{"html":["
    \n
  1. 1993 - come<\/span> Addio, oscuro amore<\/i>, traduzione:<\/span> Manlio Benigni, \nin<\/span> Profondo Horror. I migliori racconti di fine millennio<\/i>, I Grandi Tascabili Bompiani<\/a> 289, Bompiani<\/a><\/li>\n
  2. 1995 - traduzione:<\/span> Antonio Cecchi e Raffaela Ciampa, \nin<\/span> Splatter Punk. Extreme horror<\/i>, (Fuori collana)<\/a>, Arnoldo Mondadori Editore<\/a><\/li>\n
  3. 1995 - come<\/span> Addio, oscuro amore<\/i>, traduzione:<\/span> Manlio Benigni, \nin<\/span> Profondo Horror[. I migliori racconti di fine millennio]<\/i>, La Biblioteca del Brivido<\/a> 30, Fratelli Fabbri Editori<\/a><\/li>\n
  4. 1996 - traduzione:<\/span> Antonio Cecchi e Raffaela Ciampa, \nin<\/span> Splatter Punk<\/i>, Oscar Bestsellers<\/a> 712, Arnoldo Mondadori Editore<\/a><\/li>\n<\/ol>\n"],"status":"silent"}