Ebook Reader


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 16, 17, 18  Successivo
Autore Messaggio
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2463
Località: toscana
MessaggioInviato: Gio 09 Ago, 2012 09:27    Oggetto:   

Ergonomicamente parlando come ti trovi col Kindle? Impugnatura, cambio pagine, "manovrabilità fisica" ...
Ma anche com'è "dentro": software, impostazioni, formati, schermo, ecc...
-------------------------------------------------------------------
Scusate se dico delle cavolate, non ho letto ne Buchanan ne Arrow ne Condorcet
redeye
Blobel Blobel
Messaggi: 158
MessaggioInviato: Gio 09 Ago, 2012 10:57    Oggetto:   

E' leggero. schermo ok. i tasti x girar pagina non mi fanno impazzire al momento ma potrebbe essere mancanza di abitudine. non ho pastrocchiato con le impostazioni. preso il kindle, preso il libro, leggo. al momento mi soddisfa pienamente. non ho termini di paragone cmq.
Ciao
doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4636
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 09 Ago, 2012 15:17    Oggetto:   

TiZiO ha scritto:
E' incredibile quanti titoli ormai introvabili da tempo e fuori produzione nella versione cartacea siano invece facilmente reperibili in ebook... (e in italiano!!)
In pochi giorni ho recuperato:

L'ombra di Ender (Scott Card)
Un cantico per Leibowitz (Miller)
Gravità zero (Bujold)
Gli uomini vuoti (Simmons)



bene, anche io sono passata alla lettura elettronica - con molto timore, credevo che mi sarei stancata gli occhi invece pare che settando il 'gioiellino' riesca a leggere senza difficoltà - adesso sto girando in rete per trovare ebook, per ora gratis che devo ammortizzare il costo.
ho trovato parecchie chicche, non SF, fuori copy, per la fantascienza invece un po' più di difficoltà, testi free se ne trovano pochini (in italiano)
alla fine dovrò decidermi a faticare un po'e leggere in inglese...
cmq a prima botta sono soddisfattissima dell'acquisto!
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura.(Risen!)

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 09 Ago, 2012 21:55    Oggetto:   

doralys ha scritto:

bene, anche io sono passata alla lettura elettronica - con molto timore, credevo che mi sarei stancata gli occhi invece pare che settando il 'gioiellino' riesca a leggere senza difficoltà - adesso sto girando in rete per trovare ebook, per ora gratis che devo ammortizzare il costo.
ho trovato parecchie chicche, non SF, fuori copy, per la fantascienza invece un po' più di difficoltà, testi free se ne trovano pochini (in italiano)
alla fine dovrò decidermi a faticare un po'e leggere in inglese...
cmq a prima botta sono soddisfattissima dell'acquisto!


In effetti in inglese si trova molto più materiale sia gratuito (e legale) e sia a pagamento, l'unico problema con gli ebook reader attuali è che specialmente la documentazione tecnica e le pubblicazioni sono in pdf impaginati in A4 o B5 spesso con grafici di vario tipo e roba a colori (tipo la curva degli errori del feature detector A è in verde mentre quella del detector B è in rosso, in scale di grigio sono indistinguibili).
Tempo fa avevo preso un tablet con display da 8 pollici 1024x768 ed ora sono passato ad uno con display da 9.7 pollici sempre 1024x768 semplicemente perchè i quasi 5 centimetri di diagonale in più fanno una differenza enorme in termini di comodità di lettura a piena pagina (e questo usando un software di lettura che rimuove automaticamente i bordi senza grafica o testo).
Paradossalmente entro certi limiti la risoluzione non fa una grande differenza ma le dimensioni dell'area visibile e di testo/grafica si.
Ad esempio un display da 10 pollici 16:9 in media lo trovo meno comodo per la lettura a piena pagina rispetto ad un 9.7 pollici 4:3
(prima di acquistare il 9.7 li ho confrontati in negozio, il 10 pollici 16:9 aveva il lato minore quasi uguale a quello minore di un 8 pollici 4:3, zoomando a piena pagina anche con il taglio dei bordi la "leggibilità" di pagine su 8 4:3 e 10 16:9 mi sembrava quais uguale, mentre il guadagno di leggibilità del 9.7 4:3 era percepibile ad occhio nudo).
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3857
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Mar 22 Mar, 2016 00:42    Oggetto:   

Rievoco questo 3d per non aprirne uno di nuovo.
Ho girellato in internet alla ricerca di info e si trova tutto e il contrario di tutto, meglio chiedere agli esperti Very Happy
Come siamo messi a lettori ereader nuovi?
Hanno introdotto anche l'eink a colori, ma che fine ha fatto?
Ci sono lettori un po' più grandi del 6 pollici? Trovo i 6 pollici un po' piccolini.
Grazie Smile
Nirgal
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1699
MessaggioInviato: Mar 22 Mar, 2016 08:18    Oggetto:   

E-ink a color mai decollati, mi pare ci sia qualcosa, ma niente da parte dei "grandi".
Lettori più grandi ci sono, siamo messi un po' meglio come quantità, ma anche qui i grandi produttori sono fissi sul 6 pollici, i prezzi non sono convenienti e l'assistenza rimane un po' un mistero.
Personalmente riprenderei un kindle, va bene, se si guasta Amazon ti spedisce in sostituzione un dispositivo il giorno dopo, c'è un grande disponibilità di titoli di ogni tipo.

Poi se uno vuole "osare" ci sono lettori basati su android che leggono di tutto, basta installare l'app giusta, mi pare si trovino anche in versione da 7-8 pollici, ma è un po' che non guardo cosa esce.
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3857
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 14:08    Oggetto:   

Grazie, Nirgal.
Quindi la scelta è abbastanza limitata (sia per formato sia per marca, che va da Giovanni Amazzone a Pietro Kobo, mi pare di capire, con assistenza migliore per Giovanni).

C'era anche una serie di recenti post che aggiornavano sugli e-reader, ma non riesco più a trovarla, neppure con la ricerca... magari qualcuno si ricorda oppure aggiunge qui la sua esperienza.

Sto finalmente decidendomi di fare il grande salto di discontinuità tecnologica!
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14622
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 14:45    Oggetto:   

Un buon consiglio, IMO, vai a maneggiarli. Trova cioè il punto vendita o l'amico che ce li ha, e li provi, li maneggi, li guardi, li fiuti...un po' come si fa per i libri di carta!
Nirgal
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1699
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 16:16    Oggetto:   

Albacube reloaded ha scritto:
Grazie, Nirgal.
Quindi la scelta è abbastanza limitata (sia per formato sia per marca, che va da Giovanni Amazzone a Pietro Kobo, mi pare di capire, con assistenza migliore per Giovanni).

Tra i grandi c'è anche il Tolino, che è l'e-reader su cui si è appoggiata IBS.
Poi se vai sui piccoli la scelta c'è, ci sono i soliti problemi, assistenza, prezzi e sopratutto utilità di avere determinati plus in un ebook reader.
Io con il mio kindle alla fine ho impostato il carattere di dimensione bella grande (e rispetto ai libri è una goduria) e mi sono messo a leggere.
A posteriori tutti  problemi che mi ero fatto in precedenza sono risultati una perdita di tempo Very Happy
Poi ha anche qualche funzione interessante, come il word wise, ma non è che nella lettura in inglese mi cambi così tanto, anche le dimensioni alla fine sono comode, è leggero al punto giusto è non è che ti viene da dire se lo schermo fosse più grande, perché alla fine quello che conta sono i caratteri ... si giri più spesso le pagine, ma direi che è una fatica che può starci Wink
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4903
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 16:34    Oggetto:   

Riguardo ai "grandi formati", credo si usino poco ance perché lo schermo eink è intrinsecamente molto fragile. e più grande è, più è facile rompersi. A volte basta una caduta (.... hint....)
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14622
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 17:00    Oggetto:   

Io non ho mai preso una custodia per il kindle ma ho subito comprato, in abbinata, la spina per caricarlo a muro, che può essere comoda.
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3857
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Mer 23 Mar, 2016 23:17    Oggetto:   

Una cosa del kindle: è strettamente connesso allo store di giovanni amazzone mi pare di aver capito, ma si possono caricare anche altri libri, no? Intendo se voglio leggermi l'epub o il pdf di delos, riesco a uploadarlo via cavo, senza che mi rompano troppo le scatole... spero.
Il discorso sulla fragilità degli schermi grandi non l'avevo considerato... ugh (buona dritta).
Idem per la prova pratica, il weekend mi vedrà sul campo degli ereader, visto che il giardino sono riuscito a sistemarlo oggi Very Happy
Che poi tenda a farmi troppe pippe mentali e sia eternamente indeciso, è la verità Pinch
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4903
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 24 Mar, 2016 06:09    Oggetto:   

Si, anzi, c'è di meglio. Istruisci calibre ad inviare i tuoi ebook a tuonome@kindle.com e il documento arriva comodamente su tutti i tuoi dispositivi (kindle ed eventuali altri lettori android/iOS/desktop).
però vanno sempre convertiti in .mobi o .azw3
Nirgal
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1699
MessaggioInviato: Gio 24 Mar, 2016 08:12    Oggetto:   

Albacube reloaded ha scritto:
Una cosa del kindle: è strettamente connesso allo store di giovanni amazzone mi pare di aver capito, ma si possono caricare anche altri libri, no? Intendo se voglio leggermi l'epub o il pdf di delos, riesco a uploadarlo via cavo, senza che mi rompano troppo le scatole... spero.

In generale qualunque ebook non protetto da drm puoi inviarlo via calibre su Kindle, Io l'ho fatto coi libri di delos e con gli urania (senza DRM) presi su IBS (mi avevano mandato una gift card da 5€ Very Happy)

Citazione:
Che poi tenda a farmi troppe pippe mentali e sia eternamente indeciso, è la verità Pinch

Quello anch'io, infatti la cosa fondamentale è ripetersi continuamente:
Devo solo accenderlo e leggere un libro 
Devo solo accenderlo e leggere un libro .... 

P.S.: Se non hai mai usato un e-ink le prime volte il cambio pagine origina una sensazione inquietante, la lentezza del refresh comparata ai classici schermi di smartphone e tablet è scioccante, come se il dispositivo fosse completamente impallato.
orcolat
Vorlon Vorlon
Messaggi: 981
MessaggioInviato: Gio 24 Mar, 2016 09:09    Oggetto:   

Io sono un felice proprietario di un kindle paperwhite.
Quello che hanno scritto finora mi trova perfettamente d'accordo, soprattutto la parte relativa all'uso di Calibre, ottimo archivio e toolset.

Una nota sulla batteria: col paperwhite si riesce a leggere per alcune decine di ore prima di doverlo caricare (ero in viaggio per oltre una settimana e non ho mai dovuto metterlo a caricare) e mi è capitato (letture cartacee in mezzo) di lasciarlo alcuni mesi fermo: era ancora lì che mi aspettava con il livello di batteria sufficiente a leggere ancora un po' prima di ricaricarlo. Infine, l'attacco di ricarica è una USB standard (micro-B mi pare) quindi più o meno qualsiasi cavetto funge (smartphone, ad esempio), o, in alternativa, un convertitore USB da parete da usare col suo cavetto.

Infine, cosa non accennata negli ultimi post mi pare, il sistema di illuminazione integrata del paperwhite è proprio comodo.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Tecnologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 16, 17, 18  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum