Fermandosi al “centro” di uno dei due maggiori quotidiani online italiani - Repubblica.it e Corriere.it - si osservano strane relazioni, dei veri e propri manifesti di decadenza. Di seguito, due screen capture di ieri, 1 marzo.

Corriere.it

Repubblica.it

Padre Nostro
che sei nell’etere (e in Rete)
dacci oggi il nostro pane quotidiano…

E rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo
alle banche, ai datori di lavoro, agli spacciatori di informazioni…

Amen.