cosa state leggendo? perchè? ect (versione non italiana)


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 20, 21, 22, 23  Successivo
Autore Messaggio
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1444
MessaggioInviato: Mar 13 Set, 2016 13:34    Oggetto:   

Finito il racconto nominato per gli Hugo Aztechs, di Lucius Shepard.

Ottimo racconto, non privo di qualche difetto, alcune cose buttate un po' lì, personaggi non ben sfruttati, come la figura del padre del protagonista o il finale un po'... vacuo. Insomma, sembra che non sapesse bene come concludere la situazione.

E' cyberpunk allo stato puro, sebbene sia lontanissimo dai cliché del genere: ambientato in messico, dove è rimasto esisliato un attivista scomodo dopo che è stato creata una barriera di energia ("El Rayo") che separi gli USA dal suddetto messico. Il figlio è spacciatore e comprende il mondo meglio del padre, oramai una macchietta mentre lui è una figura di spicco in questa semi bidonville lineare nata a ridosso del confine. Infatti toccherà a lui fare da mediatore tra alcun inarcotrafficanti e gli Aztechs, una sorta di azienda ad alta tecnologia comparsa dal nulla e misteriosa.

Insomma, ha creato un mondo veramente complesso e una vicenda veramente interessante, con i suoi colpi di scena e che tien eincollati, ma come dicevo non è scevro da qualche difetto.
Molto buono, spero l'autore continui su quel mondo e che qualcuno lo traduca epr il grande pubblico.

Tocca ora a Sword Against Darkness, vecchia antologia di sword & sorcery, mischiata nel tempo con la lettura di alcune scanlations di manga che non sono arrivati in italia (tra cui Macross the First di Mikimoto)
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Dom 18 Set, 2016 20:07    Oggetto:   

A chi potesse interessare: Wen Spencer sulla sua pagina FB sta pubblicando snippet del seguito di "Chased by Monsters" (al momento è arrivata al quattordicesimo), uno dei racconti inseriti nell'antologia "Project Elfhome" che dopo "Elfhome" e "Wood Sprites" prepara la strada ad "Harbinger" dove avviene il punto di contatto tra le varie sottotrame sviluppate sino ad ora.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mar 20 Set, 2016 19:30    Oggetto:   

Ho finito "The Dragon Never Sleeps" di Glen Cook

Space Opera di alto livello, peccato solo che sia un libro a se stante, mi sarebbe piaciuto leggere altre storie ambientate nello stesso universo narrativo.
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5065
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 21 Set, 2016 08:38    Oggetto:   

Peccato non esista in ebook su kindle. 
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 22 Set, 2016 00:38    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Peccato non esista in ebook su kindle. 

Non se hai un kindle "statunitense".
https://www.amazon.com/Dragon-Never-Sleeps-Glen-Cook-ebook/dp/B006NZBG7M

In alternativa se compri cartacei da IBS ...
http://www.ibs.it/ame/book/9781597801485/cook--glen/the-dragon-never.html
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5065
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 22 Set, 2016 08:21    Oggetto:   

Vabbè, me ne farò una ragione Smile
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1444
MessaggioInviato: Mer 19 Ott, 2016 13:13    Oggetto:   

Finito il primo volume delle antologie di sowrd & sorcery Swords Against Darkness, assemblate da Outfit ed edite nel 1977.
Bei racconti, brevi e pieni idee, con in primo piano esotiche ambientazioni (tra cui il centro America per un racconto elaborato dall'ultimo canovaccio scritto da Robert E. Howard! E anche un paio di racconti ambientati nell'antica Roma) che sfidano il cliché medioevale del fantasy classico - tra cui un racconto di Paul Anderson che ricalca le saghe nordiche. Linguaggio non sempre semplicissimo, con alcuni termini desueti (e non mi aspettavo di meno) ma si legge bene.
Ne ho preso un altro paio ma saranno lette nel futuro.

A Stranimondi Reynolds ha detto di aver gradito Ninefox Gambit, di Yoon Ha Lee, e stavo pensando di prenderlo, assieme a Celestial Matters di Garfinkle (dove la Grecia antica ha conquistato il mondo e la fisica di Aristotele funziona realmente)
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1444
MessaggioInviato: Mar 24 Gen, 2017 11:58    Oggetto:   

Sto finendo anche il secondo volume di Swords Against Darkness. E devo dire che essendo delle antologie degli anni '70 mantenevano una sorta di freschezza", almeno diciamo che gli stereotipi simil medioevali alla D&D ancora non erano così presenti.

Divertente.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 18 Mar, 2017 22:08    Oggetto:   

Roboteer di Alex Lamb


Guerra nello spazio, la Terra contro le colonie, alieni e trascendenza. Smile

Tutto inizia in uno scenario distopico in cui la Terra dopo essere piombata in un periodo di caos globale risorge unificata sotto il controllo di un regime autoritario basato su una religione unificata e si focalizza nel riprendere il controllo delle colonie interstellari che nel frattempo erano state lasciate a se stesse, spesso sull'orlo del collasso.

Una delle ultime colonie libere cerca a caro prezzo di preservare la sua indipendenza sfruttando il vantaggio tecnologico di cui dispone ma in una battaglia cruciale i terrestri si rivelano in possesso di una tecnologia inspiegabilmente avanzata ...
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 22 Mar, 2017 16:17    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
Guerra nello spazio, la Terra contro le colonie, alieni e trascendenza. Smile

interessante. giudizio?
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 23 Mar, 2017 00:17    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
L.MCH ha scritto:
Guerra nello spazio, la Terra contro le colonie, alieni e trascendenza. Smile

interessante. giudizio?

Mi è piaciuto parecchio.

Ha alcuni punti deboli nella trama (tipo la religione mondiale che assorbe le altre religioni ed ideologie così rapidamente) ma contiene parecchie idee buone proprio sul lato primo contatto, trascendenza ecc. e pure parecchi colpi di scena che uno non si aspetta.

In particolare mi è piaciuto molto il colpo di scena che rovescia una situazione apparentemente senza via di uscita e prepara lo showdown finale mentre al tempo stesso si capisce come mai gli alieni si erano interessati proprio al protagonista e cosa intendevano davvero con le spiegazioni ermetiche date in precedenza.

Sono curioso di leggere il seguito (sono previsti altri due libri, ma almeno questo primo libro è autoconclusivo).
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5065
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 23 Mar, 2017 11:57    Oggetto:   

Fedemone ha scritto:
Finito il primo volume delle antologie di sowrd & sorcery Swords Against Darkness, assemblate da Outfit ed edite nel 1977.
Bei racconti, brevi e pieni idee, con in primo piano esotiche ambientazioni (tra cui il centro America per un racconto elaborato dall'ultimo canovaccio scritto da Robert E. Howard! E anche un paio di racconti ambientati nell'antica Roma) che sfidano il cliché medioevale del fantasy classico - tra cui un racconto di Paul Anderson che ricalca le saghe nordiche. Linguaggio non sempre semplicissimo, con alcuni termini desueti (e non mi aspettavo di meno) ma si legge bene.
Ne ho preso un altro paio ma saranno lette nel futuro.

Uh, esiste solo in cartaceo a 18+€ e non ancora disponibile su Amazon.
Mi spaventa anche un po' il linguaggio orstico, sto già facendo una fatica enorme su Singularity Sky........ lo metto in lista, ma se non esce in kindle..... Sad
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1444
MessaggioInviato: Gio 23 Mar, 2017 13:36    Oggetto:   

Uh dubito che uscirà mai, ma sono riuscito a prendere il lotto di tutta la serie dagli US a prezzo ragionevole (10e ognuno spedizione inclusa). Ma su ebay, nel settore usato, ovviamente. Dubito ci sia una ristampa di qualche tipo, purtroppo. ANche solo editarlo dovrebbero ribatterlo tutto a mano su un file.
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3938
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Gio 23 Mar, 2017 14:07    Oggetto:   

Beh, l'ocr ha compiuto balzi in avanti notevoli nel tempo, quindi non si tratterebbe di riscrivere tutto a mano.
Ho visto lavori di ocr e riediting fatti con i fiocchi anche da parte di amatori (a dire il vero sono un po' ai confini del lecito, anche se i diretti possessori dei diritti avrebbero tutto l'interesse a recuperare questi tentativi).
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1444
MessaggioInviato: Lun 27 Mar, 2017 10:32    Oggetto:   

Quello è vero, con l'ocr sarebbe "un attimo". La questione dei diritti ovviamente sarebbe un altro paio di maniche.
Ma ci sono dei racconti mai più ristampati e sarebbe un recupero molto interessante
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 20, 21, 22, 23  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum