Romanzo particolare quello in edicola in questi giorni nella collana Urania Collezione. Si tratta di Futuro in trance (Mockingbird, 1980) di un autore che ha scritto pochissimo: Walter S. Tevis. E' una storia ambientata nel lontano futuro e, anche se scritta nel 1980, ancora oggi è attuale. Parla di dipendenze e del tentativo di liberarsene. Il mondo è governato da automi, gli esseri umani vagano senza alcun scopo, cullati e drogati, in un mondo morente. Fare sesso è il passatempo più facile, ma non ci sono quasi più bambini. Non c’è più alcuna forma di espressione artistica, nessuno è invogliato a leggere. I protagonisti sono tre: Mary Lou che vuole assolutamente chiudere con questo stile di vita, Paul Bentley che vuole tornare a sentirsi uomo e infine l’androide Robert Spofforth, macchina perfetta, ma il cui unico desiderio è la morte.

Walter Tevis in particolare è ricordato per il romanzo The Man Who Fell to Earth (L’uomo che cadde sulla Terra) che si è guadagnato con il passare del tempo una considerazione di rado concessa a romanzi di fantascienza. Alcuni hanno voluto vedere una metafora cristiana nella figura di un Salvatore venuto in pace, disconosciuto e torturato. Ma nel corpo di Thomas Jerome Newton si riproducono soprattutto le sofferenze del suo autore: l’abbandono, le “torture” mediche, l’incomprensione e, infine, l’alcolismo. Mentre terminava questo romanzo lo scrittore stava diventando schiavo del bere come il suo personaggio. Lo rimarrà per

Mockingbird di Walter Tevis diventerà un film dalla regista di Honey Boy

Dallo scomparso autore di L'uomo che cadde sulla Terra un film basato su un'altra visione tutt'altro che...

Leo Lorusso, 22/04/2022

L'uomo che cadde sullaTerra, ecco il trailer ufficiale della serie tv

Chiwetel Ejiofor, Naomie Harris, Kate Mulgrew e Bill Nighy tornano sui passi di David Bowie per portare avanti la...

Leo Lorusso, 23/02/2022

L'uomo che cadde sulla Terra: il teaser della nuova serie

Chiwetel Ejifor e Naomie Harris, guidati dagli showrunner della saga di Star Trek Alex Kurtzman e Jenny...

Leo Lorusso, 19/01/2022