L'ultimo film FS che hai visto


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 101, 102, 103, 104, 105, 106  Successivo
Autore Messaggio
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Ven 19 Mag, 2017 13:06    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
il_Cimpy_spinoso ha scritto:
Era un film di ANTA anni fa, e destinato agli ado di allora - non è che puoi rivederlo oggi e decidere che, col metro di ADESSO fa schifo - certo che col metro di ADESSO è un B movie, ma tu riguardati "Frankenstein Junior" (o persino "Una Poltrona Per due") con lo stesso metro (sì, ma riguardali eh?! Per intero, senza "fast forward") e poi parliamo del fatto che appena usciti sembravano destinati a restare degli evergreen...

ma guarda che "una poltrona per due" e "frankensein jr" sono evergreen. scherzi?
Pouty

concordo:)
gobba?' quale gobba??
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Lun 22 Mag, 2017 08:52    Oggetto:   

visto :

"arrival" , nulla da eccepire, molto bello sia visivamente che come storia...
gli alieni son resi molto bene nelle forme e nei movimenti.
mi è piaciuto.

"Franklin"  si potrebbe discutere se trattasi propriamente di fantascienza, ma sarebbe una disquisizione oziosa...
il film è lento è un pò pedante ma si riscatta davvero tanto nel finale laddove le varie linee si ricongiungono ed acquistano un senso complessivo che apparentemente non sembrava poter sussistere.
davvero belle le immagini della città di mezzo.
orcolat
Vorlon Vorlon
Messaggi: 986
MessaggioInviato: Lun 22 Mag, 2017 12:50    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
visto :

"arrival" , nulla da eccepire, molto bello sia visivamente che come storia...
gli alieni son resi molto bene nelle forme e nei movimenti.
mi è piaciuto.

Sono riuscito a vederlo anche io.
Devo dire che, purtroppo, avevo troppo in testa il racconto e alcune variazioni sul tema non le ho gradite molto.
Certo è un bel film, per una volta fantascienza senza azione roboante.
Mi sarebbe piaciuto matenessero le modalità di contatto con gli alieni come nell'opera scritta, così come avrei preferito evitassero di tirare in ballo le lotte interne dei terrestri, che nel racconto non avevano un peso sulla trama.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3251
MessaggioInviato: Lun 22 Mag, 2017 12:53    Oggetto:   

Arrival è stato intrigante da vedere, inconsueto, ma non so se lo rivedrei. Forse perché le mie elucubrazioni metafisiche in genere spaziano ben oltre quelle suggerite dal film.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16725
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 23 Mag, 2017 20:19    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
jonny lexington ha scritto:
il_Cimpy_spinoso ha scritto:
Era un film di ANTA anni fa, e destinato agli ado di allora - non è che puoi rivederlo oggi e decidere che, col metro di ADESSO fa schifo - certo che col metro di ADESSO è un B movie, ma tu riguardati "Frankenstein Junior" (o persino "Una Poltrona Per due") con lo stesso metro (sì, ma riguardali eh?! Per intero, senza "fast forward") e poi parliamo del fatto che appena usciti sembravano destinati a restare degli evergreen...

ma guarda che "una poltrona per due" e "frankensein jr" sono evergreen. scherzi?
Pouty

concordo:)
gobba?' quale gobba??

E poi alla decima o ventesima volta che li hai visti è naturale saltare qualche parte.
Palomino.
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2489
Località: toscana
MessaggioInviato: Sab 27 Mag, 2017 08:17    Oggetto:   

Arrival, molto bello e ben fatto, mi è piaciuto molto. Emozionante e con qlcsa da dire "davvero", non cede mai alla noia come mi sembra di ricordare qlcno aveva detto. Anzi direi che la licenza che il regista si prende nella creazione della "crisi cinese" (che se ricordo bene non c'era proprio nel racconto) per tener su la spettacolarità... è del tutto inutile, secondo me funzionava bene ugualmente se approfondivano meglio la comprensione del linguaggio che invece è la parte un po' + "pasticciata/tirata via" del film (leggermente cmq... d'altra parte è un passaggio piuttosto complesso anche nel racconto). Consigliato.

Interessante il dilemma morale alla base... chi avrebbe agito come la dott.sa? Veramente difficile... io forse no.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5540
MessaggioInviato: Sab 27 Mag, 2017 22:38    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
 
"Franklin"  si potrebbe discutere se trattasi propriamente di fantascienza, ma sarebbe una disquisizione oziosa...
il film è lento è un pò pedante ma si riscatta davvero tanto nel finale laddove le varie linee si ricongiungono ed acquistano un senso complessivo che apparentemente non sembrava poter sussistere.
davvero belle le immagini della città di mezzo.

ah questo l' avevo visto a suo tempo anche io.
sostanzialmente d' accordo: inizio un po' cosi', citta' molto bella, bel ritmo nel finale (anche se, finale a parte, il ricordo e' un po' confuso).
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Lun 29 Mag, 2017 08:42    Oggetto:   

Visti nel W/E

"Ares" ...un mix fra fantascienza distopica e pseudo artimarziali.
filmetto senza infamia nè lode anche se le atmosfere cupe meritano.


"Blame"
che dire...graficamente da paura...
le ambientazioni ricalcano il fumetto dacchè..spettacolo.
anche la storia non è male...
manca però di fatto il senso di desolazione che permea il capolavoro a fumetti
il fumetto è anche molto (forse troppo ) ermetico, qui hanno scelto un'altra linea...e, anche se stravolge il senso dell'opera ...penso sia una scelta inevitabile.
comunque un ottimo prodotto, secondo me.
Ve lo consiglio (è disponibile su Netflix).
DiVega
Incal Incal
Messaggi: 1229
Località: Brixia
MessaggioInviato: Lun 29 Mag, 2017 16:00    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
Visti nel W/E

"Blame"
che dire...graficamente da paura...
le ambientazioni ricalcano il fumetto dacchè..spettacolo.
anche la storia non è male...
manca però di fatto il senso di desolazione che permea il capolavoro a fumetti
il fumetto è anche molto (forse troppo ) ermetico, qui hanno scelto un'altra linea...e, anche se stravolge il senso dell'opera ...penso sia una scelta inevitabile.
comunque un ottimo prodotto, secondo me.
Ve lo consiglio (è disponibile su Netflix).


Visto ieri, che dire visivamente impressionante mi sono piaciuti molto anche i personaggi, purtroppo non nho mai letto il fumetto quindi non posso fare alcun confronto. Comunque secondo me merita una visione...
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2489
Località: toscana
MessaggioInviato: Lun 29 Mag, 2017 18:59    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
visto : ........

"Franklin"  si potrebbe discutere se trattasi propriamente di fantascienza, ma sarebbe una disquisizione oziosa...
il film è lento è un pò pedante ma si riscatta davvero tanto nel finale laddove le varie linee si ricongiungono ed acquistano un senso complessivo che apparentemente non sembrava poter sussistere.
davvero belle le immagini della città di mezzo.

Ho seguito il "consiglio" e l'ho visto anch'io, carino dai, quoto che la parte relativa alla città di mezzo è molto ben fatta, affascinante ed originale. Buona costruzione della suspance anche se è vero che la parte della vita reale è un po' noiosetta.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Mar 30 Mag, 2017 11:33    Oggetto:   

DiVega ha scritto:
crazy diamond ha scritto:
Visti nel W/E

"Blame"
che dire...graficamente da paura...
le ambientazioni ricalcano il fumetto dacchè..spettacolo.
anche la storia non è male...
manca però di fatto il senso di desolazione che permea il capolavoro a fumetti
il fumetto è anche molto (forse troppo ) ermetico, qui hanno scelto un'altra linea...e, anche se stravolge il senso dell'opera ...penso sia una scelta inevitabile.
comunque un ottimo prodotto, secondo me.
Ve lo consiglio (è disponibile su Netflix).


Visto ieri, che dire visivamente impressionante mi sono piaciuti molto anche i personaggi, purtroppo non nho mai letto il fumetto quindi non posso fare alcun confronto. Comunque secondo me merita una visione...

per molti versi il film è molto più comprensibile...il fumetto è a tratti ermetico e a tratti sibillino (secondo alcuni anche a causa di una discutibile traduzione)....nel film si centra subito il problema ...(la perdita del gene che consente agli esseri umani di connettersi alla rete e per effetto la crescita incontrollate degli automi e della città) e ciò, tutto sommato è un gran pregio anche se rende il tutto un poco meno intrigante..
visivamente il fumetto è anch'esso uno spettacolo...soprattutto i disegni dei livelli della città sono spettacolari...molto fantascientifici.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Mar 30 Mag, 2017 11:34    Oggetto:   

senji ha scritto:
crazy diamond ha scritto:
visto : ........

"Franklin"  si potrebbe discutere se trattasi propriamente di fantascienza, ma sarebbe una disquisizione oziosa...
il film è lento è un pò pedante ma si riscatta davvero tanto nel finale laddove le varie linee si ricongiungono ed acquistano un senso complessivo che apparentemente non sembrava poter sussistere.
davvero belle le immagini della città di mezzo.

Ho seguito il "consiglio" e l'ho visto anch'io, carino dai, quoto che la parte relativa alla città di mezzo è molto ben fatta, affascinante ed originale. Buona costruzione della suspance anche se è vero che la parte della vita reale è un po' noiosetta.

Smile
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mar 30 Mag, 2017 15:14    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
"Blame"
Ve lo consiglio (è disponibile su Netflix).

ho provato a guardarmelo giusto nel weekend, ma ho abbandonato dopo un quarto d'ora, perché non ci capivo una sega. poi ho dato una rapida occhiata su wikipedia, ho capito che questo era il seguito di un'altra storia ("noise"?) e allora mi sono messo il cuore in pace. ma quelli di netflix non potevano prima fare un film della prima parte e poi di questa seconda?
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5540
MessaggioInviato: Mar 30 Mag, 2017 21:40    Oggetto:   

Non e' proprio cosi'.
Non si capisce una sega per principio, anzi mi pare di capire dai vostri commenti che ha differenza del fumetto (che ho letto) il film (che non ho visto) ha pure una un filo logico comprensibile.
DiVega
Incal Incal
Messaggi: 1229
Località: Brixia
MessaggioInviato: Mer 31 Mag, 2017 15:27    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Non e' proprio cosi'.
Non si capisce una sega per principio, anzi mi pare di capire dai vostri commenti che ha differenza del fumetto (che ho letto) il film (che non ho visto) ha pure una un filo logico comprensibile.


Allora il problema è tipico dei film tratti da manga/fumetti jappo.
Sono progetti talmente visionari che una volta condensati risultano spesso di difficile comprensione. Io tuttavia non ho faticato molto a seguirlo anche se alcune partiri erano un pò noiose.

Mi sarebbe piaciuto di più avessero approfondito il background e anche  l'ambientazione (P.S. la breve apparizione di un costruttore è semplicemente sbalorditiva).
Ma non si sa se c'è un seguito?
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 101, 102, 103, 104, 105, 106  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum