Nella mise da spiaggia di questa foto, Marilyn Monroe si mostra lontana dal prototipo della femme fatale immortalata in pose ammalianti, sempre protesa in avanti con le spalle allargate oppure strette, il volto illuminato da una risatasorridente, pensieroso e rapito o magari sorpreso, con cui sembra replicare ad infinitum lo stupore di Quando la moglie è in vacanza. Il mare sullo sfondo si adatta alla stagione, ma le tonalità della foto mi ricordano un presentimento d’autunno, come il caldo autunno che verrà nel segno della dIvA: oltre alla prima edizione italiana dei suoi diari, curati da Bernard Comment e in uscita per Feltrinelli, arriverà su carta anche YouWorld, rivisitazione molto new wave dell’icona della bellezza femminile e riflessione sul ruolo della donna - e della sua immagine - nell’era dello spettacolo a tutti i costi e a buon mercato. Un lavoro a quattro mani firmato da Lanfranco Fabriani e dal sottoscritto. E con questo anticipo, per il momento è tutto. Le trasmissioni riprenderanno al più presto.

C’ya, cyberspace cowboys!