Niente più video in rete

La sezione video di questo sito è stata sospesa.

A quanto è apparso in questi giorni, i trailer cinematografici e assimilati come le clip promozionali - che rappresentavano il grosso dei video pubblicati su questo sito - e che venivano forniti dalle agenzie di stampa come materiale di libera pubblicazione, tale non erano secondo la SIAE.

Che ora esige il pagamento di costose licenze per la pubblicazione di questi video.

Siamo convinti che pagare 1800 euro all'anno per avere il privilegio di fare pubblicità gratuita ai clienti della SIAE non abbia nessuna logica né nessuna possibile utilità.

Spegniamo quindi il nostro servizio video fin quando la SIAE non rivedrà le proprie norme.

Ci scusiamo con gli amici lettori.