.

Studenti in rivolta, cavalcare la tigre, infiltrati, mediocrità dei media e di chi ne frequenta le scene.

Naturalmente ciò che sta accadendo provoca un’altra grande “bolla”… di bla-bla. Provvisoriamente, da notare fra l’altro e rapidamente che:

- gli studenti (quelli intervistati) nella maggior parte tengono a dichiarare di non appartenere a nessun gruppo politico né ai centri sociali;

- Il “dialogo” della ministra o ministressa Gelmini si è risolto in un: “No”;

- Berlusconi non sapeva che solo il Rettore può autorizzare l’ingresso della polizia nelle università;

Read the rest of this entry »