Sul blog La poesia e lo spirito è apparso ieri questo articolo di Giovanni Agnoloni, che parte dalla lettura del mio romanzo per sviluppare un discorso che abbraccia poesia, futuro e connettivismo. Nel botta e risposta che è seguito abbiamo poi approfondito questi aspetti, che per altro erano stati già toccati nel corso dell’incontro di giugno, tenutosi nell’ambito della rassegna La penna del Magnifico.

Giovanni ha anche messo on-line qualche clip della lunga conversazione fiorentina:

 

All’epoca avevo già raccolto in un post le considerazioni intorno al tema della giornata, ovvero la scrittura al tempo di internet.