Lucca Comics And Games

Star Wars: Episode VII: l'annuncio del regista è vicino

Molto più vicino di quanto pensate, secondo il produttore Frank Marshall, il che la dice lunga su quanto sia già in piena corsa la macchina che riporterà Star wars al cinema.

ingrandisci

Cosa succede dopo Il ritorno delle Jedi? Certo chi ha letto i romanzi di Timothy Zahn si è fatto un'idea del possibile futuro di Luke, Ian e Leia, ma visto che apparentemente non è da quella trilogia di romanzi che prenderà le mosse il prossimo Star Wars: Episode VII, cosa scopriremo andando al cinema nel 2015 è per oggi un fitto mistero, pieno di voci e illazioni che creano una galassia di intriganti possibilità.

 

Ma se della trama non sappiamo nulla, abbiamo già uno sceneggiatore, Michael Arndt, il quale ha peraltro già consegnato uno script un paio di mesi fa e sappiamo che i volti storici sono tutti più che propensi a tornare, posto che venga loro chiesto di farlo.

Ora si aggiunge un altro tassello al variopinto mosaico della saga: il produttore storico Frank Marshall, marito di Kathleen Kennedy, l'attuale produttrice a capo della nuova saga e nome di fiducia sempre presente al fianco di George Lucas, ha rivelato a Mtv che è a conoscenza di come sta procedendo la ricerca del regista, ma che non intende rivelare dettagli sensibili: "Si, so come stanno le cose, ma non posso rivelarvi nulla o non sarei più vivo domani."

Marshall ha però aggiunto di non sapere quando verrà annunciato il nome del regista ma "so che hanno ristretto l'elenco a un paio di nomi, ma non so quando verrano rivelati."

 

I nomi più ventilati (o più probabilmente immaginati) on line finora sono tre: JJ Abrams, Jon Favreau e Joe Johnston, ovvero il regista di Captain America, ma va detto che tutti e tre, in varie interviste, hanno dichiarato che seppure onorati che i fan abbiano pensato a loro, non ritengono di potersi candidare a un ruolo così ambito, posto che la Disney arrivi a bussare alla loro porta.

 

L'impressione generale è che i pezzi del puzzle stiano andando a formare un'immagine completa molto velocemente e non è improbabile pensare che avremo l'annuncio ufficiale del regista prima di quanto crediamo.

Se foste voi a scegliere, chi vorreste al comando di Star Wars Episode VII?

Autore: Leo Lorusso - Data: 15 novembre 2012 - Fonte: http://collider.com/star-wars-episode-7-joe-johnston-frank-marshall/210889/, http://www.mtv.com/news/articles/1697258/star-wars-director-frank-marshall.jhtml

Vota questo articolo

Voti dei lettori

2 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Michael Bay!!!!! E voglio la Morte Nera in versione Omega Supreme! O_o

» postato da Andrea Pagani alle 08:53 del 15-11-2012

2 bocciatissimi, per quanto mi riguarda, Abrams e Favreau. Ci vedrei bene Joe Johnston, invece. "Capitan american" era brutto assai, ma Johnston è bravo, è il mestierante che ci vuole, secondo me.

» postato da (Robby ) alle 09:44 del 15-11-2012

3 Roland Emmerich!! (...io lo candido a qualsiasi cosa, pure alla presidenza del consiglio, purché lasci stare definitivamente i progetti sulla Fondazione. ) :P

» postato da Andrea Montesi alle 10:46 del 15-11-2012

4 I Vanzina

» postato da cortomaltese71 alle 20:17 del 15-11-2012

5 Ahahahah, se prendono i Vanzina almeno la dichiarano prima.....

» postato da (Nnever 2000) alle 20:52 del 15-11-2012

6 I Vanzina, in effetti, stanno entrando in una nuova fase creativa, chissà...ma un Muccino jr. secondo me farebbe le scarpe a tutti, già vedo fiumi di lacrime scorrere tra le spade laser.

» postato da Robin3000 alle 00:44 del 16-11-2012

7 Ehmm.. il ritorno DELLE Jedi? :P

» postato da Marika Impiciona alle 17:30 del 16-11-2012

8 Alla Disney sembrano tarantolati hanno una fretta incredibile di cominciare overzzzzzz.....

» postato da jetscrander alle 17:37 del 16-11-2012

9 Beh.......In America il cinema è un'industria e come tale non può rimaner ferma. Ho avuto l'onore e la fortuna di essere per un giorno a visitare un set a Los Angeles di CSI-Miami: incredibile. Dalle 9 del mattino alle 7 di sera hanno girato praticamente materiale per 3 episodi e mezzo: una vera e propria catena di montaggio. Tutto un turbinio di smontaggio-set, ricostruzione, unità di ripresa che si spostava da una location ad un'altra, interni girati mentre contemporaneamente si girava con altri attori della serie alcuni esterni, David Caruso (che aveva sempre in mano almeno due o tre copioni: bravo a far casino tra episodi) prelevato in auto e portato in una location, poi riportato sulla precedente: tutto così :o :o :o Chiaro che un film è tutt'altra cosa, ma cmq deve essere sempre una ruota che gira, anche perchè le maestranze non le si possono lasciare lì a girarsi i pollici, il che è anche fuori dalla loro mentalità lavorativa............

» postato da 62STARTREK alle 18:41 del 16-11-2012

10 Un simile progetto con relative dichiarazioni non parte dal nulla. Secondo me Lucas aveva già in mente questo film, solo che non ha nè la voglia nè i soldi(?) per farlo partire. Disney ha tutto questo e perciò s'è fatto questo matrimonio.

» postato da Johnnie.Rico alle 07:28 del 17-11-2012

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.