Bruce Sterling (Stranimondi, 2015)
Bruce Sterling (Stranimondi, 2015)

Bruce Sterling (nella foto a Stranimondi, nel 2015) creatore del cyberpunk, ha seguito con un occhio particolare (e più volte pubblicamente apprezzato) la nascita e lo sviluppo del movimento Connettivista in Italia; un fenomeno che ricorda in qualche misura lo stesso cyberpunk, ma che affonda le radici anche in altri territori, a partire per esempio dal futurismo stesso. Tanto ha apprezzato la cosa Sterling che ha voluto essere presente in prima persona, con un lungo racconto (poi diventato un romanzo breve) sull'antologia che raccoglie il meglio della produzione ormai decennale di questo movimento, curata dai suoi due fondatori, Giovanni De Matteo e Sandro Battisti, e che esce ora nella collana Odissea Fantascienza, in versione cartacea e in versione digitale. 

Il volume di intitola Nuove Eterotopie, ovvero “nuovi luoghi stranieri”, altri, diversi dal nostro. Luoghi affascinanti, terrorizzanti o inquietanti, certamente stimolanti. Sedici racconti di altrettanti autori, più un romanzo breve del "padrino" del movimento Bruce Sterling.

La copertina è di Ksenja Laginja, la traduzione del romanzo breve di Bruce Sterling di Marco Crosa.

Nuove Eterotopie,  Odissea Fantascienza 70, pagg. 336, Euro 18.00, ebook Euro 4,99.

Nuove eterotopie

Sinossi

Le eterotopie sono luoghi dischiusi su altri luoghi, spazi “connessi a tutti gli altri spazi, ma in modo tale da sospendere, neutralizzare o invertire l’insieme dei rapporti che essi designano, riflettono o rispecchiano” (Michel Foucault). Le utopie sono consolatorie, le eterotopie inquietanti: “minano segretamente il linguaggio”, “spezzano e aggrovigliano i luoghi comuni”. Come i racconti qui racchiusi, che dissolvono i confini tra i generi in una miscela esplosiva di speculazione scientifica, anticipazione tecnologica, sperimentazione linguistica e proiezione sociologica.

Sedici nuove eterotopie, dunque.

Più una: un inedito di Bruce Sterling, scritto espressamente per quest’antologia.

Postfazione di Salvatore Proietti

L'autore

Sandro Battisti e Giovanni De Matteo sono stati con Marco Milani, nel 2004, gli iniziatori del connettivismo. Insieme hanno fondato Next, la rivista del movimento, da cui si è poi originato il web-magazine Next-Station.org. Entrambi vincitori del Premio Urania, insieme o da soli hanno scritto articoli e racconti, sceneggiato fumetti, curato antologie. Autori di diversi romanzi, i loro ultimi dati alle stampe sono Corpi spenti (De Matteo, 2014) e L’impero restaurato (Battisti, 2015), entrambi per i tipi di Urania.

Sandro Battisti, Giovanni De Matteo, Nuove eterotopie , Delos Digital, Odissea Digital Fantascienza 39, isbn: 9788825403244, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 4,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: