Se avete bisogno di essere consolati, di una botta di vita, d’allegria o spensieratezza state lontani da questo libro. Se invece sentite il bisogno di “un blues da piangere”, la parabola discendente di Chess suonata da Hugues Pagan è quello che fa per voi.