Vita breve di un giovane gentiluomo


Autore Messaggio
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19385
MessaggioInviato: Lun 09 Apr, 2012 10:40    Oggetto: Vita breve di un giovane gentiluomo   


di
Teule Jean

attenzione SPOILER A GOGO





La narrazione fa riferimento ad una storia vera accaduta in Francia durante la guerra franco-prussiana all'epoca di Napoleone III.
E' un vero trattato di sociologia, dove la persona annulla la propria anima e si fonde con la massa. La massa è di per sè un'entità propria con una propria devianza e difficilmente controllabile.
La massa trova un nemico e scarica tutta la propria rabbia incontrollata su di esso.
La massa diventa violenta e inumana.
Solo il giorno dopo quando l'entità del singolo riprende il sopravvento ritorna alla realtà e scopre cosa ha fatto.
Ha ucciso un uomo.
Lo ha ucciso solo per scaricare le proprie paure, nascoste e impronunciabili.
Un libro brutale e violento.


Pur essendo una storia romanzata, l'autore è riuscito ad introdurre una battuta finale che rende il libro imperdibile.
io e spock
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum