Ogni promessa è debito. Un parallelo tra il film e il fumetto, con le ragioni per cui l’adattamento mi è piaciuto, è on-line su Urania Blog. AVVERTENZA: include la spiegazione del perché creda possibile che Watchmen influenzi il gusto estetico degli anni a venire, in maniera non dissimile da quanto accaduto all’epoca per Blade Runner. Fermo restando che Watchmen NON è Blade Runner, ci mancherebbe.

E questo è solo l’immediato. Per aprile qualcosa di più vasto apparirà - a firma di collaboratori d’eccellenza - su Next-Station.org. In versione 2.0.

Stay tuned!