5x16-17 - The Incident


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 19 Mag, 2009 17:02    Oggetto:   

Quietsun ha scritto:
Non sono nemmeno sicuro che Jacob sia dalla parte del bianco dato che mi pare un astuto manipolatori di eventi. Smile Anzi (e qui la sparo) il fatto che lui venga mostrato mentre "tesse" sembrerebbe indicare che sia lui a cercare un mondo pre-ordinato a cui cerca di contrapporrsi un'entità "caotica".


Sinceramente, in tutti questi anni in cui ho seguito Lost, ho sempre sperato che la soluzione dei misteri avesse una connotazione molto più "terrena". Già non avevo particolarmente gradito la svolta "fantascientifica" di questa stagione... figuriamoci tutte queste eventuali ripercussioni metafisiche...
Il finale mi ha deluso quasi più della stagione stessa che peraltro già avevo seguito con scarso interesse e molta perplessità (nonostante fossi un fanatico di Lost solo fino a due mesi fa). Mi dispiace dirlo, ma questa sarà la prima volta che non resterò col fiato sospeso in attesa della nuova stagione.
Quietsun
Agguantatore a strisce
Messaggi: 16
MessaggioInviato: Mar 19 Mag, 2009 17:29    Oggetto:   

Gianlu ha scritto:
fantascientifica" di questa stagione... figuriamoci tutte queste eventuali ripercussioni metafisiche...


Guarda ti posso capire io al contrario sono stato piacevolmente sorpreso dalla svolta di Lost verso la sci-fi e nel complesso della possibile ulteriore svolta metafisica ma d'altronde consumo pane e P.K.Dick a colazione. Rolling Eyes

Detto questo permettimi di farti notare come alla fine abbiamo sempre visto un telefilm di sci-fi in questi anni a partire da morti che parlano ai vivi a mostri di fumo nero presenti fino dalla prima stagione e che sotto sotto la natura del conflitto tra entità duali sia sempre stata presente e citata (a partire dal primo episodio col suo backgammon) solo che non ce n'eravamo mai accorti.
Che la serie e la sceneggiatura non siano perfette è senza dubbio vero ma gli va riconosciuto un notevole coraggio nel giocare sempre a rialzo.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5472
MessaggioInviato: Mer 20 Mag, 2009 09:09    Oggetto:   

Senza risvolti metafisici o sci-fi questa serie sarebbe finita al massimo alla seconda stagione.


zaludozzzz
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 20 Mag, 2009 09:14    Oggetto:   

Quietsun ha scritto:
Detto questo permettimi di farti notare come alla fine abbiamo sempre visto un telefilm di sci-fi in questi anni a partire da morti che parlano ai vivi a mostri di fumo nero presenti fino dalla prima stagione


Ma che ci fossero elementi sci-fi lo capivo benissimo e l'accettavo, ci mancherebbe. Mi auguravo però una soluzione più "razionale", più realistica. Quando a un certo punto hanno iniziato a saltare fuori i viaggi e i paradossi temporali molte delle domande che mi sono fatto in questi anni per me non hanno avuto più senso e hanno perso completamente di interesse. E' come dire che tanto le regole, a questo punto, se le inventano gli autori.

Tu hai citato Dick, autore che io amo moltissimo, e proprio ad alcuni suoi romanzi (Labirinto di Morte e Ubik) mi avevano fatto pensare le prime stagioni di Lost.

Ciao.
Francis79
Agguantatore a strisce
Messaggi: 18
MessaggioInviato: Gio 04 Giu, 2009 16:58    Oggetto:   

Ma i viaggi e i paradossi temporali sono Sci-fi! Comunque dopo un inizio di stagione un pò "così",magari necessario per spiegare il perchè ed il come gli Oceanic Six sono tornati, devo dire che a partire dalla puntata "LaFleur" sono tornate le atmosfere alla Lost e soprattutto c'è stato un continuo crescendo fino ad arrivare a questa stupenda ultima puntata! Rimango sempre dell'avviso, comunque, che un giudizio definitivo lo si possa dare solo quando Lost finirà completamente....d'altronde siamo di fronte ad un unico e lunghissimo film, ma ho come l'impressione che anche in questo telefilm la parte mistica della vita abbia un peso rilevante!
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3045
MessaggioInviato: Mar 21 Lug, 2009 00:01    Oggetto:   

Il finale di stagione ha risvolti tipicamente Kafkiani. Mi ricorda soprattutto nel finale della puntata il "Castello".

Ben non ha mai visto Jacob, nonostante lo abbia voluto da sempre conoscere, dopo averlo servito per decenni. Jacob deve morire per mano sua, senza che si degni di rispondere al suo servo più fedele.

Stanno tornando.......ma Locke chi è?. Sarà lui a prendere il posto di Jacob?.
Sean Maxhell
Asgard Asgard
Messaggi: 1459
MessaggioInviato: Mar 21 Lug, 2009 16:24    Oggetto:   

Ma quindi?
Rispondere a quelle domande base che ancora non sono state palesemente chiarite?
Robe del tipo:
Chi sono gli altri?
Sono l'equipaggio della Black Rock?
E Richard Alpert un ex pirata?

Però questo giro c'è qualcosa che davvero non torna:
La prima volta che vediamo Alpert nel passato, incontrare Ben da piccolo nella foresta, egli aveva i capelli lunghi.
Ma durante tutti i salti temporali nel passato, come ad esempio quelli ai tempi della bomba da seppellire, lui i capelli li ha sempre avuti corti.

Locke... Che si tratti del mostro di fumo che ne ha preso le sembianze? Però per quale motivo il mostro di fumo dovrebbe essere nemico di Jacob?
E' possibile che il mostro di fumo sia ciò che rimane dell'uomo che vediamo conversare con Jacob all'inizio della 5x16? Una specie di Amico-nemico?

La statua gigante sembra essere molto vecchia, e a me sinceramente ricorda gli egizi. 3000 AC?
Però la Black Rock è un galeone la cui datazione potrebbe situarsi tra il 1500 e il 1800.
Jacob è sicuramente una persona longeva, ma era sull'isola già da 4-5mila anni?
E in tutti questi anni, possibile che nessuno avesse provato a farlo fuori? Possibile che ci fosse da aspettare la venuta di Ben per vederlo morire?
Mi aspettavo qualcosa di più da Jacob: han detto che l'avrebbero ucciso, e così han fatto, senza nessun problema o resistenza...

Però nei discorsi che Ben ha con il nuovo Locke, quest'ultimo pone delle domande che dovrebbe già conoscere se egli fosse il mostro di fumo. No? Un trucco fuorviante?

Quindi il "fantasma" del padre di Jack, era una delle tante impersonificazioni del mostro di fumo?

E quello che dice Miles? Far esplodere la bomba è proprio quella cosa che avrebbe causato la creazione del bunker e la conseguente caduta dell'aereo?

Io non credo.
All'interno del bunker se non sbaglio si trovano le registrazioni del padre di Miles che ne spiegano le funzioni, non penso che questi video li avesse già girati prima della costruzione, e non credo che le persone nelle vicinanze del cantiere siano sopravvissute ad un'esplosione nucleare, no?
Percui... Chi cacchio dovrebbe costruirlo il bunker se ora sono tutti morti?
Voglio dire, missione compiuta no?

Il Ben bambino in teoria è ancora al campo degli altri in fase guarigione, ma noi sappiamo che lui abbandonerà e ucciderà i membri del progetto Dharma quando sarà già adulto, percui, ammesso che esista ancora un campo Dharma, lui vi farà ritorno o il futuro è giustamente cambiato?

Quando Jack trasportava la bomba per gettarla nel pozzo, era coscente che si trattava di una missione suicida? No perchè non mi pare fosse mai stata esplicitata questa cosa.
Quindi Faraday progettava di sacrificarsi?

Perchè Jacob faceva visita ai Losties nel loro passato?
Ma soprattutto quello era un Jacob di quel tempo o un Jacob del futuro che aveva conosciuto i Losties sull'isola?

Cosa giace all'ombra della statua? Cos'è che gli riponde Alpert in latino?

Il latino è la lingua degli altri, perchè non il greco o l'egiziano antico?
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3045
MessaggioInviato: Mar 21 Lug, 2009 18:20    Oggetto:   

In effetti mi chiedevo quale civiltà fosse esistita sull'isola. Ricordo una puntata in cui Ben finiva in Medio Oriente dopo aver azionato il meccanismo della ruota.

Molte similitudini, in alcuni casi piuttosto evidenti, ci sono con la civiltà egizia. Lo stesso mostro di fumo fuoriusciva da una grata del tempio e in esso era inglobato, segno di come, qualsiasi cosa sia, faccia parte integrante del tempio e della civiltà misteriosa che lo ha costruito. Finora gli autori hanno solo sfiorato l'argomento. Nessuno dei protagonisti infatti si è mai posto in 5 anni il problema di chi avesse popolato l'isola, nè tra la Dharma o tra gli altri risultano esserci archeologi: un pò una incongruenza, a meno che la narrazione non proceda con l'ultima stagione a una spiegazione quanto meno sintetica ed esaustiva del mistero.

Locke forse prenderà il posto di Jacob e forse, quando i nostri torneranno nel presente, sparirà per poi ricomparire tramite apparizioni.

Sugli altri mi sono fatto questa idea: la prima volta che li vediamo nel passato sembrano appartenere all'esercito americano. Non a caso usano il latino sotto forma di motti e, quando appaiono a Locke, hanno una bomba e alcuni di loro sono in tuta mimetica. Tuttavia sono solo supposizioni, perchè la loro natura come quella del progetto Dharma è ancora tutta da svelare.

C'è molta carne al fuoco.......
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Mer 22 Lug, 2009 08:42    Oggetto:   

Sean Maxhell ha scritto:

E quello che dice Miles? Far esplodere la bomba è proprio quella cosa che avrebbe causato la creazione del bunker e la conseguente caduta dell'aereo?

Io non credo.
All'interno del bunker se non sbaglio si trovano le registrazioni del padre di Miles che ne spiegano le funzioni, non penso che questi video li avesse già girati prima della costruzione, e non credo che le persone nelle vicinanze del cantiere siano sopravvissute ad un'esplosione nucleare, no?
Percui... Chi cacchio dovrebbe costruirlo il bunker se ora sono tutti morti?
Voglio dire, missione compiuta no?



riguardo a questo, rimane da vedere che strada hanno scelto, ed è proprio il punto che più di tutti mi interessa sapere: rimarrà sempre valido il "wathever happened happened" o come nelle ultima puntate diceva faraday, annuleranno tutta la linea temporale?

i video del padre di miles sarebbero in effetti stati girati DOPO l'incidente, sia perché nel video ne parla sia perché ha un braccio finto (che infatti si è ferito durante l'incidente).



Kobol77 ha scritto:

Sugli altri mi sono fatto questa idea: la prima volta che li vediamo nel passato sembrano appartenere all'esercito americano. Non a caso usano il latino sotto forma di motti e, quando appaiono a Locke, hanno una bomba e alcuni di loro sono in tuta mimetica. Tuttavia sono solo supposizioni, perchè la loro natura come quella del progetto Dharma è ancora tutta da svelare.


credo che negli anni 50 gli altri avessero le uniformi militari e le armi perché "trafugate" all'esercito che stava conducendo i test nucleari. prima di quell'epoca erano solo dei "selvaggi".

anch'io ho notato un'incongruenza tra l'apparizione di alpert a ben bambino e quelle viste nei salti temporali: anche negli anni 50 lo abbiamo visto in camica e coi capelli corti, mai vestito di stracci. ma visto che gli altri probabilmente si mascherano e nascondono, si può supporre che fosse in una sorta di "missione".
Sean Maxhell
Asgard Asgard
Messaggi: 1459
MessaggioInviato: Mer 22 Lug, 2009 09:39    Oggetto:   

Piscu ha scritto:
Sean Maxhell ha scritto:

E quello che dice Miles? Far esplodere la bomba è proprio quella cosa che avrebbe causato la creazione del bunker e la conseguente caduta dell'aereo?

Io non credo.
All'interno del bunker se non sbaglio si trovano le registrazioni del padre di Miles che ne spiegano le funzioni, non penso che questi video li avesse già girati prima della costruzione, e non credo che le persone nelle vicinanze del cantiere siano sopravvissute ad un'esplosione nucleare, no?
Percui... Chi cacchio dovrebbe costruirlo il bunker se ora sono tutti morti?
Voglio dire, missione compiuta no?



riguardo a questo, rimane da vedere che strada hanno scelto, ed è proprio il punto che più di tutti mi interessa sapere: rimarrà sempre valido il "wathever happened happened" o come nelle ultima puntate diceva faraday, annuleranno tutta la linea temporale?

i video del padre di miles sarebbero in effetti stati girati DOPO l'incidente, sia perché nel video ne parla sia perché ha un braccio finto (che infatti si è ferito durante l'incidente).


Aveva un braccio finto?
Ti giuro che non me n'ero mai accorto!
Quindi vuol dire che questa ultima puntata della quinta serie ce l'avevano già in mente dagli inizi della seconda stagione?
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3045
MessaggioInviato: Mer 22 Lug, 2009 12:02    Oggetto:   

Piscu ha scritto:


credo che negli anni 50 gli altri avessero le uniformi militari e le armi perché "trafugate" all'esercito che stava conducendo i test nucleari. prima di quell'epoca erano solo dei "selvaggi".


Ma i "selvaggi" non dovrebbero parlare per motti, nè essere organizzati con tanto di struttura gerarchica e di scienziati, nè disporre di una vera e propria organizzazione in Gran Bretagna come quella di Widemore.

L'idea che mi sono fatto è che a cicli arrivino sull'isola diverse spedizioni. Penso che gli altri siano speculari alla Dharma: due organizzazioni che in epoche diverse, anni 50 per gli altri, anni 70 per la Dharma, giungono sull'isola per scoprirne i segreti, una con sede in Gran Bretagna, (gli altri: vedi Widemore), dato che l'esercito può essere anche quello inglese, vista l'ubicazione dell'isola nel Commonwealth, l'altra con sede negli Stati Uniti (la Dharma).
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lost Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum