Con un colpo a sorpresa, il primo numero di Short Stories non espone sulla copertina un fiero numero 1, ma un ancor più fiero numero 3.

Giorgio Sangiorgi e Luca Oleastri vogliono così continuare un'iniziativa nata quasi trent'anni fa, la fanzine Short Stories che pubblicò due numeri nel 1980. Allora chi voleva pubblicare una rivista doveva armarsi di ciclostile o di fotocopiatrice, battersi tutte le matrici con la macchina per scrivere, fare i titoli usando i caratteri traferibili, distribuire la sua creazione a un ristretto gruppo di amici/lettori con i quali si comunicava con i tempi lenti della posta tradizionale.

Oggi Short Stories riparte avvalendosi di sistemi di impaginazione sofisticati, e di un sistema di stampa e pubblicazione, Lulu.com, che permette di stampare solo le copie che vengono vendute, in buona qualità e a costi comparabili con quelli della stampa normale. Il risultato potenzialmente non ha nulla da invidiare al prodotto dell'editoria tradizionale: l'unica discriminante può essere la qualità del lavoro di editing e di grafica, nei quali spesso gli editori dilettanti mostrano la loro inesperienza. Ma non è affatto il caso di Short Stories, realizzata con tutti i crismi e che si avvale tra l'altro delle splendide illustrazioni di Luca Oleastri.

Senza pretese ma con molto entusiasmo, Short Stories si affaccia al mondo dell'editoria di genere, che in Italia data eoni di esperienza, che ha visto periodi esaltanti e tremendi tracolli, col desiderio di resuscitare la piacevolissima tradizione del racconto illustrato.

La rivista nasce dunque da un atto d’amore che scaturisce da ogni piccola o grande impresa, come questa nostra e che germoglia dalla passione per il racconto fantastico, per la fiaba, per la poesia che viene da mondi lontani e, ovviamente o principalmente, per le seduzioni della fantascienza.

Tra gli autori presenti in questo numero, che ospita ben diciannove racconti, troviamo nomi noti come Paolo Bellomi, Pierre Jean Brouillaud, Giovanni Mongini, Giampietro Stocco, Simone Conti, Donato Altomare e lo stesso Giorgio Sangiorgi e autori esordienti come Paolo Alberto "Taser" Reale, Giandomenico Amato, Riccardo Tronci, Simone Piazzesi, Antonio Parrilla, Fabio Monteduro, Luca Nisi, Massimo Tommolillo, Roberto Paris, Giuseppe Picciariello.

C'è anche un autore americano, Raymund Eich, con un racconto nato proprio dall'ispirazione giunta da un disegno di Luca Oleastri; e dai numeri della vecchia fanzine degli anni ottanta viene recuperato un racconto di Daniele Brolli.

Ogni racconto è illustrato da una o più tavole in bianco e nero (in totale sono una trentina).

Le Edizioni Scudo riesumano Omni

L'editore di Short Stories vara una nuova collana di saggi sulla sf che riprende il titolo della rivista anni...

S*, 3/09/2012

Le invasioni aliene di Short Stories

Il dodicesimo numero della rivista Short Stories - Rivista Illustrata di Letteratura Fantastica è dedicato a...

Redazione, 14/03/2012

Short Stories, avventura nello spazio

Il numero nove della rivista, l'ultimo dell'anno, è dedicato a un tema classico della fantascienza, su cui si è...

Redazione, 18/11/2010