I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Corriere Fantascienza
Redazione


Registrato: 26-09-2003 12:07
Messaggi: 6005

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 10:35    Oggetto: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo

La fine del mondo è arrivata, ma noi siamo pronti... più o meno. Ecco dodici opere sul tema. Wells, London, Ballard e tanti altri: ma se non li avete già letti, purtroppo non c'è più tempo.

Leggi l'articolo.
^ Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Montesi
Blobel
Blobel


Registrato: 17-06-2001 23:00
Messaggi: 171

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 10:35    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

Nemmeno la fine del mondo potrà impedirmi di urlarlo: COME PUO' MANCARE L'OMBRA DELLO SCORPIONEEEE???
_________________
----------------

Sex is not the answer: sex is the question, YES is the answer!
(Woody Allen)
^ Top
Profilo Messaggio privato
Frank Zappa
Hortha
Hortha


Registrato: 02-09-2010 11:51
Messaggi: 127

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 10:37    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

Manca il mio preferito: L'Ultimatum (in originale The forge of God) di Greg Bear. Un bellissimo romanzo sulla fine del mondo con una parte finale scritta in maniera assurdamente realistica e veramente apocalittica.
^ Top
Profilo Messaggio privato
Antha
Horus
Horus


Registrato: 02-01-2009 17:57
Messaggi: 3373

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 11:11    Oggetto: Rispondi citando

Diversi di quelli in elenco li ho letti ed apprezzati.
Mi sorprende peraltro che a parte WWZ (non l'ho letto ma l'ho nel mirino), non ci sia nulla di recente.
Inoltre anche il suddetto, tratta una tipologia di "fine del mondo", in un certo senso meno "verosimile" di molti altri.

Vero che alcuni titoli (penso a L'ultima Spiaggia o anche al bel "Morte dell'erba"), con le dovute rivisitazioni potrebbe essere ancora attuali.
Anche romanzi che hanno trattato il crollo della civiltà per motivi climatici mi sembra abbiano connotati di verosimiglianza.

Sento peraltro la mancanza di titoli rhe affrontino le questioni socio/politiche come viatico di mutazioni epocali.
Nessuno, che voi sappiate, si è recentemente avventurato nell'ipotizzare prossimi scontri di civiltà con motivazioni razziali, religiose o per la disponibilità/mancanza di sostentamenti?

Non mi sottraggo inoltre dal lancio del solito elenco di quelli mancanti.
Ma vorrei sentire citati da altri, romanzi recenti (diciamo dal 2000 in poi), che trattino della fine prossima ventura (o che ci faccia andare vicini)
A me viene in mente "Il 5 giorno" ad esempio. La terra non finisce, i pare di ricordare, ma succedono delle grosse cose
_________________
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
^ Top
Profilo Messaggio privato
(Luca Brandetti)
Ospite





MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 12:05    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

Scusate ma "Guerra contro gli Chtorr" di Gerrold su un ecosistema alieno che invade la terra dove mettiamo? Oppure l'apocalisse psichica di "MADLANDS" targata K. W. Jeter?
^ Top
(Luca Brandetti)
Ospite





MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 12:07    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

Ballard è comunque il re della catastrofe sia esteriore che interiore...Bravi..
^ Top
giskard
Blobel
Blobel


Registrato: 21-12-2004 09:32
Messaggi: 199

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 13:35    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

(Luca Brandetti) ha scritto:
Ballard è comunque il re della catastrofe sia esteriore che interiore...Bravi..

Sono d'accordo. Avrei messo anche Terra bruciata nell'elenco
^ Top
Profilo Messaggio privato
xtommy
Morlock


Registrato: 25-09-2006 12:58
Messaggi: 98

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 14:19    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

Manca La Strada di McCarthy. Fondamentale.
_________________
http://www.mytom.it
fantascienza, letture, opinioni e... calcio.
^ Top
Profilo Messaggio privato HomePage
S*
Grande Antico
Grande Antico


Registrato: 17-12-2004 09:05
Messaggi: 10647

MessaggioInviato: Ven 21 Dic, 2012 16:50    Oggetto: Re: I 12 migliori romanzi sulla fine del mondo Rispondi citando

(Luca Brandetti) ha scritto:
Scusate ma "Guerra contro gli Chtorr" di Gerrold su un ecosistema alieno che invade la terra dove mettiamo? Oppure l'apocalisse psichica di "MADLANDS" targata K. W. Jeter?


Ciao Luca, l'articolo si intitola "I dodici migliori romanzi", non "Tutti i romanzi". Wink
S*
^ Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Anacho
Shrike
Shrike


Registrato: 22-06-2004 15:33
Messaggi: 830

MessaggioInviato: Mer 26 Dic, 2012 23:14    Oggetto: Rispondi citando

Intanto vi dico che sono nero, ho speso una baracca di soldi per il viaggio translunare e scopro che non e' finito niente, Maya fanzum. Evil or Very Mad
In effetti scopro che sono quasi tutti romanzi vecchiotti assai, tranne WWZ, ma i primi sono considerati classici per definizione.
Gli Cthorr non li ho messi perche' saga e non opera singola, mentre il bellissimo L'ombra dello scorpione mi avrebbe causato un dilemma con Tenebre, di McCammon... dite che e' lo stesso romanzo?
Avete ragione, ma e' anche lui bellissimo.
La strada meritava, ma anche molti altri in effetti, anche alcuni a cui non ho pensato.
Facciamo cosi', se vi va postate la vostra lista dei 12 migliori romanzi catastrofici, sia quelli nominati che no, e vediamo cosa salta fuori.
^ Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Ultime notizie

  • Interstellar: parlano i protagonisti
    Si avvicina il momento in cui scopriremo l'opera più ambiziosa di Christopher Nolan, in cui ha voluto infondere scienza, umanità sogni, possibilità e la sensazione che l'uomo sia destinato a qualcosa di più grande, e per farlo ha voluto rimanere il più possibile con i piedi per terra, o meglio, nel ghiaccio... (Cinema)
  • La colonna sonora di Trainville
    Il gruppo musicale The Wimshurst's Machine pubblica un ep dedicato alla saga steampunk creata da Alain Voudì e pubblicata da Delos Digital. Acquistabile con offerta libera (Video Dvd Musica)
  • Christian Bale sarà Steve Jobs
    Da una parte un genio che ha rivoluzionato la tecnologia con idee innovative e che ci ha lasciato troppo presto, dall'altro un Cavaliere Oscuro libero dalla sua doppia identità, che avrà il non facile incarico di dare spessore e profondità a una delle personalità più carismatiche e difficili del nostro tempo. (Cinema)
  • Teardrop
    Il primo volume di una saga che unisce il mito di Atlantide, segreti devastanti. storia d’amore e magia nera. (Editoria)
  • Avengers - Age of Ultron: ecco il primo trailer
    E' il momento del cambiamento: Il nuovo mondo che ci si prospetta è buio, senza speranza, dove neanche i più grandi eroi di tutti tempi hanno chance.
    Ultron è arrivato e non si fermerà finchè non avrà portato la pace eterna... (Cinema)
  • Terminator: Genisys, né sequel né reboot
    Ancora avvolta nel mistero la trama, ma le dichiarazioni di uno dei protagonisti iniziano a disegnare i contorni del progetto. Con qualche notizia deludente, fra cui la probabile classificazione del film per il pubblico americano... (Cinema)
  • Radar, oggi in scena lo Steampunk
    Il Salone dell’editoria per ragazzi ospita la fantascienza a vapore, oggi al centro culturale Elsa Morante e nel centro commerciale Euroma2 a Roma (Appuntamenti)
  • Da 2001 ad Ambition
    Dal nuovo trailer della versione restaurata del capolavoro di Kubrick a quello di un curioso e ambiguo film di cui si sa poco (Cinema)

Speciali


Recensioni