Lucca Comics And Games

Southland Tales

FANTASCIENZA, Id., Usa, 2006 - regia di Richard Kelly - scritto da Richard Kelly - con Sarah Michelle Gellar, Dwayne Johnson, Christopher Lambert, Jon Lovitz, Mandy Moore, Miranda Richardson, Seann William Scott e Justin Timberlake - durata: 160 minuti - lingue: italiano, inglese, tedesco - sottotitoli: italiano, inglese, tedesco - vendita - distribuito da Universal Pictures - prezzo 16,60 euro - giudizio: buono

Luglio 2008: I destini di vari personaggi si incrociano nell'arco di tre giorni nella città di Los Angeles sull'orlo di un disastro sociale, economico e ambientale, in un'America sottomessa all'onnipresente corporation US-Ident: Boxer Santaros, divo dei film d'azione colpito da un'amnesia, Krysta Now, porno star che aspira ad entrare in un reality alla tv e Roland Traverner, un poliziotto al corrente di una vasta cospirazione.

Valutazione tecnica

Direttamente da Cannes arriva questo film che, nonostante i tanti difetti, è una pellicola di culto da vedere, dove la fantascienza dimostra al meglio tutta la sua capacità corrosiva di essere al tempo stesso politica e satirica. Un film da ascoltare in inglese grazie alla voce narrante di Justin Timberlake che trasporta immediatamente lo spettatore alla fine del mondo. Non del tutto chiaro e, forse, enigmatico in alcuni passaggi 'Soutland Tales' diretto dal regista di Donnie Darko è un film interessante e importante dove un gusto per la SFX anni Settanta torna prepotentemente al potere in maniera convulsa e, forse, perfino un po' 'sublime'.

Contenuti extra

Making Of

Autore: Marco Spagnoli - Data: 29 giugno 2008

Southland Tales: dai il tuo voto

Voti dei lettori

7 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Vota questa recensione

Voti dei lettori

5 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Io c'ho provato a vederlo, davvero.. ma non si può.

» postato da Botolo alle 11:05 del 12-07-2008

2 No dai, inguardabile no... Il film ha avuto una storia produttiva incasinatissima ed è stato un fallimento colossale: dura 2h 24' ed è una pellicola sontuosamente sbagliata. Come per Donnie Darko, si fa prima a vederlo che a farselo raccontare: ci sono attori-feticcio come Sarah Michelle Gellar (Buffy) nei panni di una pornostar, Dwayne Johnson (The Rock) in quelli di un attore che ha perso la memoria, e Justin Timberlake nei panni di un reduce dall'Iraq sfigurato; c'è critica sociale e satira politica; c'è molto Lynch ultima maniera, incluse luci blu e Rebekah Del Rio, e sembra un concept-album di Roger Waters: sì, direi che è un misto tra Mulholland Drive e Amused to death; insomma, davvero un cult movie - su cui però declino ogni responsabilità ;) F.

» postato da Faramir alle 21:06 del 14-07-2008

3 Condivido il parere di chi mi ha preceduto. Un brutto film. Noioso all'inverosimile.

» postato da francesco spagnuolo alle 20:42 del 02-09-2008

4 Bruttissimo questo Southland tales. Pretenzioso, glam, kitcsh... Con un cast che sembra (forse è) volutamente, profondamente, sbagliato. Dopo aver sfornato quel capolavoro fuori dagli schemi che è donnie darko, alla sua seconda opera kelly si è evidentemente montato la testa, oppure se l'è fumata. :roll:

» postato da Darklight alle 13:28 del 12-09-2008

5 Oh mamma, per me è era pretenzioso pure Donnie Darko, figurarsi. Alla larga...

» postato da Il_Console alle 11:23 del 13-09-2008

6 «Oh mamma, per me è era pretenzioso pure Donnie Darko, figurarsi. Alla larga...» dove si critica un minimo il sistema arriva il console censore e spazza via tutto. :lol:

» postato da _Kaos_ alle 10:15 del 15-09-2008

7 Mah, non ho capito se intendi che il film era una critica al "sistema" (che poi, quale sarebbe questo "sistema";) A me è parso semplicemente brutto e pretenzioso, però quale censura, se ti garba guardalo :D

» postato da Il_Console alle 20:26 del 15-09-2008

8 Strano film. Devo "digerirlo" prima di decidere se è una stronzata o un cult mancato. Sicuramente non è un film normale. Ha qualcosa alla Dick (ad un certo punto pure citato). Imperfetto, lungo (forse troppo) e pieno di cose e idee. Palomino

» postato da Palomino alle 02:28 del 28-12-2011

9 l'ho gia scritto da qualche parte in questo forum, il film è troppo lungo e difficilmente digeribile, ma non lo boccerei completamente... e poi la colonna sonora è molto molto bella, con molti pezzi di Moby, ma ci sono anche i Blur, i Muse, i Radiohead, The Killers, Louis Armstrong, Wagner... e poi cè la scena finale del ballo sul dirigibile secondo me bellissima... http://www.youtube.com/watch?v=7XY5yLet3es attenti che è il finale...

» postato da ziopippi alle 19:34 del 03-01-2012

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.