Lucca Comics And Games

Horizon, Usa Network torna alla fantascienza

Gale Anne Hurd, superproduttrice hollywoodiana a cui si deve anche The Walking Dead, firma un accordo con Usa Network per una serie che unisce storia e fantascienza e dove una donna dovrà affrontare una terribile minaccia.

Capitano, questi non mi sembrano i soliti nemici... ingrandisci

Se fino a poco tempo fa il telefilm di riferimento da cui prendere spunto era Lost, ora per tutte le emittenti americane il nuovo campione da battere è The Walking Dead, la serie che ha trasformato la piccola emittente via cavo AMC nell'esempio da seguire. Ovviamente, laddove può essere difficile inserirsi nello stesso solco di una serie a base di zombie senza sembrare solo una pallida copia, si possono però inseguire i nomi che hanno reso possibile la realizzazione del telefilm.

 

Ed ecco infatti l'emittente USA Network, usualmente più dedicata a telefilm leggeri come Royal Pains e Burn Notice, siglare un accordo con la produttrice Gale Anne Hurd, nome storico di Hollywood nonché proprietaria della casa di produzione che diede i natali proprio a The Walking Dead, per la realizzazione del pilot che nelle intenzioni dovrebbe far nascere una nuova serie tv fantascientifica, intitolata Horizon.

 

Il telefilm in realtà fonde due elementi: l'ambientazione storica e il contesto fantascientifico. Infatti il plot è ambientato durante la seconda guerra mondiale. Tutto comincia quando una segretaria dell'FBI inizia a sospettare che il marito, caduto in guerra, sia in realtà morto durante un combattimento aereo contro una astronave aliena nel Pacifico del sud. Ossessionata dalla ricerca della verità, la donna diventerà l'unico baluardo tra la terra e un'invasione aliena.

 

I due presidenti del network, Jeff Wachtel e Chris McCumber hanno dichiarato: "Questo è il nostro primo ritorno al genere puro dopo The 4400 (in onda dal 2004 al 2007) ed è il primo telefilm di ambientazione storica in assoluto per la nostra emittente. Per noi rappresenta il segnale di un cambiamento in atto nella nostra programmazione".

 

Gale Anne Hurd sarà la produttrice della serie, mentre il comparto creativo è stato affidato a Bridget Tyler in arrivo da Burn Notice, per una possibile messa in onda a metà dell'anno prossimo.

 

A presto, con le prossime notizie in arrivo dall'Orizzonte.

 

Autore: Leo Lorusso - Data: 10 dicembre 2012 - Fonte: insidetv.ew.com

Vota questo articolo

Voti dei lettori

3 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.