6x01 LA X


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
gothic_doll
Chtorr Chtorr
Messaggi: 339
MessaggioInviato: Gio 04 Feb, 2010 20:37    Oggetto:   

E il boone di ieri anche io l'ho trovato diverso non ho fatto caso agli occi non sono riuscita a vedere il colore... se erano di un bellissimo azzurro era lui.Se no non zò. Laughing
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Gio 04 Feb, 2010 22:45    Oggetto:   

. ha scritto:
nono il titolo non è LAX, ma nemmeno la "X " come la intendeva johnny: è rpoprio LA X Very Happy

è un doppio gioco di parole tra l'aereoporto internazionale di Los Angeles (LAX appunto) e LA X ovvero Los Angeles "X" che stà per realtà alternativa.


Hai ragione, non ci avevo fatto caso!
S*
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Ven 05 Feb, 2010 09:21    Oggetto:   

gothic_doll ha scritto:
E il boone di ieri anche io l'ho trovato diverso non ho fatto caso agli occi non sono riuscita a vedere il colore... se erano di un bellissimo azzurro era lui.Se no non zò. Laughing


non mi è sembrato diverso, e nei titoli l'attore era comunque presente (ian somerhalder). però sua sorella non era sull'areo, tanto per citare un'altra differenza. e fino all'ultimo momento ho pensato che locke si sarebbe alzato con le sue gambe.
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 05 Feb, 2010 10:44    Oggetto:   

Pensando a quel che ho visto, un paio di dubbi mi sono venuti.

Ad esempio, nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?

Quando Jack vede Desmond sull'aereo, gli sembra di riconoscerlo perché conserva in qualche modo un ricordo dell'altra realtà, o perché anche in questa realtà parallela lo ha già incontrato?
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Ven 05 Feb, 2010 12:48    Oggetto:   

http://www.fantascienza.com/magazine/telefilm/13386/lost-6x1-la-x-season-premiere/
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
gothic_doll
Chtorr Chtorr
Messaggi: 339
MessaggioInviato: Ven 05 Feb, 2010 14:00    Oggetto:   

Gianlu ha scritto:
Pensando a quel che ho visto, un paio di dubbi mi sono venuti.

Ad esempio, nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?

Quando Jack vede Desmond sull'aereo, gli sembra di riconoscerlo perché conserva in qualche modo un ricordo dell'altra realtà, o perché anche in questa realtà parallela lo ha già incontrato?




Jack e Desmond non si erano già incontrati quando jack faceva allenamento in quella sorta di stadio e Desmond gli aveva detto che avrebbe voluto fare un viaggio in barca ecc?
Però se è sull'aereo non ha fatto il viaggio in barca quindi non si sa se Jack lo riconosce per la storia dello stadio o per altri motivi...
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Ven 05 Feb, 2010 16:48    Oggetto:   

gothic_doll ha scritto:

Jack e Desmond non si erano già incontrati quando jack faceva allenamento in quella sorta di stadio e Desmond gli aveva detto che avrebbe voluto fare un viaggio in barca ecc?


sì, infatti si consocevano già prima dell'isola. quindi quell'istante di esitazione può essere sia dovuto a questo incontro precedente, sia, come spero che sia, perché c'è qualcosa che "filtra" tra i due universi alternativi.


l'aereo ha un sobbalzo perché... beh, una normale turbolenza.
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Sab 06 Feb, 2010 19:34    Oggetto:   

Piscu ha scritto:
sì, infatti si consocevano già prima dell'isola. quindi quell'istante di esitazione può essere sia dovuto a questo incontro precedente, sia, come spero che sia, perché c'è qualcosa che "filtra" tra i due universi alternativi.


Tra l'altro, quando Jack vede Desmond nella stazione Dharma lo riconosce all'istante (cosa piuttosto improbabile, visto il tempo - qualche anno - che è passato dal loro primo brevissimo incontro) e stavolta sembra più una specie di deja-vu.
Lapis
Horus Horus
Messaggi: 4500
MessaggioInviato: Lun 08 Feb, 2010 15:16    Oggetto:   

Gianlu ha scritto:
nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?


Secondo me, questo accade perché si tratta del momento in cui le due realtà si biforcano. Quindi l'aereo smette di aver problemi nel momento in cui quella realtà diventa parallela. Non so proprio se mi spiego, ma io mi capisco.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Lun 08 Feb, 2010 17:20    Oggetto:   

Lapis ha scritto:
Gianlu ha scritto:
nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?


Secondo me, questo accade perché si tratta del momento in cui le due realtà si biforcano. Quindi l'aereo smette di aver problemi nel momento in cui quella realtà diventa parallela. Non so proprio se mi spiego, ma io mi capisco.


Very Happy una normalissima turbolenza?
Lapis
Horus Horus
Messaggi: 4500
MessaggioInviato: Lun 08 Feb, 2010 17:36    Oggetto:   

jetscrander ha scritto:
Lapis ha scritto:
Gianlu ha scritto:
nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?


Secondo me, questo accade perché si tratta del momento in cui le due realtà si biforcano. Quindi l'aereo smette di aver problemi nel momento in cui quella realtà diventa parallela. Non so proprio se mi spiego, ma io mi capisco.


Very Happy una normalissima turbolenza?


Eccelosapevo che m'ero capita solo io. Alien 1
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2010 10:36    Oggetto:   

Lapis ha scritto:
Gianlu ha scritto:
nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?


Secondo me, questo accade perché si tratta del momento in cui le due realtà si biforcano. Quindi l'aereo smette di aver problemi nel momento in cui quella realtà diventa parallela. Non so proprio se mi spiego, ma io mi capisco.


Non è possibile che le due realtà si "biforchino" in quel momento. Perché già devono, per forza di cose, essere diverse da tempo, almeno dagli anni 70. Tanto per fare un esempio, Hugo è tutta un'altra persona (è fortunato e ha successo negli affari), e poi Desmond, ad esempio, non è mai finito sull'isola, ed è su quel volo Oceanic...
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2010 15:45    Oggetto:   

Lapis ha scritto:
jetscrander ha scritto:
Lapis ha scritto:
Gianlu ha scritto:
nella realtà alternativa, perché l'aereo comincia a tremare come se stesse per cadere, quando l'isola è in realtà sprofondata e non esiste nessuna "botola" e quindi non avviene nessun "sytem failure"?


Secondo me, questo accade perché si tratta del momento in cui le due realtà si biforcano. Quindi l'aereo smette di aver problemi nel momento in cui quella realtà diventa parallela. Non so proprio se mi spiego, ma io mi capisco.


Very Happy una normalissima turbolenza?


Eccelosapevo che m'ero capita solo io. Alien 1


Very Happy ma no dai!!! sei stata piuttosto chiara, quella della turbolenza è una spiegazione più ovvia e semplice, senza complicazioni, perchè vedere misteri anche dove possono non essercene, però visto che si tratta di Lost magari hai ragione tu.
Dubito che su questo particolare ci saranno delle risposte, per cui penso se ne potrà disquisire all'infinito, ma il discorso è un altro ovvero se questo particolare è o sarà importante ai fini dello svolgimento della trama!!!

overzzzz...
Faramir
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 00:02    Oggetto:   

Gianlu ha scritto:
Non è possibile che le due realtà si "biforchino" in quel momento. Perché già devono, per forza di cose, essere diverse da tempo, almeno dagli anni 70. Tanto per fare un esempio, Hugo è tutta un'altra persona (è fortunato e ha successo negli affari), e poi Desmond, ad esempio, non è mai finito sull'isola, ed è su quel volo Oceanic...

Anzi, quello che paiono volerci far credere è che la biforcazione avvenga proprio nel 1977, quando Juliet prende a sassate la bomba: in un caso esplode, e dà luogo alla sideways timeline, nell'altro non esplode e prosegue la timeline che conosciamo.
La cosa che lascia perplessi, piuttosto, è che un evento del 1977 abbia generato due timeline così simili a distanza di così tanti anni. Il ben noto effetto farfalla dovrebbe infatti comportare che dopo 27 anni non solo non ci sia alcun Desmond a far cadere il volo Oceanic 815, ma anche che possa non esserci alcun passeggero a noi noto su quel volo! Per esempio, parrebbe assurdo che Christian Shephard, plausibilmente così coinvolto nelle dinamiche isolane, sia morto - nella timeline without-Island - nella stessa data e nello stesso luogo della sua controparte della timeline with-Island.
Quindi, due sono le possibilità:
a) la timeline sideways nasce effettivamente nel 1977 con l'esplosione di jughead, ma la course correction opera ad un livello così profondo (meta-universale) che tutte le timeline tendono ad assomigliare a quella originaria (in cui il crash è avvenuto);
b) la timeline sideways nasce in un momento di molto successivo (e, ipoteticamente, coincidente con l'inabissamento dell'Isola), ma comunque precedente il naufragio di Desmond, in modo che la divergenza tra le due timeline non ha avuto modo di allargarsi troppo.
Oppure, è quello di cui mi sto convincendo, c'è stata una divergenza nel 1977 ma - dopo una distanza massima raggiunta chissà quando - le due timeline si stanno riavvicinando (grazie alla course correction?), per poi risovrapporsi... quando l'isola riemergerà?
F.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6090
MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 15:35    Oggetto:   

ok....ci ho capito poco nulla...
dovrei rivedere la V serie

comunque: grazie mille a Gothic doll Very Happy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lost Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum