stessa, quanto da come la si realizza. E i dinosauri, a meno di non essere conditi con altre idee (alieni, "la mitica civiltà perduta", i profughi che diventano essi stessi quella civiltà, ecc), non mi sembrano offrire grandi garanzie in tal senso.

» postato da Manuele alle 15:39 del 28-09-2011

12 gli ascolti altissimi di queste sit-com destano inbarazzo, veramente. O_O

» postato da Ellie Arroway alle 16:51 del 28-09-2011

13 ««e l'unica idea "originale", sarebbe che per sfuggire all'estinzione, si va indietro nel passato, prima di un altra estinzione di massa.... Geniale.» Va be', hanno venti milioni di anni di tempo, direi che bastano. S*» Magari un po' meno, visto che ci sarebbe stata una piccola estinzione fra il Cretacico Superiore e quello Inferiore, su cui si sa poco, in verità. Quindi avrebbero solo una decina di milioni di anni di tempo per sviluppare una civiltà interstellare :) Noi invece dovremo avremo serie preoccupazioni già entro i prossimi 20mila anni, anche senza tenere conto dei disastri che potremmo combinare "di nostro", quindi direi che tornare indietro a 85 milioni di anni fa potrebbe rivelarsi uno scambio favorevole.

» postato da Calimero Jones alle 18:03 del 28-09-2011

14 Mi dispiace per questo secondo flop spielberghiano. Me l'aspettavo e non è che poi mi sia stupito più di tanto. Mi piacerebbe tanto una serie avventurosa, spiritosa, guascona e drammatica, originale... che so Firefly? O Farscape? Bah...

» postato da Art (Akmeno) Fabra alle 18:56 del 28-09-2011

15 «Mi dispiace per questo secondo flop spielberghiano. Me l'aspettavo e non è che poi mi sia stupito più di tanto. Mi piacerebbe tanto una serie avventurosa, spiritosa, guascona e drammatica, originale... che so Firefly? O Farscape? Bah... » Sottoscrivo!! anche se non mi dispiace per Spielberg che ultimamente come regista proprio non mi va giù...

» postato da Zakalwe alle 19:06 del 28-09-2011

16 ci mancano solo gli alieni o la civiltà perduta sigh!

» postato da (d m) alle 20:15 del 28-09-2011

17 ««Mi dispiace per questo secondo flop spielberghiano. Me l'aspettavo e non è che poi mi sia stupito più di tanto. Mi piacerebbe tanto una serie avventurosa, spiritosa, guascona e drammatica, originale... che so Firefly? O Farscape? Bah... » Sottoscrivo!! anche se non mi dispiace per Spielberg che ultimamente come regista proprio non mi va giù...» In Terranova come in Super 8, Spielberg è produttore, non regista.

» postato da Micronaut alle 23:53 del 28-09-2011

18 «L'unica speranza che hanno è quella di non essere soli. Se spuntano fuori gli alieni o la "mitica civiltà perduta", allora c'è ancora speranza sul pianeta Terra Nova. Altrimenti questo è Jurassik Park 2.0. Né più, né meno.» A Steven Spielberg devono piacere incredibilmente i dinosauri per ritornare così tanto sul tema (anche se come dicevo prima qua è in veste da produttore); l'dea di Terranova mi poteva anche piacere, solo potevano scegliere un "tempo" diverso; mi piacerebbe vedere qualcosa che non ho mai visto sugli schermi, che ne so... i trilobiti, l'uomo di Neanderthal vs. l'uomo di Cro Magnon, al limite i Grandi Antichi e Cthulhu! Insomma anche buttate lì, qualche idea diversa dal solito la potevano anche trovare... :idea:

» postato da Micronaut alle 00:06 del 29-09-2011

19 almeno hanno spiegato perchè non ci sono paradossi temporali... comunque non mi ha granchè entusiasmato questo pilot, la sceneggiatura mi sembra che abbia fatto un po acqua in alcune situazioni... cioè uno fa un viaggio di 85 milioni di anni e il giorno dopo se ne va in giro ad infrangere regole con la prima ragazza che incontra... bha...

» postato da ziopippi alle 11:06 del 29-09-2011

20 «almeno hanno spiegato perchè non ci sono paradossi temporali... comunque non mi ha granchè entusiasmato questo pilot, la sceneggiatura mi sembra che abbia fatto un po acqua in alcune situazioni... cioè uno fa un viaggio di 85 milioni di anni e il giorno dopo se ne va in giro ad infrangere regole con la prima ragazza che incontra... bha...» Va be', dipende dalla ragazza :-) S*

» postato da S* alle 11:20 del 29-09-2011

21 posso dire che ... NE HO PIENE LE BALLE DEI DINOSAURI?!?!?! :cry:

» postato da Giobatta65 alle 11:26 del 29-09-2011

22 «Mi dispiace per questo secondo flop spielberghiano. Me l'aspettavo e non è che poi mi sia stupito più di tanto. Mi piacerebbe tanto una serie avventurosa, spiritosa, guascona e drammatica, originale... che so Firefly? O Farscape? » come non sottoscrivere .... e poi una puntata di Firefly magari (ma non ne ho idea) sarebbe costata un quarto? :(

» postato da Giobatta65 alle 11:28 del 29-09-2011

23 «posso dire che ... NE HO PIENE LE BALLE DEI DINOSAURI?!?!?! :cry:» Ma come anche di Dino? http://images.wikia.com/hanna-barbera/images/5/59/Dino2.jpg ... era così affettuoso... :cry:

» postato da Micronaut alle 12:11 del 29-09-2011

24 Premetto che inizierò a guardare Terra Nova a ottobre nella versione doppiata, comque l'idea non mi sembrava male anche se, da quando ho letto dei dinosauri inventati non è che mi sia cresciuta l'ansia, visto che il principale motivo per cui volevo vedere Terra Nova era la ricostruzione della fauna e flora preistorica...e temo che,almeno nel pilot,non la si approfondisca molto da quel che leggo...

» postato da Mr.Geko alle 16:17 del 29-09-2011

25 :( vista ieri sera non riesco neanche a commentarla. apollosoyuz

» postato da jetscrander alle 17:19 del 29-09-2011

26 « Ma come anche di Dino? ... era così affettuoso... :cry:» E soprattutto, è un ottimo cavatappi...

» postato da Calimero Jones alle 02:16 del 30-09-2011

27 Per me è colpa del gomito di Carnotaurus. (pst. Senza farvi notare, ma per favore, correggete quel 'recenzione')

» postato da AKKA alle 22:53 del 30-09-2011

28 Ciao a tutti, ho avuto modo ieri sera di vedere la prima puntata di terra nova... secondo me il problema non sta nei dinosauri, neanche nei viaggi nel tempo strasfruttati nel cinema e nell serie, tutto questo potrebbe ancora andare molto bene. Aimè sono i rapporti umani inverosimili, storie poco elaborate o elaborate superficialmente. Sono scontati i dialoghi, sono sempre presenti i soliti clichè. Si capisce chi dovrà scopare con chi. Poveri noi, ora confidiamo in Alcatraz! Lorenzo

» postato da (Lore nzo) alle 12:54 del 06-10-2011

29 "Per l’Intrattenimento, la prima puntata della nuova serie tv di Steven Spielberg Terra Nova, in onda dalle 21 su Fox (in Standard Definition e in High Definition), Fox+1 e Fox+2, e’ stata seguita nel complesso da 627.252 spettatori medi, con 1.145.173 spettatori unici e una permanenza del 55% (di cui 48.918 in ascolto differito, ovvero il 7,8% dell’ascolto medio totale). Si tratta dell’episodio di una serie tv piu’ visto di sempre su Sky. Il precedente record appartiene alla puntata di Grey’s anatomy del 13 giugno scorso, vista da 563.766 spettatori medi complessivi. Da segnalare anche il risultato raggiunto alle 22.40 dal secondo episodio della serie, trasmesso a 24 ore dalla messa in onda televisiva statunitense in versione originale con sottotitoli italiani e visto da una media 307.898 spettatori."

» postato da Tobanis alle 16:04 del 06-10-2011

30 «...cut...» l'hanno pompato tanto che mi sarei meravigliato del contrario... il secondo episodio è stato una mezza ciofeca

» postato da ziopippi alle 18:11 del 06-10-2011

31 In attesa dei prossimi episodi, va comunque detto che l'episodio sarebbe dovuto durare un'ora, l'emittente ha poi voluto che diventassero due a riprese già fatte. Dubito possa avere inciso positivamente sulla qualità della trama.

» postato da Calimero Jones alle 18:51 del 06-10-2011

32 «E' difficile capire così a caldo perché gli ascolti siano stati mediocri.» perché non ha una (dico una) idea originale, nè un (dico un) dialogo che non faccia tremare i molari, nè una (dico una) scena che non prenda a calci rotanti la logica. :sleep:

» postato da jonny lexington alle 14:04 del 09-10-2011

33 a proposito, io ci andrei piano con l'etichettarla una serie spielbergiana, come ho visto alcuni di voi dare. spielberg è solo un dei ben 13 (!) produttori esecutivi della serie.

» postato da jonny lexington alle 14:07 del 09-10-2011

34 «a proposito, io ci andrei piano con l'etichettarla una serie spielbergiana, come ho visto alcuni di voi dare. spielberg è solo un dei ben 13 (!) produttori esecutivi della serie.» Ma dei 13 produttori esecutivi è senza dubbio quello che funge da traino per investimenti, fama, importanza, soprattutto quando si parla di dinosauri e cose del genere.

» postato da Kobol77 alle 14:34 del 09-10-2011

35 Sempre più spesso constato che le serie TV sono più oggetto di critiche che di giudizi positivi. Di certo quelli che qui leggo o che vengono riferiti come scritti altrove, appaiono in netto contrasto cion i battage che precedono il lancio. Il fatto è che la natura delle osservazioni critiche mi fà pensare che siano pienamente centrate, concrete e veritiere. Dicaimo acnhe che se non ci fossero stati i tre Jurassik, se non avessimo avuto Primeval...insomma se avessimo meno bulimia televisiva gradiremmo tutti molto di più. Sono cresciuto in un'epoca di offerte televisime meno asfissianti. E tutto quello che veniva programmato - parlo del campo fantascientifico o affini -ancorchè fatto senza l'ausilio della tecnologia odierna, era sempre pregno di immaginifico. E lo vedevamo, letteralmente, in milioni. Adesso, ci sono manciate di spettatori per ognuna delle 20 serie che passano (tra nuove, nuove stagioni e repliche) Siamo alla schiavitù della scelta. E' un personale leitmotiv che trova quotidiana conferma

» postato da Antha alle 17:22 del 09-10-2011

36 «a proposito, io ci andrei piano con l'etichettarla una serie spielbergiana, come ho visto alcuni di voi dare. spielberg è solo un dei ben 13 (!) produttori esecutivi della serie.» Jonny, è una serie prodotta dalla Amblin. Sarebbe di Spielberg anche se il suo nome non ci fosse proprio. S*

» postato da S* alle 17:56 del 09-10-2011

37 butto li' un piccolo apprezzamento sul tema principale della colonna sonora, che e' ben fatto, poi ho scoperto che e' di Bryan Tyler che ho amato per l'evocativa (IMHO) colonna sonora della serie Children of Dune, che non mi risulta essere stata ancora tradotta in italiano :( PS per chi fosse interessato si puo' ascoltare una preview http://itunes.apple.com/it/album/children-dune-original-television/id81316864

» postato da Giobatta65 alle 08:14 del 10-10-2011

38 «Dicaimo acnhe che se non ci fossero stati i tre Jurassik, se non avessimo avuto Primeval...insomma se avessimo meno bulimia televisiva gradiremmo tutti molto di più.» no, antha, quando la vedrai ti renderai conto che se anche questa fosse la prima volta che vediamo dinosauri animati sin dai tempi di harryhausen, rimarrebbe comunque una ciofèca clamorosa. il problema (uno dei tanti) è proprio che i dinosauri sono solo delle comparse mal sfruttate. hanno la sola funzione di aggiungere un po' di pericolo alle altrimenti idilliache vite da hinterland medio borghese della famiglia del mulino bianco. questi dinosauri si comportano inoltre in modo assurdo almeno metà del tempo. http://i2.photobucket.com/albums/y26/slowpulse/smileys/tired.gif

» postato da jonny lexington alle 22:16 del 11-10-2011

39 ««Dicaimo acnhe che se non ci fossero stati i tre Jurassik, se non avessimo avuto Primeval...insomma se avessimo meno bulimia televisiva gradiremmo tutti molto di più.» no, antha, quando la vedrai ti renderai conto che se anche questa fosse la prima volta che vediamo dinosauri animati sin dai tempi di harryhausen, rimarrebbe comunque una ciofèca clamorosa. il problema (uno dei tanti) è proprio che i dinosauri sono solo delle comparse mal sfruttate. hanno la sola funzione di aggiungere un po' di pericolo alle altrimenti idilliache vite da hinterland medio borghese della famiglia del mulino bianco. questi dinosauri si comportano inoltre in modo assurdo almeno metà del tempo. http://i2.photobucket.com/albums/y26/slowpulse/smileys/tired.gif» perche' assurdo scusa? non e' normale che i velociraptor, con la preda svenuta sotto ai piedoni, preferiscano andare a caccia di rame? (ep.4)

» postato da Giobatta65 alle 00:05 del 12-10-2011

40 «perche' assurdo scusa? non e' normale che i velociraptor, con la preda svenuta sotto ai piedoni, preferiscano andare a caccia di rame? (ep.4)» Ma non era Nickel? :shock:

» postato da DiVega alle 17:28 del 12-10-2011

41 ««perche' assurdo scusa? non e' normale che i velociraptor, con la preda svenuta sotto ai piedoni, preferiscano andare a caccia di rame? (ep.4)» Ma non era Nickel? :shock:» maybe... non ricordo ... mi sa' che c'era la birra di mezzo.... :D pero' la domanda rimane: perche' mangiano polvere di nickel invece dell'Inerme Umano? E allora, con tutti i carnottosauri pericolosissimi in giro... non basta andarse in giro con un sacchettino di nickel da buttare qua e la', invece che mitragliatori (completamente inefficaci per qualche misteriosa ragione) ? O il nickel costa piu delle pallottole che sprecano a vagonate? :D

» postato da Giobatta65 alle 11:18 del 13-10-2011

42 «maybe... non ricordo ... mi sa' che c'era la birra di mezzo.... :D pero' la domanda rimane: perche' mangiano polvere di nickel invece dell'Inerme Umano? » Stessa cosa che mi sono domandato io... sapevo che i dinosauri erano carnivori o erbivori (non sono un paleontologo) non che mangiassero metalli. :shock: Ma magari mi sbaglio... :?

» postato da DiVega alle 11:38 del 13-10-2011

43 ««maybe... non ricordo ... mi sa' che c'era la birra di mezzo.... :D pero' la domanda rimane: perche' mangiano polvere di nickel invece dell'Inerme Umano? » Stessa cosa che mi sono domandato io... sapevo che i dinosauri erano carnivori o erbivori (non sono un paleontologo) non che mangiassero metalli. :shock: Ma magari mi sbaglio... :?» ci sara' qualche curiosa spiegazione sul nickel che interferisce sui loro ferormoni, d'altronde se schiatta uno della sicurezza ad ogni puntata, a fine stagione ci sono solo civili, mica hanno la scorta infinita che aveva Kirk :D

» postato da Giobatta65 alle 16:29 del 13-10-2011

44 «perche' assurdo scusa? non e' normale che i velociraptor, con la preda svenuta sotto ai piedoni, preferiscano andare a caccia di rame?» :lol: o che stacchino le porte dei mezzi corazzati a morsi per arrivare ad accalappiare le loro prede, ma poi quando ne incontrano una sola soletta nella giungla, la mordicchino solo un po' e poi la mollino? forse hai ragione: è tutto normale.

» postato da jonny lexington alle 14:40 del 14-10-2011

45 ««perche' assurdo scusa? non e' normale che i velociraptor, con la preda svenuta sotto ai piedoni, preferiscano andare a caccia di rame?» :lol: o che stacchino le porte dei mezzi corazzati a morsi per arrivare ad accalappiare le loro prede, ma poi quando ne incontrano una sola soletta nella giungla, la mordicchino solo un po' e poi la mollino? forse hai ragione: è tutto normale.» Bisogna ammettere che ci vuole molta fantasia per creare situazioni del genere, diamogliene atto :D

» postato da jetscrander alle 15:15 del 14-10-2011

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.