Gli esiliati di Ragnarok è di gran lunga l'ebook best seller della Delos Books; ha venduto più della versione stampata. L'autore, Tom Godwin, ha scritto molto poco, ma quel poco ha sempre colto nel segno. Soprattutto racconti, il più famoso dei quali, indubbiamente, è Le fredde equazioni (The Cold Equations, 1954), che oggi esce in ebook nella collana Robotica.

Sebbene in qualche modo stupisca l'approccio moderno all'argomento - dopo tanti anni di missioni spaziali sappiamo che il carburante è misurato con precisione e uno sgarro sul peso trasportato è fatale, ma nel 1954 l'idea di volo nello spazio era ancora abbastanza diversa - l'idea non era del tutto originale. Ma ciò che colpisce del racconto, è la sua spietatezza combinata con la grande carica umana.

La leggenda vuole che John Campbell, allora direttore di Astounding, abbia rimandato varie volte il racconto all'autore, che cercava in tutti i modi di trovare scappatoie per arrivare a un lieto fine. Alla fine Campbell ebbe la meglio, e oggi Le fredde equazioni è uno dei racconti più famosi della fantascienza.

Le fredde equazioni

Sinossi

Quando Marylin aveva aggirato quel cartello “vietato l’accesso ai non autorizzati” pensava di rischiare un rimprovero, magari una multa. Ma non aveva fatto i conti con le dure leggi della frontiera e dello spazio. Con le fredde equazioni che stabiliscono quanto peso può essere trasportato da una navetta con la quantità di carburante disponibile, e qual è l’unica e inevitabile conseguenza se il peso è maggiore del previsto.

Racconto di intensità emotiva straordinaria, Le fredde equazioni è uno dei racconti più famosi della fantascienza classica, e ha portato alla ribalta il talento di Tom Godwin, scrittore poco prolifico autore tra l’altro del bestseller Gli esiliati di Ragnarok, e anticipa un concetto moderno di astronautica regolata dal rigido calcolo scientifico, ben diversa dalle ingenue avventure spaziali che ancora popolavano la fantascienza della sua epoca.

L'autore

Tom Godwin (1915-1980) non è stato un autore prolifico, avendo scritto solo una trentina di racconti e tre romanzi. Non si sa molto della sua biografia: era disabile e ha avuto tragiche vicissitudini familiari che lo hanno costretto ad abbandonare gli studi, e alla fine è deceduto per alcolismo. Ma come scrittore Godwin è stato una stella che ancora oggi brilla nella storia della sf, per aver prodotto opere di stampo classico, ma di grande impatto emotivo.

Il suo primo racconto, The Gulf Between, apparve nel 1953 sulla rivista Astounding Science Fiction, ma l’opera che lo rese famoso fu Cold Equations apparsa l’anno seguente e da allora continuamente ristampata in molte lingue.

Sull’onda del successo il famoso direttore della rivista Astounding John W. Campbell gli chiese di continuare a scrivere racconti che pubblicò con regolarità e che furono sempre accolti con grande entusiasmo dai lettori. Poi Godwin volle impegnarsi nella dimensione del romanzo, scrivendone tre che sono considerati delle vere pietre miliari della narrativa di fantascienza: Gli esiliati di Ragnarok (The Survivors, 1958), il suo seguito I reietti dello spazio (The Space Barbarians, 1964), entrambi editi in Italia da Delos Books, e Beyond Another Sun (1971).

Tom Godwin, Le fredde equazioni (The Cold Equations), traduzione: Marco Crosa, Delos Digital, Robotica 21, isbn: 9788867754861, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

In uscita oggi anche I mercanti di morte, secondo episodio della notevolissima serie di Maico Morellini I necromanti.

I Mercanti di Morte

Sinossi

Sull’antica colonia terrestre di Marte, durante un esperimento che ha lo scopo di studiare la necropropulsione, viene scoperto un misterioso complesso di grotte sepolte nelle profondità degli immensi vulcani marziani. Il governo di Tharsis decide di indagare organizzando una complessa operazione militare: ma chi si nasconde nelle viscere del Monte Arsia? Perché diverse tecnologie trafugate dalla Terra e da Venere si trovano lì? Micah Veidt, agente dei servizi segreti terrestri in missione su Marte, dovrà scoprire chi sono e cosa vogliono gli spietati Mercanti di Morte.

L'autore

Maico Morellini, classe 1977, vive in provincia di Reggio Emilia e lavora nel settore informatico. Con il suo primo romanzo di fantascienza, “Il Re Nero”, ha vinto il Premio Urania 2010, pubblicato nel novembre del 2011 da Mondadori. Ha ricevuto segnalazioni al Premio Lovecraft e al Premio Algernoon Blackwood, collabora con la rivista di cinema Nocturno, ha pubblicato racconti su diverse antologie tra cui ‘365 Racconti sulla fine del mondo’, ’50 sfumature di sci-fi’, ‘D-Doomsday’, ‘I Sogni di Cartesio’ oltre che sulla rivista Robot e sulla Writers Magazine Italia. Il suo secondo romanzo di fantascienza verrà pubblicato nel 2015.

Maico Morellini, I Mercanti di Morte , Delos Digital, I Necronauti 2, isbn: 9788867754878, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Infine un nuovo "classico" di Donato Altomare, forse uno dei primi esempi di storia alternativa pubblicati in Italia.

Centro Ristrutturazione Temporale

Sinossi

Scritto nel 1985, è uno dei primi esempi nella narrativa breve italiana di storia alternativa. Prima Guerra Mondiale: gli austriaci sfondano la linea del Piave e l'Italia, sconfitta, diventa definitivamente parte dell'Impero Asburgico. Nel futuro qualcuno tiene d'occhio la linea del tempo per riparare eventuali lacerazioni che potrebbe cambiare il corso degli eventi. E quando si verifica un problema proprio nella battaglia di Caporetto, una squadra speciale viene inviata per correggere la situazione. Al sergeant Alberti viene ordinato di fucilare i disertori italiani; ma se quegli stessi uomini potessero fare la differenza?

L'autore

Donato Altomare nasce a Molfetta nel 1951 e vi risiede. Laureato in Ingegneria Civile esercita la libera professione. Sposato, ha tre figli. Narratore, saggista, poeta, ha vinto due volte il Premio Urania di Mondadori e cinque volte il Premio Italia, e una volta il Premio della critica Ernesto Vegetti, oltre a molti altri premi per la narrativa e la poesia. Autore essenzialmente del fantastico. Numerosissime le sue antologie, i suoi romanzi e i suoi racconti editi in Italia e all’estero. Sono state tenute tesi di laurea su di lui. È l’attuale Presidente della World Science Fiction Italia, l’associazione degli operatori della fantascienza e del fantastico.

Donato Altomare, Centro Ristrutturazione Temporale , Delos Digital, Classici della Fantascienza Italiana 22, isbn: 9788867754847, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: