ecosistema - sostenibilità


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3039
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Dom 11 Giu, 2017 14:26    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
YDal blog di ASPO, una notizia che credo costituisca una doccia fredda  per le speranze di certi ecologisti che credono di poter continuare a far girare l'economia attuale con le rinnovabili:


EROEI dei grandi progetti eolici. L’entrata in funzione del parco eolico Gemini ad 85 Km dalla costa dei Paesi Bassi (150 turbine per una potenza massima di 600 Megawatt) il parco eolico off-shore più grande del mondo, ha immediatamente scatenato la discussione sulle stime di EROEI degli esperti della materia. Per ora ho letto i pronunciamenti di due specialisti, ma non sono autorizzato a pubblicarli perché i risultati dei loro calcoli non sono ancora ufficiali. Questi risultati parziali però parlano di un valore abbastanza deludente fra 8 e 2 il che significherebbe che l’off shore è al limite di convenienza in termini di energia netta.

Il calcolo prospettivo dell'EROEI è molto facile per i combustibili fossili, perché la quantità di energia contenuta in un barile di petrolio è nota. Viceversa, per l'eolico lo stesso calcolo è piuttosto difficile e non sempre attendibile, perché dipende principalmente dalla durata della vita delle singole unità e dal numero di guasti a cui va incontro. Più un'unità dura, più energia produce, più alto è il suo EROEI. Probabilmente sugli impianti off-shore incidono maggiormente gli alti costi energetici della manutenzione dovuti all'ambiente salino, oltre alla difficoltà di mettere mano sugli impianti. Solo quando un'unità va fuori servizio si può fare un calcolo esatto di quanta energia ha prodotto e quanta ne ha consumata. Comunque un EROEI di 8 tutto sommato non sarebbe male, data la situazione generale.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Dom 11 Giu, 2017 16:06    Oggetto:   

Anche ammesso fosse 8, non è certo sufficiente per tenere a galla l'attuale sistema.
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3039
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Lun 12 Giu, 2017 11:53    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Anche ammesso fosse 8, non è certo sufficiente per tenere a galla l'attuale sistema.

Questo è certo, la transizione alle rinnovabili, se riusciremo a farla in tempo senza precipitare nel caos, non sarà indolore e comporterà una drastica riduzione dei consumi e una completa ristrutturazione della società, con un'economia localizzata basata sul riciclo: quindi dovremo scordarci mezzi di trasporto privato che non siano biciclette o cavalli, i voli low-cost alle Maldive, i kiwi che arrivano dalla Nuova Zelanda, l'aria condizionata, la connessione h24 e tante altre cose.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 17:37    Oggetto:   

Anche ai maturandi oggi è toccato riflettere sull'ecologia:

"Versicoli quasi ecologici" di Giorgio Caproni 

Non uccidete il mare,
la libellula, il vento.
Non soffocate il lamento
(il canto!) del lamantino.
Il galagone, il pino:
anche di questo è fatto
l’uomo. E chi per profitto vile
fulmina un pesce, un fiume,
non fatelo cavaliere
del lavoro. L’amore
finisce dove finisce l’erba
e l’acqua muore. Dove
sparendo la foresta
e l’aria verde, chi resta
sospira nel sempre più vasto
paese guasto: Come
potrebbe tornare a essere bella,
scomparso l’uomo, la terra.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 18:10    Oggetto:   

Sempre a profetizzare CATASTROFI e fini del mondo, anni 2050 e mon 2050, che non sono MAI arrivate e non arriveranno mai. Il problema è l'islam ed il pericolo giallo, non certo la "fine del mondo "  che voi profetizzate
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 18:11    Oggetto:   

Poi su un'economie più locale sono d'accordissimo nel senso che cerco più che posso di comprare prodotti Italiani.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 18:20    Oggetto:   

Però sul ritorno a biciclette e cavalli, stile muovo medioevo esagerate, il mondo conntinuerrà a progredire, altrco che medio evo prossimo venturo.
se non cui sarà più la benzina, per fortuna visto che è il carburante dei terroristi che ci odiano e degli stati che li armano e li finanziano le auto saranno a idrogeno, elettriche o a metano. keep calm please.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 21:45    Oggetto:   

Una chicca per te, Neil: quando fa troppo caldo gli aerei non possono decollare:

http://www.climatecentral.org/news/phoenix-heat-wave-planes-takeoff-21558
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5535
MessaggioInviato: Dom 09 Lug, 2017 18:01    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Anche ai maturandi oggi è toccato riflettere sull'ecologia:

"Versicoli quasi ecologici" di Giorgio Caproni 

 

Very Happy non Giovanni Battista: quello sempre di voli parlava, ma un pelino piu' inquinanti. Very Happy Very Happy Very Happy 
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Mar 11 Lug, 2017 17:03    Oggetto:   

Nuovo studio uscito su PNAS sulla sesta estinzione di massa già in corso:

http://www.pnas.org/content/early/2017/07/05/1704949114

Solite raccomandazioni degli autori, che finiranno nel vuoto, come al solito:

..the world cannot wait to address biodiversity damage, according to the authors. They call for curbs on the basic drivers of extinction – human overpopulation and overconsumption – and challenge society to move away from “the fiction that perpetual growth can occur on a finite planet."

http://news.stanford.edu/press/view/15368
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Dom 03 Dic, 2017 13:35    Oggetto:   

La ciambella è stretta...

https://aspoitalia.wordpress.com/2017/12/02/quante-stretta-questa-ciambella/
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum