In questi giorni a Mosca si sta svolgendo la convention Europea; per l'occasione ci è venuta l'idea di proporre, nella nostra rubrica di video settimanale, un "panel" che vede protagonisti l'autore nostrano più noto all'estero, Roberto Quaglia, l'unico italiano frequentatore abituale delle convention europee, e il grande scrittore Harry Harrison.

La conversazione si è svolta lo scorso settembre a Copenaghen, in Danimarca, alla Eurocon (alla quale era presente anche il sottoscritto, anche se non specificamente a questo incontro. I temi affrontati sono due: la peggiore fantascienza, nella quale Quaglia cerca di spiegare a Harrison l'etimologia del termine "Sviccata", e l'editoria italiana, nel quale si parla anche di Delos Books (e Harrison fa notare che paghiamo poco!: -) ).

Il filmato è stato ripreso da Max Morando.

Premi Eurocon, un premio per Roberto Quaglia

Assegnati a Barcellona i Premi Eurocon. Dei tanti finalisti italiani solo Roberto Quaglia si aggiudica il primo posto

S*, 6/11/2016

Il ritorno del Ratto d’acciao

La Tor Books pubblica, per il mercato anglosassone, The Stainless Steel Rat Returns, nuovo romanzo della saga...

Carmine Treanni, 10/09/2010

I finalisti della BSFA 2009, c'è anche Roberto Quaglia

Ian Watson e Roberto Quaglia finalisti nella sezione racconti dei premi assegnati dall'Associazione della...

Alberto Priora, 17/02/2010