Il Grande Cambiamento. Quarta ed ultima parte


Autore Messaggio
Starcruiser
Vogon Vogon
Messaggi: 673
MessaggioInviato: Mer 24 Set, 2014 08:30    Oggetto: Il Grande Cambiamento. Quarta ed ultima parte   

John osservava lo spazio fuori dai finestrini. Sotto di lui il pianeta natio degli Jol contornato di stelle. Apparentemente non c’era altro ma sapeva che in quel momento i sensori e le armi degli Jol erano puntati su di lui. Sapeva anche che gli Jol adesso avevano una paura folle. Non solo lo sapeva, ma lo sentiva. Stavano freneticamente scandagliando lo spazio alla ricerca di altre astronavi. Ricerca inutile. John era a bordo di una piccola astronave monoposto. Uno scooter spaziale, così era definito. A bordo non c’erano armi, solo dispositivi semplici per il volo e la sopravvivenza di un essere umano.
Da moltissimo tempo le armi erano sparite. Oggetti da collezionismo. Solo trent’anni prima sarebbe stato pressoché impossibile tenere in casa come oggetto d’arte l’ogiva di una testata nucleare, un sommergibile nucleare come natante da diporto o un drone da guerra come balocco per bambini. Adesso era possibile. Grazie proprio agli Jol. Appena avevano abbandonato la Terra, l’umanità sentì che il pericolo di una nuova invasione veniva prima delle beghe territoriali che avevano assillato l’umanità per eoni. I governi mondiali sui fusero in uno solo mentre le corone informative si diffondevano rapidamente. Quelle corone furono la vera rivoluzione. Connettevano le menti senza alterare l’individualità, permettendo la nascita di una coscienza universale
Quando gli Jol tentarono la seconda invasione, non ci fu nessuna battaglia. Gli Jol invasori avevano già assimilato il germe della paura dai loro predecessori. Per neutralizzarli bastò entrare nella loro rete di corone informative per accedere ai comandi delle loro astronavi e spegnerle. Non ci fu bisogno di uccidere nessuno. Bastò la superiorità tecnica acquisita dagli umani per indurre alla resa gli Jol e portarli all’interno del nuovo ordine sociale, che piano piano coinvolse anche le altre razze della galassia che gli umani liberavano dal giogo Jol. L’importante era che gli Jol invasori rimanessero sempre all’oscuro di tutto fino a portarli allo stadio in cui si trovavano in quel momento.
La prima guerra in cui i vincitori subivano perdite più rilevanti dei perdenti. In quella guerra erano morti una manciata di Jol, contro le migliaia di umani che loro avevano ucciso all’inizio dell’invasione, ma poi, quando gli umani presero ad espandersi, non ci fu più bisogno d’uccidere. Gli Jol sul loro pianeta pensavano che la loro razza nello spazio era stata sterminata, ma non era vero. Era stata assimilata. Ora toccava a loro.
Sonde nascoste tenevano connesse le corone informative degli Jol a quelle degli umani. Nulla di ciò che succedeva su Jol restava segreta agli umani. Adesso John poteva controllare tutti i dispositivi tecnologici degli Jol e saturare la loro rete con emozioni a suo piacimento. Ma sapeva che non ce ne sarebbe stato bisogno. Sapeva che si sarebbero arresi subito appena avrebbe posto loro le condizioni di resa. Sapeva che sarebbero stati subito inseriti nella nuova rete galattica, che avrebbe annullato la loro pericolosità.
In fin dei conti tutte le razze della galassia, quella nota, dovevano ringraziare gli Jol. Il Grande Cambiamento, come lo avevano chiamato gli umani, lo si doveva proprio a loro.
Il nuovo ordine era fondamentale per colonizzare la galassia ed oltre. Molte sfide e pericoli insidiosi si nascondevano nella Via Lattea e solo così potevano essere affrontati.
L’antica sapienza umana diceva che i distillati andavano spillati solo al momento giusto ed era arrivata l’ora di spillare quell’ultimo puntino giallo nella mappa Jol: loro stessi.
- Mi chiamo John Davenport. Vi parlo come portavoce ed ambasciatore… -

FINE
Alias Starcruiser.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a I racconti del Ten Forward Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum