Archive for the ‘Pensieri derivati’ Category

Fantascienza e fantaseghe mentali

Posted on Novembre 5th, 2010 in Pensieri derivati | 38 Comments »

Su segnalazione di un amico circa un ulteriore riferimento alla mia persona sull’ormai esausto tema degli orrori editoriali fantascientifici italiani, mi sono recato sui siti di Giovanni De Matteo e Iguana Jo.

Sul blog di “Urania”, al momento ho preferito non andare, mi è più che bastato ciò che lessi vari mesi addietro.

Sul sito di Iguana Jo, idiotaignorante ha lasciato una breve frase: ” (…) era intervenuto Vittorio Catani facendo lo gnorri e dandoci dei bambini cretini…”

Boh: lo gnorri? Bambini? Non ho alcun motivo per fare lo gnorri. Ho sempre detto - anche sul sito “idiotaignorante” - ciò che penso, né sono abituato a sottrarmi ad eventuali responsabilità. Sull’argomento avevo già scritto sul blog di “Urania”. Non mi sembrava il caso che ne riscrivessi ancora.

Da semplice “lettore di passaggio”, e cercando di restare quanto più esterno e obiettivo possibile, ho trovato ossessivo nelle sue minuzie e ripetitività il “carteggio” Iguana Jo/De Matteo, in appendice al post intitolato Modi di porsi. Francamente non sono riuscito a leggerlo fino in fondo, né - confesso - avrei avuto l’encomiabile forza di Giovanni: avrei deposto le armi dopo pochi passi.

Allora torno a ripetere qui le mie posizioni, posto che interessino a qualcuno (ma si possono tranquillamente saltare, è roba che si ripete da millenni):

Read the rest of this entry »

Tanti auguri e…

Posted on Dicembre 23rd, 2008 in Pensieri derivati | 6 Comments »

.

Babbo Catan

Fregole e cattivo sangue

Posted on Ottobre 25th, 2008 in "Dategli le brioches", Pensieri derivati | 4 Comments »

.

Studenti in rivolta, cavalcare la tigre, infiltrati, mediocrità dei media e di chi ne frequenta le scene.

Naturalmente ciò che sta accadendo provoca un’altra grande “bolla”… di bla-bla. Provvisoriamente, da notare fra l’altro e rapidamente che:

- gli studenti (quelli intervistati) nella maggior parte tengono a dichiarare di non appartenere a nessun gruppo politico né ai centri sociali;

- Il “dialogo” della ministra o ministressa Gelmini si è risolto in un: “No”;

- Berlusconi non sapeva che solo il Rettore può autorizzare l’ingresso della polizia nelle università;

Read the rest of this entry »

Pensieri derivati

Posted on Ottobre 22nd, 2008 in Pensieri derivati | No Comments »

.

Cioè pensieri subprime… o alla deriva. A scelta.

- Comunque la Gelmini un risultato notevole l’ha ottenuto: è riuscita a provocare una rivoluzione.

- Il Governo è sopravvalutato. E’ il momento di vendere!

- La differenza fra il diavolo e Manon? Il diavolo fa le pentole, Manon i coperchi.

- Tremonti. Garantito un fulgido tramonto.

- Tremonti che scrive libri no-global? Arriva un tantino in ritardo. E chieda subito perdono alle vittime del G8 di Genova.

- Le orate sono pesci / i pesci hanno le ali / va pensiero sull’ali d’orate.

- Aquila Reale: opposto di aquila virtuale.

- Cura del Governo per la crisi: alle banche iniezioni di denaro. Ai cittadini supposte.

- Passa un giorno passa l’altro / mai non cede il gran Berluska / ora vuole riformare / l’Accademia della Crusca / Bagaglino, manganello / e la crusca nel cervello.

- E’ il momento delle modelle dodicenni. Ebbene, perché tutto questo scandalo, perchè pretendere che sfilino solo donne adulte? Dalla passera alla passerella.

- Slogan pubblicitari: [Barilla] Noi impastiamo, tu crei.  / [ILVA, Taranto] Noi impestiamo, tu crepi.

- Prima BancaIntesa, poi Intesasanpaolo, poi Bancodinapoli. Acc… con quanti se la intende!

- Benedetto: un Papa in sedicesimo.

- Vorrei commettere un peccato originale…

- Il sindacato va a puttana. Con tutto il rispetto per le puttane.

- Questa non è una boutade, è una boutanade.

- Il cielo è nero / nel Cosmo piove / dice il nocchiero: / “Cercar che, Giove?”

- L’unico viscerale “imbarazzo” che continua a resistere di questi tempi è l’imbarazzo viscerale.

- Pronto… pronto… parla Marte… / l’astronave adesso parte! / Hanno detto gli scienziati /meglio noti e accreditati / che i Marziani periranno / se per caso troveranno / pioggia e gelo sulla Terra. / La paura il cuor ci serra / chè non sono abituati / d’acqua a essere bagnati / e si lavan, com’è noto / sol con l’elio e con l’azoto! / Ma il rimedio è già trovato / serio e ben sperimentato / lo diciam senza interesse: / è l’ombrello marca “Esse”.

- Dal Governo, promesso un prestito alle famiglie in attesa della cicogna. Per chi crede alla cicogna.

- [L'amore al tempo delle microparticelle] Cara, il nostro è un amore quantico. Anche se lontani miliardi di anni luce, noi saremo sempre vicini. Come due fotoni entangled.

- [Scritta murale a Bari]  Sopra la gente la Chiesa campa / sotto la Chiesa la gente crepa.

-    :-)  [faccia]   +   ).(  [culo]   =    :-).(  [faccia di culo]        

          - Papa Ratzy il venerdì santo ha detto alle vittime del terremoto in Abruzzo, riunite ad ascoltarlo: “Voi siete nei pensieri del Signore…”

- Sono un tipo fedele, io: non tradirei mai la mia amante.

- [Modi di dire]  La mia donna, io l’ho raccolta dal marciapiede. Le voglio un gran bene e anche lei a me, mi si è attaccata come una mignotta…  

- …e come disse il Fisico, questo è quanto.

[Pagina in costante aggiornamento]