.

La banda Baader Meinhof

Titolo originale: Der Baader Meinhof Komplex
Regia: Uli Edel - Interpreti: Martina Gedeck, Moritz Bleibtreu, Johanna Wokalek, Bruno Ganz
Distribuzione: Bim - Durata: 155′

Andreas Baader, Ulrike Meinhof e Gudrun Ensslin dai primi anni ’70  furono a capo di un’organizzazione di estrema  sinistra definita RAF, cioè Rote Armee Fraktion, “Frazione (o Plotone) dell’Armata Rossa”, che dichiarò una opposizione totale al sistema, nonchè ai loro padri, colpevoli di non aver saputo opporsi all’avvento del nazismo. La  RAF mise a segno una serie di sanguinosi attentati, rapine e sequestri di persone in tutta la Germania. Le modalità d’azione ispirarono le Brigate Rosse per il rapimento di Moro. Questo film ha avuto accoglienze controverse, probabilmente perché non prende come taluni vorrebbero le distanze dalla banda Baader Meinhof.

E’ la narrazione in tono cronachistico, girata nei luoghi in cui i fatti avvennero (verosimilmente con momenti di pura invenzione, e c’è chi ha criticato l’opera dal punto di vista storiografico) con l’intenzione – da parte del regista Uli Edel – di lasciare allo spettatore giudizi di merito.

Read the rest of this entry »